stritolerà la testa su vasta terra

chi è il mio prossimo più prossimo? ogni uomo di questo pianeta è il mio fratello! i satanisti Farisei e Salafiti: loro Talmud e corano: loro hanno detto che: "non è vero!" ma, la solidarietà vissuta nella Carità è ciò che rende vivo il comando di nostro Signore Gesù Cristo che chiede incessantemente di amarci l'un l'altro così come Lui ha amato noi (Gv 15, 9-17). Il Signore ti benedica, tuo fratello in Cristo lorenzoJHWH
==============

666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Salmo 110,1] Di Davide canto: al suo: Re dei Re: UNIUS REI. Oracolo del Signore JHWH al mio Signore: UNIUS REI: "Siedi alla mia destra, finché, io ponga i tuoi nemici a sgabello dei tuoi piedi".

[2] Lo scettro del tuo potere, stende il Signore da Sion: "Domina in mezzo ai tuoi nemici.

[3] A te il principato nel giorno della tua potenza tra santi splendori; dal seno dell'aurora,
come rugiada, io ti ho generato".

[4] Il Signore ha giurato e non si pente: "Tu sei sacerdote per sempre
al modo di Melchisedek".

[5] Il Signore (CRISTO di Betlemme ) è alla tua destra, egli annienterà i re nel giorno della sua ira.

[6] Giudicherà i popoli: in mezzo a cadaveri ne stritolerà la testa su vasta terra.

[7] Lungo il cammino si disseta al torrente e solleva alta la testa.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni. 

di Sodoma 666 USA Babilonia? non resterà pietra su pietra! in ESSA SpA FED è stato trovato il sangue di tutti i martiri di Cristo! ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

di Sodoma 666 USA Babilonia? non resterà pietra su pietra! ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

di Sodoma 666 USA Babilonia? non resterà pietra su pietra! ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray


 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

aliyah israel ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

Salmo 120 (121) al custode d'Israele JHWH holy: "io Alzo gli occhi verso i monti” indica proprio l'ascensione di ogni pio Giudeo (come la ascensione di un re di Israele: verso il monte di Gerusalemme) Alzo gli occhi verso i monti” indicherebbe proprio la apprensione e la ascensione di un pio Giudeo (forse un re di Gerusalemme) Canto delle salite
Alzo gli occhi verso i monti: da dove mi verrà l'aiuto? Il mio aiuto viene dal Signore:
egli ha fatto cielo e terra.

Non lascerà vacillare il tuo piede, non si addormenterà il tuo custode.

Non si addormenterà, non prenderà sonno: il custode d'Israele.
Il Signore è il tuo custode, il Signore è la tua ombra
e sta alla tua destra. Di giorno non ti colpirà il sole,
né la luna di notte. Il Signore ti custodirà da ogni male: egli custodirà la tua vita.
Il Signore ti custodirà quando esci e quando entri,
da ora e per sempre.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 shariah Allah of Lucifer be stoped, and all there killing and massacre. la fabbrica della morte: 322 SpA FED FMI NATO, 666 CIA per soffocare nel sangue: la libertà dei popoli schiavi: nelle false democrazie massoniche, del signoraggio bancario, rubato alla Costituzione: Regime Rothschild Bildenberg! ] IMPERIALISMO NUOVO ORDINE MONDIALE: SATANA a TUTTI! [ In the name of the father, the son, and the Holy Spirit +. Amen! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

 ================
 Isaia - Capitolo
SALMO 120 Alzo gli occhi verso i monti santi da dove mi giungerà il mio aiuto! il mio aiuto viene dal Signore che ha fatto il cielo e la terra! al di la dello spazio e del tempo la mia anima e il mio spirito riposano: sono già nella Eternità del mio: RE dei RE: JHWH: Signore dei Signori: holy JHWH holy holy holy ] [ come in cielo così in terra!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray


 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

salmo 91 [ Sotto le ali divine ] 1. Tu che abiti al riparo dell'Altissimo, e dimori all'ombra dell'Onnipotente,
2. dì al Signore: «Mio rifugio e mia fortezza,
mio Dio, in cui confido».

3. Egli ti libererà dal laccio del cacciatore,
dalla peste che distrugge. 4. Ti coprirà con le sue penne
sotto le sue ali troverai rifugio. 5. La sua fedeltà ti sarà scudo e corazza;
non temerai i terrori della notte, né la freccia che vola di giorno,
6. la peste che vaga nelle tenebre,
lo sterminio che devasta a mezzogiorno.

7. Mille cadranno al tuo fianco, e diecimila alla tua destra; ma nulla ti potrà colpire.
8. Solo che tu guardi, con i tuoi occhi, vedrai il castigo degli empi. 9. Poiché tuo rifugio è il Signore
e hai fatto dell'Altissimo la tua dimora, 10. non ti potrà colpire la sventura,
nessun colpo cadrà sulla tua tenda. 11. Egli darà ordine ai suoi angeli
di custodirti in tutti i tuoi passi. 12. Sulle loro mani ti porteranno
perché non inciampi nella pietra il tuo piede.
13. Camminerai su aspidi e vipere, schiaccerai leoni e draghi.

14. Lo salverò, perché a me si è affidato; lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome.
15. Mi invocherà e gli darò risposta; presso di lui sarò nella sventura,
lo salverò e lo renderò glorioso. 16. Lo sazierò di lunghi giorni
e gli mostrerò la mia salvezza.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

dal suo santuario celeste: dal Tempio ebraico celeste: ha risposto il signore JHWH Dio Onnipotente al suo unto: UNIUS REI. 14. IO Lo salverò, perché a me si è affidato; IO lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome. La Sacra Bibbia - Salmo 90
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 shariah Allah of Lucifer be stoped, and all there killing and massacre. la fabbrica della morte: 322 SpA FED FMI NATO, 666 CIA per soffocare nel sangue: la libertà dei popoli schiavi: nelle false democrazie massoniche, del signoraggio bancario, rubato alla Costituzione: Regime Rothschild Bildenberg! ] IMPERIALISMO NUOVO ORDINE MONDIALE: SATANA a TUTTI! [ In the name of the father, the son, and the Holy Spirit +. Amen! C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto, C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux, Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas, Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

 ================
 Isaia - Capitolo
salmo 21 [ Rito di incoronazione ] Al maestro del coro. Salmo. Di Davide. 2. Signore UNIUS REI, il RE dei RE JHWH: holy JHWH holy holy holy ] gioisce della tua potenza, quanto esulta per la tua salvezza! [ Davide al maestro del coro. ] 3. Hai soddisfatto il desiderio del suo cuore, non hai respinto il voto delle sue labbra.
4. Gli vieni incontro con larghe benedizioni; gli poni sul capo una corona di oro fino.
5. Vita ti ha chiesto, a lui l'hai concessa, lunghi giorni in eterno, senza fine.

6. Grande è la sua gloria per la tua salvezza,
lo avvolgi di maestà e di onore; 7. lo fai oggetto di benedizione per sempre,
lo inondi di gioia dinanzi al tuo volto. 8. Perché il re confida nel Signore:
per la fedeltà dell'Altissimo non sarà mai scosso.

9. La tua mano raggiungerà ogni tuo nemico,
la tua destra raggiungerà chiunque ti odia.
10. Ne farai una fornace ardente, nel giorno in cui ti mostrerai:
il Signore li consumerà nella sua ira, li divorerà il fuoco.
11. Sterminerai dalla terra la loro prole,
la loro stirpe di mezzo agli uomini.

12. Perché hanno ordito contro di te il male, hanno tramato insidie, non avranno successo.
13. Hai fatto loro voltare le spalle, contro di essi punterai il tuo arco.
14. Alzati, Signore, in tutta la tua forza; canteremo inni alla tua potenza.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray34 

 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.


il canto dello SPOSO: a Israele ]  fango: io ho considerato tutte le ricchezze, e tutti gli onori: di questo mondo o amica mia!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray38 

 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.


il canto della SPOSA ] Sal 21,4. Gli vieni incontro con larghe benedizioni; gli poni sul capo una corona di oro fino. 5. Vita ti ha chiesto, a lui l'hai concessa, lunghi giorni in eterno, senza fine. [ canto di ISRAELE a: holy JHWH holy holy holy ]
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray42 

 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.


my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ tu hai dato a me: per grazia: quello che tu hai dato ad ogni ebreo: non pervertito dalla usura dei MORGAN Rochefeller: hai dato per natura: "amare my Israele, più della propria stessa vita!"
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray46 

 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.


my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ io sono soltanto un violento assassino: "la legge del taglione!"
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray48 

 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.


my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ come faccio io: che sono mancate di tutte le sensibilità dell'amore, a relazionarmi con persone meravigliose che sono 1000 volte migliori di me?
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ noi siamo tutti cattivi: e non sappiamo amare: MA TU SOLO SEI SANTO! ... il tuo SERVO UNIUS REI non ha ancora tutte le sensibilità dell'amore!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray54 

 ♰ [ DRINK YOUR POISON burn satan scit u sang da ngan, drink your poison made by yourself: in Jesus's name amen alleluia https://www.youtube.com/user/politicalUniusREI/discussion C. S. P. B. Crux Sancti Patris Benedecti, Croce del Santo Padre Benedetto C. S. S. M. L. Crux Sacra Sit Mihi Lux Croce sacra sii la mia Luce, N. D. S. M. D. Non draco sit mihi dux, Che il dragone non sia il mio duce, V. R. S. Vadre Retro satana. Allontanati satana! N. S. M. V. Non Suade Mihi Vana, Non mi persuaderai di cose vane, S. M. Q. L. Sunt Mala Quae Libas. Ciò che mi offri è cattivo, I.V. B. Ipsa Venena Bibas, Bevi tu stesso i tuoi veleni.


my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ sostieni il tuo povero servo nel momento di tanto AMORE Universale!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

salmo 45 (44) Inno per le nozze del re (lorenzoJHWH) con una principessa straniera (ISRAELE) e questo è un "Epitalamio regale" voi fate un Canto nuziale per il re e la regina! [ 1Per il direttore del coro. Con accompagnamento di liuto a sei corde.

Poema cantato dei figli di Core. [ Canto d'amore. ] ISRAELE AL SUO RE UNIUS REI [ 2 ] Liete parole mi sgorgano dal cuore; voglio cantare in onore del re.
La mia lingua è come penna di abile scrittore. 3 Tu sei il più bello di tutti gli uomini,
incantevoli sono i tuoi discorsi; Dio ti ha benedetto per sempre!
4 Valoroso guerriero, metti al fianco la spada,
tuo vanto e tua gloria. 5Tua gloria sarà avanzare e combattere
per la verità, la clemenza e la giustizia.
La tua forza ti darà grandi vittorie. 6Frecce aguzze colpiranno al cuore i nemici,
popoli interi cadranno sotto i tuoi colpi. 7Siedi, come un dio, su un trono eterno,
con giustizia governi il tuo regno. 8Ami quel che è giusto e detesti il male.
Perciò Dio, il tuo Dio, ti ha scelto fra gli altri,
ti ha consacrato con olio, segno di gioia.  9Le tue vesti profumano di aloè,
di mirra e cassia;
il suono delle cetre ti rallegra
in palazzi d'avorio.

10Tra i tuoi tesori ci sono principesse,
la regina è al tuo fianco, adorna d'oro fino.

Poema cantato dei figli di Core. [ Canto d'amore. ]  RE UNIUS REI ALLA SUA REGINA ISRAELE [ 11 ]Ascolta, figlia; guarda, presta attenzione,
dimentica il tuo popolo e la casa paterna. 12 Il re s'innamori della tua bellezza!
È il tuo signore, inchinati a lui. 13Gli abitanti di Tiro ti portino regali,
i ricchi ti rendano omaggio. 14Splendida, dentro il palazzo, la principessa
è avvolta in vesti intessute d'oro.
15Ornata di ricami colorati, è condotta al re;
l'accompagnano giovani vergini,
sue amiche. 16Avanzano in festoso corteo,
sono introdotte nel palazzo reale. 17 Al posto dei tuoi padri ci saranno i tuoi figli,
li farai regnare sul mondo intero. 18Manterrò vivo il tuo ricordo
per ogni generazione e i popoli ti loderanno per sempre.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

si! al mio diletto io canterò il mio canto di amore! ... e questo voi non lo credereste mai! [ canto di amore di lorenzoJHWH a sua ISRAELE ] & [ canto di amore di ISRAELE a suo Unius REI!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray8 ore fa
canto di amore di lorenzoJHWH a sua ISRAELE ] & [ canto di amore di ISRAELE a suo Unius REI!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

la dovete smettere di intimidire il Presidente USA!  VOI MI CHIEDERE COME HAI FATTO TU A SGAMARLI? LORO HANNO COMMESSO UN ERRORE, QUINDI MI È GIUNTO UN MESSAGGIO INVOLONTARIO, CHE ERANO GLI INGLESI CHE BLOCCAVANO LA MIA CONNESSIONE AD INTERNET, ed è chiaro: che questo era un lavoro sporco: che loro facevano per conto della CIA: i miei nemici nelle Chiese di Satana Rothschild Rochefeller Morgan e Soros la zoccola, quindi, logicamente io ho dedotto che, erano i servizi inglesi ad essere una filiale della CIA! la dovete smettere di intimidire il Presidente USA! anche perché la intelligence britannica Gchq? è soltanto una costola della CIA: i sacerdoti di satana, io li ho sgamati: entrambi: mentre mi bloccavano la connessione ad internet della mia SIM: l'anno scorso! LONDRA, 17 MAR - La Casa Bianca ha assicurato il Regno Unito che le accuse rivolte all'agenzia di intelligence britannica Gchq di aver spiato il presidente Donald Trump "non si ripeteranno". Lo ha annunciato il portavoce della premier Theresa May.
Barack Obama usò i servizi segreti britannici per spiare Donald Trump? La nuova ipotesi, avanzata da media Usa e rilanciata in queste ore dal portavoce della Casa Bianca, Sean Spicer, ha indotto la Gchq - agenzia d'intelligence di Londra già coinvolta nel Datagate con l'Nsa americana - a diffondere una rara smentita pubblica. Si tratta di "assurdità", di sospetti "totalmente ridicoli che devono essere ignorati, ha detto un portavoce della Gchq citato stanotte dall'agenzia Pa.
A far circolare questi sospetti, ripresi in prima pagina sull'edizione in uscita nelle prossime ore del Daily Telegraph, era stato per primo l'ex giudice americano Andrew Napolitano, commentatore di Fox, come riporta ancora la Pa. Ma poi, ad avvalorarle, è intervenuto Spicer in persona, lasciando intendere che le accuse rivolte da Trump a Obama d'averlo fatto spiare - finora rimaste non provate e non avallate dal Congresso - potessero riferirsi a intercettazione realizzate per conto dell'ex presidente da agenzie di Paesi alleati come la Gran Bretagna e non americane. Spicer ha citato in particolare un'affermazione di Napolitano secondo cui "tre fonti d'intelligence hanno informato Fox News che il presidente Obama è andato al di fuori della catena di comando (per far controllare Trump) e non ha usato la Nsa, né la Cia, né l'Fbi o il Dipartimento di Giustizia, ma ha usato la Gchq".
Di qui la replica del portavoce della Gchq, espresse in questi termini: "Le recenti accuse rivolte da un commentatore televisivo, il giudice Andrew Napolitano, sul fatto che alla Gchq sia stato chiesto di condurre 'intercettazioni' contro il presidente eletto sono assurdità. Sono totalmente ridicole e dovrebbero essere ignorate".http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/03/17/007-gb-assurdita-sulle-intercettazioni_a0471e61-354d-468d-ba54-469090e760b9.html
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

youtube GENDER ] smettete di aggredire giuridicamente le persone per reati di opinione! [ seriamente! se io vedessi fare una ingiustizia sociale e personale contro un omosessuale? io mi indignerei molto! ] ma, come cattolico coerente: io ritengo l'istituto del Matrimonio un istituto unicamente: eterosessuale: cioè potenzialmente fecondativo: che, cioè: ogni bambino ha diritto ad avere un padre ed una madre!! ] tuttavia, è doveroso tutelare giuridicamente queste unioni omosessuli: perché, il foro della coscienza interiore delle persone e le loro scelte interiori ed individuali sono SACRE per me! Purtroppo, con la teosofia satanica del GENDER le lobby LGBT, hanno fatto un grave abuso: hanno pensato di rompere l'equilibrio e la armomonia la collaborazione: nel patto sociale: perché la omosessualizzazione ideologica della società: è un delitto di satanismo ideologico: altettanto grave della omofobia: entrambi incompatibili con la società civile! .. io intendo con questo articolo dare pace e benedizioni a tutti gli omosessuali del pianeta: e tutti li stringo al mio cuore!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!
 (modificato)
my ISRAEL ] [ Dio nostro holy SANTO JHWH holy (IAM), lui non vuole dei vermi, che devono strisciare ai suoi piedi! NO! lui vuole dei soci in affari!  ] ecco perché Allah (sottomissione) potrebbe essere soltanto il demonio!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

my ISRAEL ] per un METAFISICO: quello che è VERAMENTE: importante: fondamentale: è poter dimostrare razionalmente: di avere ragione.. se poi, tu sei solo contro tutti e tutto, e se, tu sei solo, anche: contro Dio stesso? questo è un dettaglio insignificante!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

voi non vivete nel Regno di Israele: perché non esiste ancora! ] [ WITCH Queen SpA England Bank's Rothschild 666 Jezebel second Jahbulon 666 UK IMF ] BURN SATAN: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri .. amen alleluia, Gloria a Dio JHWH holy, in Eterno e per sempre il Dio vivente nel Regno di ISRAELE.. e questo è il motivo perché poche persone sentono nel mondo la Presenza di Dio.. voi vivete nel regime massonico che è satanismo, infatti voi non vivete nel Regno di Israele!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Holy my JHWH santo KADOSH, KADOSH, KADOSH, ADONAI TSEBAIOT [ ecco dove finiscono parte dei soldi che Rothschild ci ruba con il signoraggio bancario! ] [ ad ANSA 666 Regime Bildenberg massonico SpA Banche Centrali: alto tradimento costituzionale: il signoraggio bancario. PD MERKEL NWO: Facebook ] quì c'è un criminale: https://www.facebook.com/giancarlo.trieste di agente segreto, che mi può vedere, e che mi può attaccare commenti (anche se io lo ho bloccato) e che mi può insultare liberamente a mia insaputa, e che quando, io mi accredito lui sparisce dalla mia visualizzazione! http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2017/01/22/presidente-gambia-scappa-con-cassa-stato_cefcf51e-8e84-4257-90e7-569b0b8eae16.html
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

ecco dove finiscono parte dei soldi che Rothschild ci ruba con il signoraggio bancario! ] [ Hai contattato Facebook: Segnala un messaggio minaccioso … Aperto Caso n. 383043504 ... Attività La tua richiesta Oggi. Tell us what happened in your own words: "è omicidio di personalità.. io ho cancellato il messaggio incriminato, ma, voi potete recuperare il messaggio cancellato? datemi comunicazione del procedimento, grazie" Gian Carlo https://www.facebook.com/giancarlo.trieste mentre "Daniele Torretta ·
Hammerfest ha detto :"E chi è? Lol" ovviamente, è lo stesso agente segreto: sub agenzia: della CIA.. ecco dove finiscono parte dei soldi che Rothschild ci ruba con il signoraggio bancario! infatti, anche questo "Daniele Torretta". io sono stato costretto a bloccare in passato... ed inoltre, nessuno può attaccare commenti ad un canale di secondo livello, di facebook, come loro hanno fatto! .. soltanto le agenzie di agenti segreti possono fare queste cose!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

cioè, questi maomettani shariah: il nazismo Corano Mecca shariah ummah OCI ONU: il nazismo, loro non sanno dove loro stessi hanno messo un campo profughi? SONO COME I SACERDOTI di SATANA nella CIA, che. loro sanno sempre dove devono andare a bombardare i MEDICI senza Frontiere (MSF) ] SALMAN SAUDI ARABIA SHARIAH [ ma, come, tu non ti vergogni: di essere uno schiavo vivo: in questo mondo di FARISEI Talmud 666 Kabbalah sacerdoti di Satana, tu il loro sciacquino: felice soltanto di uccidere centinaia di cristiani innocenti ogni giorno?!  MAIDUGURI (NIGERIA), 23 GEN - E' salito a 236 morti il bilancio delle vittime del bombardamento di un campo profughi compiuto per errore nel nord-est della Nigeria da un jet dell'aeronautica militare nigeriana lo scorso 17 gennaio. Lo hanno reso noto le autorità, aggiungendo che quasi tutte le vittime sono morte sul posto, a Rann, dilaniate e bruciate dalle bombe sganciate dal caccia che - secondo fonti ufficiali - credeva di attaccare un accampamento degli integralisti islamici Boko Haram. In un primo tempo era stato detto che le vittime erano più di cento, la maggior parte sfollati già sopravvissuti alla furia dei Boko Haram ma anche molti medici, infermieri e operatori umanitari di Medici senza Frontiere e della Croce Rossa internazionale.
http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/africa/2017/01/23/nigeria-bombe-per-errore-236-i-morti_ee0e840b-07bc-4010-9fdc-bca370bc2cc3.html
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA SHARIAH [ ma, come, tu non ti vergogni: di essere uno schiavo vivo: in questo mondo di FARISEI Talmud 666 Kabbalah sacerdoti di Satana, tu il loro sciacquino: felice soltanto di uccidere centinaia di cristiani innocenti ogni giorno?!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

SALMAN SAUDI ARABIA SHARIAH [ PERÒ:  questa tua 666 vagina 9anni pecora Allah Mecca Caaba sharia Pray ] somiglia proprio alla vagina che il tuo Caprone Profeta ha stuprato bene!
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

my ISRAEL ] 1. la connessione ADSL Cellulare non funziona, 2. fastweb non riconosce il mio numero nel suo sistema, una applicazione: chiede il permesso di aprire Bluetooth (io non ho applicazioni), io la nego: questa autorizzazione. ma, si apre ugualmente il Bluetooth.. così, a mie spese, io non sono riuscito a compilare il Registro elettronico, perché, la ADSL della scuola era assente! .. tu che dici, mi stanno spiando a scuola, quelli della scuola?
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

FANNO FALSA TESTIMONIANZA E METTONO A MORTE PERSONE INNOCENTI, ANCHE PER INVIDIA COME IL CASO DI ASIA BIBBI! 05/01/2017, 11.46. E POICHÉ I SAUDITI APPROVANO TUTTO QUESTO: DEVONO ESSERE MESSI A MORTE: CON TUTTI I LORO COMPLICI: DOBBIAMO PREPARARCI PER QUESTA GUERRA CONTRO LA LEGA ARABA ORA CHE I DISSAPORI CONTRO LA RUSSIA SONO CADUTI! PAKISTAN Lahore, cristiano evangelico accusato di blasfemia, avrebbe strappato pagine del Corano   Shahbaz Babu rischia la pena capitale. È incolpato di aver scritto il suo nome sulle pagine del libro sacro dell’islam, ma il cristiano è del tutto analfabeta. La denuncia sarebbe una ritorsione per questioni economiche. L’arrestato è popolare anche tra alcuni musulmani perché organizza incontri di preghiera.  Lahore (AsiaNews/Agenzie) – Un cristiano evangelico del villaggio di Kamahan, vicino Lahore, è stato arrestato con l’accusa di blasfemia e ora rischia la pena di morte. In base alla denuncia del musulmano Haji Nadeem, Shahbaz Babu avrebbe dissacrato il libro sacro dell’islam scrivendo il proprio nome sulle pagine, che poi avrebbe fatto a brandelli e disperso per strada di fronte alla moschea di Peer Baba Gujjar. Gli attivisti della British Pakistani Christian Association riferiscono però che il cristiano è del tutto analfabeta, pertanto non avrebbe mai potuto scrivere il suo nome sul testo.  L’arresto è avvenuto il 30 dicembre scorso, ai sensi dell’articolo 295B del Codice penale pakistano. Dopo la denuncia, Babu, 41 anni, sposato e con tre figli, è stato portato alla stazione di polizia di Nishtar. In seguito, per scongiurare eventuali rappresaglie da parte dei musulmani e assicurare la sua protezione, è stato trasferito nella stazione di Model Town, in un altro distretto di Lahore.  Gli attivisti riportano che nessuno lo ha visto apporre il suo nome sul Corano. La denuncia potrebbe essere una ritorsione nei confronti della sua famiglia, dato che l’accusatore avrebbe questioni patrimoniali in sospeso con George Masih, il fratello dell’arrestato. Masih è il proprietario di un florido negozio di alimentari, del quale da tempo Nadeem tenterebbe di appropriarsi.  Il cristiano evangelico è inviso ai musulmani locali per il fatto che organizza incontri di preghiera nella sua abitazione. Da 15 anni molti cristiani, ma anche diversi fedeli islamici, partecipano agli incontri e chiedono benedizioni e piccole guarigioni.  Alcuni amici dell’arrestato riferiscono che la sua crescente popolarità avrebbe provocato un clima di insofferenza tra i seguaci di Maometto, soprattutto perché la moschea di Peer Baba Gujjar si starebbe spopolando. Altri fanno notare che sarebbe quanto meno strana la dinamica dei fatti: Babu avrebbe profanato il Corano in segreto, ma poi lasciato le prove sotto gli occhi di tutti.  In Pakistan le offese a Maometto sono punite con la morte. Chiunque si esprima contro la “legge nera” sulla blasfemia rischia anch’egli la galera e la vita. È il caso di Shaan Taseer, il figlio dell’ex governatore del Punjab Salman Taseer ucciso nel 2011 dalla sua guardia del corpo per aver difeso Asia Bibi, la madre cristiana accusata di oltraggio al profeta e richiusa in carcere dal 2009. Shaan Taseer di recente ha pubblicato sui social network un messaggio di Natale in cui chiede di pregare per coloro che sono accusati ingiustamente. Il gruppo islamico Tehreek Labaik Ya Rasool Allah ha emesso una fatwa contro di lui, giudicandolo “condannabile a morte”.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

IO SO CHE MOLTI RIMARRANNO ATTONITI PER LA MIA MAGNANIMITÀ, MA IO NON RITENGO CHE BISOGNA FARE IL GENOCIDIO DEGLI ISLAMICI, SOLTANTO PERCHÉ LA LEGA ARABA HA PROGETTATO, E MESSO E LE BASI PER FARE IL NOSTRO GENOCIDIO.. MA, CI DOBBIAMO CONVINCERE: NOI, IL GENERE UMANO, NOI NON POSSIAMO EVITARE DI DICHIARARE GUERRA ALLA ARABIA SAUDITA! 05/01/2017, MYANMAR Il governo birmano “ripulisce” le prove delle violenze contro i musulmani Rohingya È l’accusa lanciata da attivisti e ong internazionali, che criticano i risultati pubblicati da una commissione governativa. Al termine dell’inchiesta il panel “indipendente” ha smentito violenze, aggiungendo: “La presenza di moschee è una prova del fatto che non è in atto una persecuzione”. Anche la minoranza musulmana del Myanmar piange il suo piccolo Aylan.     Yangon (AsiaNews/Agenzie) - Attivisti e organizzazioni pro diritti umani accusano il governo birmano di cercare di “ripulire” le tracce delle violenze contro i Rohingya nello Stato di Rakhine, nell’ovest del Myanmar. Una presa di posizione netta e durissima delle associazioni umanitarie, mentre il governo di Naypyidaw sbandiera i risultati di una commissione di inchiesta secondo cui non vi sono prove di “genocidio” nella regione a maggioranza musulmana.  Ieri, infatti, una commissione governativa, allestita su richiesta della premio Nobel per la pace e ministro birmano degli Esteri Aung San Suu Kyi, ha respinto le accuse di abusi da parte delle forze di sicurezza. Al contempo, resta aperta una indagine contro un gruppo di poliziotti ripresi - in un video amatoriale - mentre picchiavano in modo brutale alcuni abitanti di villaggi Rohingya.  Negli ultimi mesi sono aumentate in modo esponenziale le violenze fra il Tatmadaw (esercito governativo) e quello che i soldati definiscono “un gruppo militante di musulmani Rohingya” nello Stato Rakhine. I Rohingya sono una minoranza musulmana - di poco più di un milione di persone - originaria del Bangladesh, alla quale il Myanmar non riconosce la cittadinanza e i cui membri abitano in campi profughi sparsi in più parti del Paese.  Dall’inizio di ottobre, il bilancio parla di almeno 90 persone uccise e circa 34mila sfollati. Il Tatmadaw continua a passare di villaggio in villaggio ripulendo il territorio dagli elementi ribelli. A nulla sono valsi finora gli appelli alla pace fatti dal card. Charles Bo, arcivescovo di Yangon e da altre personalità locali e internazionali.  La popolazione Rohingya parla di esecuzioni sommarie, arresti arbitrari, stupri, case date alle fiamme nel contesto di una campagna ribattezzata dal governo “operazione di pulizia”, volta a colpire quanti avrebbero sferrato attacchi contro i militari birmani. Naypyidaw continua a smentire con forza le voci di abusi e di genocidio, però continua a impedire l’accesso all’area a giornalisti indipendenti e operatori umanitari.  Aung San Suu Kyi, un tempo icona dei diritti umani, è da tempo al centro di polemiche e accuse internazionali ; la “Signora”, infatti, non avrebbe mai assunto una posizione a difesa della minoranza musulmana, avallando - seppur in maniera tacita - le violenze commesse dalla maggioranza buddista e dall’esercito contro i Rohingya. Da qui la decisione della ministro degli Esteri (e Consigliere di Stato) di formare un panel “indipendente”, che ha respinto le accuse di violenze. Nella nota diffusa al termine dell’indagine si afferma che la presenza di “popolazione Bengali [termine usato dal governo per identificare i Rohingya, ndr], la crescente presenza di Mawlawi (studiosi islamici), moschee ed edifici religiosi sono prova del fatto che non vi è in atto un genocidio o una persecuzione religiosa”.  Diversa la posizione di attivisti e associazioni pro diritti umani, che continuano a rilanciare le accuse di violenze. Phil Robertson, vice-direttore per l’Asia di Human Rights Watch (Hrw), sottolinea che la commissione sembra operare più come “un meccanismo di pulizia del governo”, piuttosto che un organismo che intende promuovere giustizia. Matthew Smith, fondatore del gruppo Fortify Rights, aggiunge che l’esercito “ha commesso crimini e atrocità” che la commissione “sta cercando di ripulire”.  A conferma del clima di violenze, la terribile immagine che sta circolando in queste ore sui siti web e giornali, che ritrae un bambino Rohingya di nemmeno due anni riverso sul terreno, privo di vita. Uno scatto che ricorda il dramma del piccolo Aylan Kurdi, naufragato nel settembre 2015 sulle coste curde mentre cercava - con la famiglia - di raggiungere l’Europa. Oggi anche i Rohingya in Myanmar piangolo il loro piccolo Aylan: si tratta di Mohammed Shohayet, 16 mesi, che fuggiva dallo Stato Rakhine per raggiungere il Bangladesh con la madre, lo zio e il fratello. Egli sarebbe morto affogato, quando la barca con la quale attraversava il fiume Naf è affondata colpita dalle pallottole dell’esercito governativo.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

09/01/2017, STUPRI RELIGIONI E MATRIMONI FORZATI IN NOME DI: LILITH ALLAH E SUO MARITO MAOMETTO PEDOFILO! ] 01/09/2017, 16.56  PAKISTAN Sindh rejects law against forced conversions, a big disappointment for Christians and Hindus Kamran Chaudhry  In November, the provincial assembly had adopted the law unanimously, outlawing forced conversion and marriage of minors. Every year about a thousand girls and young women are forced to repudiate their religion. Thirteen lawmakers who drafted the bill received death threats.  Lahore (AsiaNews) - The Government of Sindh Province (southeastern Pakistan) has rejected a law that punishes forced conversions with jail time, including life imprisonment.  Welcomed by Pakistan’s religious minorities as a real breakthrough to ensure full freedom of belief and bulwark against forced conversions, the bill was adopted unanimously by the provincial assembly last November.  Speaking to AsiaNews, Christian and Hindu activists expressed "great regret" and bemoan the dangerous step backwards.  "We can do nothing to prevent kidnappings and conversions of our underage daughters,” said Mukhee Lal Chand, president of the Hindu General Panchayat (Assembly) in Jacobabad District. “This is really an injustice. We really needed this law”.  Forced conversion to Islam, especially of girls, is a real scourge among Pakistan’s eight million Hindus. According to a report by Asian Human Rights Commission, at least 1,000 Pakistani girls are forced into Muslim marriages and made to convert to Islam annually.  Last week, Sindh Governor Saeeduzzaman Siddiqi rejected the Sindh Minorities Rights Commission Bill. Nand Kumar, a Muslim Member of the Sindh Assembly, had proposed the bill.  Under the new piece of legislation, anyone convicted of forced conversion would have to serve five years or life in prison. Forced conversion is common in Islamic marriages with the non-Muslim bride compelled to embrace her husband’s religion.  In the case of minors, the law would have required that no person should be deemed to have changed his or her religion until they attained the age of maturity, namely 18 years.  After the law’s adoption, Islamist parties criticised it as "anti-Islamic" and demanded its immediate repeal.  Senator Siraj ul Haq, a leader with the Jamaat-e-Islami, slammed the legislation as "an attempt to create unrest between Muslims and minorities."  Thirteen lawmakers involved in drafting the bill, including three ministers, received death threats.  For Peter Jacob, a Catholic who heads the Centre for Social Justice, the rejection of the law goes against freedom of religion.  “We urge the Sindh Government to stay focused on social divisions,” he said. At the same time, “we ask for the support of the Pakistan Peoples Party in government. Those protesting have neither studied their religion, nor the Constitution of Pakistan."  "Who has claimed the right to review the law does not own the whole of Sindh Province,” said Nasira Javed Iqbal, a former judge and Islamic human rights activist. “Everyone should take a stand on the minorities’ bill.”
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

09/01/2017, STUPRI RELIGIONI E MATRIMONI FORZATI IN NOME DI: LILITH ALLAH E SUO MARITO MAOMETTO PEDOFILO! ] PAKISTAN Sindh, il governo respinge la legge contro le conversioni forzate. Cristiani e indù: grande delusione Kamran Chaudhry  A novembre la norma era stata approvata all’unanimità dall’Assemblea provinciale. Rendeva illegali le conversioni estorte al di sotto dei 18 anni e nel matrimonio. Ogni anno 1000 ragazze sono costrette a ripudiare la propria fede. Tra i deputati che hanno redatto la legge, 13 hanno ricevuto minacce di morte.  Lahore (AsiaNews) – Il governo della provincia del Sindh, nel Pakistan sud-orientale, ha respinto la legge che punisce le conversioni forzate con pene fino all’ergastolo. Accolta dalle minoranze religiose del Paese come una vera svolta nel tentativo di assicurare la piena libertà di credo e arginare le conversioni estorte con la forza, la norma era stata approvata all’unanimità dall’Assemblea provinciale lo scorso novembre. Ad AsiaNews attivisti cristiani e indù esprimono “grande dispiacere” e lamentano un pericoloso passo indietro nel rispetto di ogni confessione. Mukhee Lal Chand, presidente del Consiglio generale indù nel distretto di Jacobabad, denuncia: “Non possiamo fare nulla per impedire i rapimenti e le conversioni delle nostre figlie minorenni. Questa è davvero un’ingiustizia. Avevamo un grande bisogno di questa legge”.  Le conversioni forzate all’islam, in particolare delle ragazze, rappresentano una vera piaga per gli otto milioni di fedeli indù. Secondo un rapporto della Commissione asiatica per i diritti umani, ogni anno almeno 1000 giovani donne sono costrette a contrarre matrimonio islamico e a rinnegare la propria religione.  La scorsa settimana Saeeduzzaman Siddiqi, governatore del Sindh, ha rigettato la Criminal Law (Protection of Minorities). La normativa era stata proposta da Nand Kumar, parlamentare musulmano. Stabiliva che chi si fosse macchiato del crimine di conversione forzata, frequente nei matrimoni islamici dove la donna viene obbligata ad abbracciare la fede del marito, avrebbe dovuto scontare da cinque anni di carcere fino all’ergastolo. Per quanto riguarda le conversioni dei minori, la legge decretava che nessuno doveva essere giudicato, nel caso in cui la scelta fosse stata compiuta prima del raggiungimento della maggiore età (18 anni). Allo stesso modo, la conversione di un minore sarebbe stata riconosciuta dopo il compimento del 18mo anno.  Dopo il passaggio in Assemblea, i partiti musulmani avevano criticato come “anti-islamica” la legge sulle minoranze e chiesto l’immediato annullamento. Il senatore Siraj ul Haq, capo del Jamaat-i-Islami, aveva denunciato la nuova normativa come “un tentativo di creare disordini tra i musulmani e le minoranze”. In seguito 13 deputati che avevano redatto il testo, tra i quali anche tre ministri, hanno ricevuto minacce di morte.  Peter Jacob, direttore cattolico del Centre for Social Justice dichiara: “Il respingimento della legge va contro la libertà di religione. Chiediamo con urgenza al governo del Sindh di focalizzarsi sulle divisioni sociali e chiedere il sostegno del Pakistan People Party al governo. Coloro che protestano non hanno né studiato la propria religione, né la Costituzione del Pakistan”. Nasira Javed Iqbal, giudice in pensione e attivista islamico, aggiunge: “Chi si è preso il diritto di rivedere la legge, non è il proprietario dell’intera provincia del Sindh. Tutti devono prendere posizione per la legge sulle minoranze”.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Così l'islam dopo aver annientato buddismo e induismo ora vuole eliminare il cristianesimo 21/08/2012 17:40:28 di Salviamo i cristiani .     Il mio articolo di oggi è fatto molto semplicemente facendo copia e incolla e riguarda il Pakistan, 200 milioni di abitanti, il secondo paese islamico del mondo in ordine di grandezza. Il primo è l’Indonesia.  Come l’Indonesia, il Pakistan non è nato islamico. L’Indonesia era induista e l’induismo è stato sradicato ovunque salvo che nell’isola di Bali. Il Pakistan era buddista ed il buddismo è stato completamente annientato: non esistono più i buddisti e non esistono più le statue di Budda. Noi ricordiamo solo i due giganteschi e antichissimi Budda distrutti in Afganistan, ma in realtà solo centinaia di migliaia le statue di Budda distrutte negli ultimi 30 anni nelle aree dove il buddismo è esistito ed ora non esiste più.  Chi nega la violenza islamica, quindi, non sta solo minimizzando le aggressioni al cristianesimo e all’ebraismo, ma anche al buddismo e all’induismo.  Ed ecco qui le mie notizie. Prima notizia di luglio.     PAKISTAN Karachi, 11 infermiere avvelenate per aver bevuto un tè durante il Ramadan Ag. Asianews 31/07/2012 12:25 di Jibran Khan  L'incidente è avvenuto ieri nell'ospedale della città. Le donne sono tutte ricoverate in prognosi riservata nel reparto di terapia intensiva della clinica. Le autorità ospedaliere hanno avviato un'inchiesta per stabilire chi ha avvelenato la bevanda.  Karachi (AsiaNews) - Almeno 11 infermiere, fra cui tre cristiane, impiegate nell'ospedale civile della città, sono state avvelenate perché hanno pranzato durante il mese sacro del Ramadan. Il fatto è avvenuto ieri nella caffetteria dell'ospedale. Nella pausa pomeridiana le 11 donne si sono recate nel locale privato e hanno ordinato un té e alcune pietanze. La prima a sentirsi male è stata Rita, infermiera cattolica, che è collassata a terra poco dopo aver deglutito la bevanda. Tutte le operatrici sanitarie sono state ricoverate nel reparto intensivo dell'ospedale e alcune di loro sono in gravi condizioni.  In Pakistan è proibito mangiare in pubblico nel mese di digiuno, obbligatorio per tutti i musulmani. Tuttavia, sono esenti da tale dovere gli impiegati negli ospedali e i viaggiatori. L'ospedale civile di Karachi è gestito da musulmani. Essi non tollerano che il personale non-islamico pranzi durante il Ramadan. Le autorità della clinica hanno avviato un'inchiesta per cercare i responsabili del gesto.  Oggi, la Masihi Foundation, organizzazione cristiana per i diritti umani, eLife for Hall hanno condannato l'incidente, definendolo un "vile" atto contro la libertà religiosa e la tolleranza. Proteste giungono anche da politici e autorità religiose. Sindh Saleem Khokahr, membro dell'Assemblea provinciale e presidente dell'All Pakistan Minorities Allicance, afferma: "avvelenare una persona per aver pranzato durante il Ramadan è un atto barbaro. Nel Paese molti musulmani non partecipano al digiuno e mangiano inpubblico. Le 11 infermiere hanno bevuto il tè in un locale privato all'interno dell'ospedale, non davanti ad altre persone".  Secondo p. Nasir William, sacerdote della diocese di Karachi, l'avvelenamento delle 11 donne "è un segno che la società pakistana non è tollerante". "E' scandaloso - continua - che infermiere che salvano la vita di migliaia di persone, rischino di morire per mano di pochi ignoranti". Il sacerdote chiede alle autorità di aprire un'inchiesta per tentato omicidio.     Seconda notizia di ieri  19/08/2012  Pakistan, bambina cristiana disabile accusata di blasfemia  di Mauro Pianta - Roma  Rimsha Masih ha 11 anni, una disabilità mentale e rischia di trascorrere il resto dei suoi giorni in prigione. Sì, perché questa bambina di religione cristiana, affetta da sindrome di Down, è stata arrestata ieri a Islamabad con l’accusa di blasfemia dopo aver sfiorato il linciaggio per mano di una folla di estremisti islamici. Come scrive l’agenzia missionaria AsiaNews è «la prima volta la prima volta nella storia del Pakistan che la "legge nera" (la stessa per la quale si trova in carcere Asia Bibi) colpisce una minore».  Rimsha si trova ora rinchiusa nel carcere minorile di Rawalpindi in base a un provvedimento di custodia cautelare di 14 giorni disposto dalla magistratura. La ragazzina è indagata per blasfemia, avendo "dissacrato il Corano" ed è perseguita in base all'articolo 295-B del Codice penale, che prevede appunto pene fino all'ergastolo.  Alcuni testimoni, scrive Asianews, riferiscono che Rimsha, figlia di Misrak Masih,avrebbe bruciato dieci pagine di un libro islamico, il Noorani Qaida, usato per imparare le basi dell'arabo e del Corano. La giovane lo avrebbe scagliato nella pattumiera, dopo averlo avvolto in un sacchetto di plastica. Il fatto è avvenuto il 17 agosto scorso nell'area di Umara Jaffar, settore G-12 di Islamabad, dal quale proviene la famiglia della minorenne. Le forze dell'ordine hanno aperto un fascicolo di inchiesta in base alla denuncia presentata da Syed Muhammad Ummad, un musulmano.  La polizia ha arrestato Rimsha Masih, dietro pressioni dell'ala fondamentalista islamica. Ieri, infatti, una folla ha preso di mira la famiglia della ragazza, che ha rischiato il linciaggio assieme alla madre. Centinaia le persone infuriate che minacciavano di farsi giustizia da sé. Gli agenti hanno tratto in salvo la ragazza, quindi l'hanno condotta in carcere.  Adesso, per timore di nuove violenze, almeno 300 famiglie del sobborgo cristiano hanno abbandonato le loro abitazioni: i fondamentalisti, infatti, minacciano di bruciare le case dei cristiani.  Sulla vicenda è intervenuto anche il cattolico Paul Bhatti, consigliere speciale del Primo Ministro per l'Armonia nazionale, che lancia un appello ai leader islamici. Bhatti si rivolge ai capi religiosi, chiedendo loro di collaborare per mantenere la calma e scongiurare possibili attacchi contro i cristiani della zona. Shahbaz, fratello di Paul e primo ministro cattolico nella storia del Pakistan, è stato ucciso dagli estremisti il 2 marzo 2011 proprio per la sua opposizione alla "legge nera".  Il mese scorso un disabile mentale musulmano è stato bruciato vivo a Bahawalpur, nel sud del Paese, dopo essere stato accusato di blasfemia. Una folla gli ha dato fuoco, come punizione “per aver profanato il Corano”.  Ed ora, c’è una sola cosa con cui posso concludere questo articolo, le parole di Shahbaz Bhatti, il ministro pachistano per le Minoranze religiose ucciso il 2 marzo del 2011 perché cristiano.  “Voglio vivere per Cristo e per Lui voglio morire. Non provo alcuna paura in questo paese. Molte volte gli estremisti hanno desiderato uccidermi, imprigionarmi; mi hanno minacciato, perseguitato e hanno terrorizzato la mia famiglia. Io dico che, finché avrò vita, fino al mio ultimo respiro, continuerò a servire Gesù e questa povera, sofferente umanità, i cristiani, i bisognosi, i poveri”.     Silvana De Mari
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Se l'islam permette il matrimonio di una bambina di otto anni, per noi è un crimine contro l'umanità! 23/08/2012 17:39:02 di Salviamo i cristiani .  “la guerra è pace”  “la libertà è schiavitù” “l’ignoranza è forza”  George Orwell  Chi ha grandi poteri ha grandi responsabilità.  Spiderman.     Chiunque abbia seguito con attenzione gli eventi  classificati nel loro insieme dai media occidentali come primavera araba, si è reso conto di come questa dizione suoni ogni giorno più orwelliana. La seconda cosa di cui ci rendiamo conto è che la parola che ossessivamente risuona nelle parole dei Fratelli Mussulmani e la parola libertà, ed è questa ossessiva ripetizione, la continua dichiarazione che la soluzione di ogni problema è la libertà, che ha spinto e spinge molti commentatori ad continuare a usare la parola primavera araba. La parola libertà è quella anche presente nella Dichiarazione della Libertà dell’Uomo Islamico di seguire la Umma,http://it.wikipedia.org/wiki/Dichiarazione_de_Il_Cairo_sui_Diritti_Umani_delle_Nazioni_Islamiche  equiparata dall’onu ( minuscolo, non è un errore) alla Dichiarazione dei Diritti dell’Uomo.  Se un uomo non può seguire la sharia, la sua libertà è violata. C’è una certa logica. Attenzione: non solo se un uomo non può fare quello che la sharia obbliga, ma anche se non può fare quello che la sharia permette, la sua libertà è violata..  Quindi la parola libertà ossessivamente presente ha una sua logica. Inoltre, dato che l’islam deve prevalere, nella libertà dell’uomo islamico non deve esserci nessuna reciprocità E’ l’islam la religione giusta, tutte le altre sono errate. L’uomo islamico deve avere tutti i diritti garantiti dalla sharia se vive in Inghilterra, ma questo non leva che la messa cristiana, dove si beve vino, debba essere vietata in Arabia.  Cosa dice la sharia? La legge islamica, rileggete l’articolo di Renè Marchand, ha la vita di Maometto come fonte di dottrina. Tutto quello che ha fatto Maometto è giusto. Quindi è giusto per un uomo “sposare” una bambina di otto anni, perché questa è l’età della terza moglie di Maometto.  Chiunque impedisca a un islamico di sposare una bambina di otto anni sta violando una sua libertà fondamentale, chiunque condanni o anche solo critichi  chi sposa una bambina di otto anni sta criticando il profeta Maometto.  Quindi recapitoliamo. Un tizio che si chiama Smith o Rossi o Dupont che desideri sposare una bambina di otto anni, e fare con lei le cose che si fanno nel matrimonio, incluso introdurre il proprio pene nella vagina di lei, commette un crimine. Se si chiama Mohamed invece sta attuando un suo pieno diritto e chi glielo contestasse violerebbe la sua libertà. Mi scuso per l’accenno al pene e alla vagina, non voleva essere trash, ma semplicemente ricordare che non sempre la vagina di una bambina di 8 anni è sufficientemente elastica, sa sopportare la presenza ripetuta del pene, tanto più che per motivi ormonali manca la secrezione delle sostanze che la lubrificano, e in più è sottile. Madre natura è un po’ zucchina, ha l’islamofobia anche lei . Qualche volta capita, è raro, certo, sono la prima a riconoscerlo, fino ad ora solo un caso di morte denunciato in tutto il mondo, che la vagina si rompa, si abbia una frattura dei fornici, e conseguente peritonite, che è una patologia che dura ore, quindi c’è tutto il tempo di portare la bambina al pronto soccorso, non è il caso di preoccuparsi.  Dopo la Rivoluzione Khomeinista l’età in cui i bambini passano alla pubertà è stata abbassata a 9 anni per le bambine e a 15 anni per i maschi.Ha specificato  Mohammad Ali Isfenani: “Per le bambine nove anni è l’età in cui si raggiunge la pubertà e si è pronte per sposarsi. Fare altrimenti contrasterebbe con la legge islamica della Sharia”.  Secondo la Women’s News Network ogni anno nel mondo si sposano oltre dieci milioni di ragazzine sotto i 18 anni, solitamente senza il loro consenso, ma in nozze  con uomini molto più vecchi. Bambine di otto anni, nove, dieci e undici  sono normalmente sposate in Arabia Saudita e Yemen e ovviamente nella capitale di Eurabia, il Regno Unito.  Finalmente i servizi sociali si sono allertati? Ma non diciamo idiozie. I servizi sociali quando c’è la parola islam sono sotto un sasso come le lucertole a ferragosto. Semplicemente i matrimoni con bambine sono talmente normali che hanno cominciato a farli anche in moschea, ufficialmente. Queste bambine sono di origine pachistana e tutte nate in Inghilterra, quasi sempre figlie di genitori nati in Inghilterra. Al mattino si alzano dal letto del loro marito padrone, gli preparano la colazione, si prendono i calci se la colazione non è buona, mettono sulla loro vagina dolente e sui loro lividi la divisa scolastica, gonna scozzese, camicia bianca e velo, e vanno a scuola. Queste bambine vanno a scuola e ascoltano le idiozie che racconta l’insegnante, che loro sono cittadine britanniche. Prima o poi i loro corpi impuberi cresceranno, e loro resteranno incinte e metteranno al mondo figli che , nessuno si faccia illusioni, si faranno esplodere in una metropolitana con una cintura esplosiva.   Chi siamo noi per criticare le usanze degli altri? Esseri umani. Dove il giudizio è sospeso è sospesa l’umanità. A furia di sentirci ripetere che non dobbiamo avere pregiudizi, credendo che pregiudizio voglia dire giudizio negativo, non osiamo criticare nulla di extraeuropeo. Questo crea un riflesso condizionato micidiale. Molte persone coraggiose ed oneste nel criticare comportamenti di occidentali, sono paralizzate dall’orrore di criticare persone di origine africana o asiatica.(cfr La mistica della Penitenza, Il singhiozzo dell’uomo bianco.  Pasqual Brukner Guanda editore)  Quando l’Impero Britannico arrivò in India, era uso irrinunciabile la pratica del sutthi, vale a dire quando un uomo moriva prima della moglie, costei andava bruciata viva sulla pira funebre del marito.  La prima cerimonia funebre dopo l’arrivo dei britannici, la giovane vedova già legata sulla pira, fu interrotta da un ufficiale britannico che si presentò a capo dei suoi dragoni con i fucili spianati.  «La nostra civiltà ci obbliga a bruciare la vedova, che non sopravviva al suo padrone  », obbiettarono i presenti.  «La mia civiltà mi obbliga ad aprire il fuoco su chi brucia una donna », rispose l’ufficiale. «E i fucili ce li ho io  ».  Quindi è tutto qui.  La nostra civiltà difende le bambine.  Noi difendiamo l’individuo, l’individuo e basta, perché l’individuo esiste, ha gambe , braccia, occhi, una testa. Non difendiamo le religioni, non difendiamo le civiltà. Se una religione permette una cosa mostruosa come il matrimonio di una bambina di otto anni la nostra civiltà ci ordina di affermare, scrivere, firmare che quella religione è sbagliata, un crimine contro l’umanità.  I miei margini di dialogo con chi lapida una bambina di dodici anni sono di impedirglielo fisicamente o morire nel tentativo.  I miei margini di dialogo con chi ritiene che sia giusto dialogare con chi lapida una bambina di dodici, anni sono di sommergerli nel disprezzo. Quindi qualsiasi intellettuale, uomo politico e sedicente filosofo, prelato, sia andato a stringere la mano ai carnefici iraniani, assassini di bambine e aspiranti distruttori dello stato di Israele,  rientra nel mio disprezzo più assoluto. Signori, la mia civiltà, la mia unica civiltà, mi ordina la verità, che è quello che ci renderà liberi. La verità è che siete dei cialtroni andati a stringere le mani a degli assassini.  Silvana De Mari
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Violentano le ragazzine occidentali perché il Corano legittima lo stupro delle non musulmane 29/08/2012 15:59:55 di Silvana De Mari  Violentano le ragazzine occidentali perché il Corano legittima lo stupro delle non musulmane  Una notizia che è passata sotto tono, nessuno ha dedicato una trasmissione a questo episodio. Risale al 9 maggio del 2012. Violentano 631 ragazzine: arrestata banda di stupratori pachistani LONDRA, Gran Bretagna — Hanno violentato 631 ragazzine negli ultimi 5 anni. La polizia inglese ha sgominato una banda di pedofili pakistani responsabili di violenze sessuali su minorenni prelevate da case di accoglienza per minori. La sconvolgente vicenda è venuta in luce a Liverpool, in seguito alla condanna di nove uomini di origine asiatica. Secondo quanto riporta il quotidiano Times la vicenda avrebbe dimensioni molto più vaste di quelle emerse durante il processo. La gang finita in carcere per aver organizzato la tratta delle giovani era composta da britannici di origini pachistane e da un afghano in attesa di asilo. Si tratta di tassisti o fattorini di take-away tra i 22 e i 59 anni. Sono stati condannati per stupro, traffico di minori e pedofilia per un totale di 77 anni di prigione. Le vittime erano tutte ragazzine bianche fra i 12 e i 16 anni. Venivano adescate con la promessa di cibo, sigarette o carte di credito telefoniche. Poi drogate o ubriacate e trasportate in giro in appartamenti, pub, negozi di kebab e taxi di Greater Manchester, Lancashire e West Yorkshire (nord dell’Inghilterra), vendute per atti sessuali. Due di loro sono morte dopo gli stupri. Cosa c’è di notevole in questa notizia? Potrebbe sembrare una qualsiasi notizia di cronaca indegnamente e oscenamente nera, dove “per caso” 8 criminali tutti islamici ed asiatici, sette pakistani e un afgano,  commettono un crimine dove le vittime, 631, “per caso” tutte bianche, il che vuol dire di origine inglese, cioè cristiane. Il caso esiste, ma ha dei limiti. In più gli otto gentiluomini ha sottolineato al processo che loro sono islamici, hanno ingiuriato le femmine presenti nelle aule del tribunale ed hanno affermato che l’usare le ragazzine era stato un loro diritto. Il crimine era processarli. Il Corano nella sura 4:24 dice: E vi sono vietate le mogli sposate di altri popoli a meno che non siano cadute nelle vostre mani (come prigioniere di guerra o schiave comprate). Le ragazzine appartengono ad un altro popolo in quanto non islamiche. Torniamo allo stupro. La religione islamica chiarisce come lo stupro sia comunque responsabilità della donna che non lo ha evitato.  È una teoria che accolla completamente alla donne la responsabilità di non causare un’erezione all’uomo mostrando parti del proprio corpo e anche facendo sentire la propria voce mentre ride o canta. Le ragazzine hanno accettato appuntamenti dati per telefono o via internet, ci sono andate, hanno accettato bibite, e schede telefoniche. Questo comportamento  le ha definite come persone che si erano esposte. Non solo sono, cristiane, cioè di una gente diversa, verso la quale non c’è obbligo di rispetto e si erano esposte,  non hanno protetto il loro onore fidandosi di sconosciuti che offrivano qualcosa, comportamento assolutamente imprudente, ma comprensibile in persone con deficit affettivi, come il cagnolino preso a calci da tutti che per una crocchetta e una carezza accetta di seguire lo sconosciuto fino al laboratorio di vivisezione. Il termine tecnico è “grooming”, inteso come complesso di azioni deliberatamente intraprese per avvicinare bambini, stabilire una connessione emotiva con loro, e ridurne le inibizioni allo scopo di commettere atti di natura sessuale. Il punto tragico di questa storia è che la comunità di appartenenza delle ragazzine non le ha difese. Dove erano i servizi sociali e i tribunali? Dove i servizi sociali e i tribunali passano il tempo sempre quando risuona la parola islam, sotto un sasso con le lucertole. Dal 2008, cioè per 3 anni, nel timore di accuse di razzismo  i servizi sociali hanno trattato le ragazzine da mitomani, le hanno accusate di far passare come arbitrari atti sessuali su cui invece erano consenzienti. Il vero scandalo sta nel fatto che pur essendo a conoscenza degli abusi almeno dal 2008, polizia, magistrati inquirenti e servizi sociali non abbiano agito di conseguenza, anzi abbiano deliberatamente ignorato, nicchiato, minimizzato, lasciando che le violenze continuassero e si ripetessero. Il motivo? Le ragazzine sono prevalentemente bianche, provenienti da condizioni familiari vulnerabili e quindi seguite dai servizi sociali, ( vuol dire senza padri e fratelli in grado di proteggerle)  mentre i membri dell'organizzazione sono asiatici e musulmani, ripeto otto sono di origine pachistana, uno afghano. In un Paese politicamente corretto non si possono formulare critiche nei confronti di specifiche identità religiose o etniche, con l'eccezione dei soliti cattolici e dei soliti ebrei, che possono essere aggrediti sempre e ovunque. L'ex ministro laburista Keith Vaz sostiene che menzionare le origini pachistane dei condannati significa fare il gioco dell'estrema destra. Mica vorremo fare il gioco dell’estrema destra? Per qualche centinaio di mocciose? Solo due sono morte, non esageriamo. Notizie  identiche ci arrivano dalla Norvegia: l’80% degli stupri è commesso da uomini islamici su donne norvegesi, lo stesso avviene in Svezia e in Danimarca. In Olanda non si sa perché in nome della libertà di informazione è vietato dare ai media il nome e la connotazione etnica dei criminali per non incoraggiare la destra xenofoba. In Francia e Australia sono sempre più segnalati stupri di gruppo di islamici contro donne cristiane, cioè infedeli e non velate, quindi violentabili. La statistica è una scienza con una dignità, Statisticamente nel mondo occidentale, Europa, America del nord . Australia la minoranza islamica è responsabile della maggioranza degli stupri. Non tutti gli stupri sono commessi da islamici e meno che mai tutti gli islamici sono stupratori, ma questa statistica resta lì con tutto il suo orrore. In tutto questo quello che è orrendo non è il comportamento degli islamici, che hanno fatto quello che i 9/10 dell’umanità ha sempre fatto: si sono comportati da predatori. L’errore tragico è un’ Europa ubriaca di idiozie che permette a chiunque di entrare, nella convinzione aprioristica che costui sia “buono” e che rispetti regole che non gli appartengono. La tragedia  dell’Europa dei servizi sociali e dei giudici corrotti dalla paura, la paura di avere le periferie in fiamme se si tocca la comunità musulmana, la paura di essere tacciati di razzismo:  si esce dalla società civile, come dalla società civile era uscita la Fallaci. Nel  terrore di essere accusati di razzismo, c’è una motivazione più sottile e strutturale. Da sessanta anni a questa parte in tutti i libri per ragazzi, in tutti i film, gli europei, gli americani, i cristiani sono cattivi e gli appartenenti ad altre etnie sono buoni. Razzismo è anche affermare che tutti gli appartenenti ad una nazione o una religione sono buoni. L’affermazione delle due Simone che affermano che gli iracheno sono tutti buoni è razzismo. Nei libri del ventennio fascista era vietato che in un libro per ragazzi un tedesco fosse cattivo o criticabile.  Questo è razzismo. Nei libri dei paesi del patto di Varsavia era vietato che il personaggio negativo fosse un russo. Nei libri per ragazzi, MAI il personaggio negativo è extraeuropeo. Le civiltà extraeuropee sono tutte rappresentate come armoniose, sagge, in meraviglioso equilibrio con la natura. Tutte le volte che c’è un dissidio tra un europeo ( cioè un cristiano) ed un extraeuropeo, l’europeo ha torto. Non esiste più il vaiolo perché abbiamo estinto il virus, stiamo per vincere anche la poliomelite. Non importa. Nei libri per ragazzi siamo sempre maledetti, bugiardi, avidi di denaro. Gli arabi, tutti, sono buoni e saggi, come i giapponesi ( a Nanchino non sono dell’idea) i cinesi eccetera. Ogni volta che c’è una ripetizione (per esempio arabo buono, occidentale cattivo) si rafforza una sinapsi che diventa preferenziale. Un riflesso condizionato. Considerare che se una ragazzina inglese sta accusando un pachistano, sicuramente sta mentendo perché il pachistano non può essere cattivo, è un riflesso condizionato di miriadi di narrazioni che vedono l’immigrato come vittima designata. Pur di non infrangere il riflesso condizionato ed avere una dissonanza cognitiva, il cervello umano cancella le informazioni. Sapete chi è il pubblico ministero che ha sgominato al gang de pachistani? Nazir Afzal un musulmano anche lui di origini pakistane. Nell’ultima udienza il pubblico accusatore, Nazir Afzal, l’ha ammesso: “Il bagaglio culturale importato dagli imputati ha giocato un ruolo centrale, per loro la donna è un essere inferiore” Che l’accusatore, quello che alla fine si è mosso, sia un pachistano musulmano da un lato è molto bello, vuol dire che gli uomini d’onore nascono a tutte le latitudini. Dall’altro lato è agghiacciante. Nessun giudice di origine britannica, cristiana ha osato sfidare l’accusa di razzismo. Hanno preferito che la vita di centinaia di ragazzine fosse calpestata, due di loro sono morte, le altre segnate per la vita. La verità vi renderà liberi. La perdita della verità vi renderà schiavi. Questi poveri stolti e non capiscono che il loro comportamento non è tolleranza ma la forma più bestiale di razzismo e  dhimmitudine. Per fortuna che noi ci siamo.
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

Orrore in Libia SAUDITI E TURCHI FANNO TornaRE l'islam assassino. 13/09/2012 14:17:58 di Magdi Cristiano Allam  Orrore in Libia - Torna l'islam assassino  Il Giornale, 13-9-2012. Islam assassino! Dietro gli attacchi terroristici alle ambasciate americane a Bengazi e al Cairo non c'è una scheggia impazzita, addirittura nemica del “vero islam”, così come predicano i relativisti nostrani, da Obama che si è innamorato del Corano e difende Maometto a Monti che ha il portafogli che gli batte al posto del cuore, da quest'Unione Europea che finanzia generosamente e follemente i nostri carnefici dal Marocco alla Siria a quella parte della Chiesa che si è invaghita del dialogo fine a se stesso culminando nella legittimazione dell'islam che corrisponde alla negazione del cristianesimo.  Non è questa la verità! Aprite bene gli occhi, guardate chi si accalcava di fronte alle due ambasciate e ha protetto alle spalle i terroristi che si sono fatti largo a suon di bombe e di razzi. Erano uomini e donne, giovani, adulti e anziani, apparentemente persone come tutte le altre. Leggete ciò che era scritto sui cartelli e sui Corani aperti che innalzavano, la nostra condanna a morte per aver osato offendere il loro profeta. Ascoltate bene le incitazioni contro l'Occidente profferite ad alta voce dagli istigatori dell'odio che si mescolavano beatamente tra la folla. No! Non è una scheggia impazzita! La verità che è sotto i nostri occhi e che sentiamo con le nostre orecchie è che questo terrorismo islamico è la punta dell'iceberg di una realtà popolare più ampia, diffusa e radicata che lo legittima, lo sostiene e lo finanzia. Ed oggi, grazie al successo della cosiddetta “Primavera araba”, trova pieno incoraggiamento da parte dei regimi islamici al potere che non hanno mosso un dito per impedire che si perpetrassero gli attentati. Le due ambasciate sono situate in zone centralissime, da sempre sotto il rigido controllo delle autorità di sicurezza che però, chissà come, in questa circostanza non sono intervenute. I terroristi hanno agito in modo indisturbato sia nella fase dell'assalto e del saccheggio delle ambasciate sia quando hanno dato alle fiamme la bandiera americana sostituendola con quella nera di Al Qaida sia infine quando hanno giustiziato l'ambasciatore Chris Stevens, un diplomatico e due marines.  La verità è che “il vero islam” da cui sono posseduti i musulmani è un'ideologia che istiga all'odio, alla violenza e alla morte dei non musulmani. La verità è che però non lo possiamo dire perché quest'Occidente vile, ignorante, pavido, venduto, votato al suicidio preferisce rinnegare la verità e rinunciare alla libertà pur di non urtare la suscettibilità degli islamici, di non prendere atto che la radice del male non era Bin Laden ma il Corano e Maometto a cui lui ha obbedito ciecamente. Obama, tramite un comunicato emesso dall'ambasciata americana al Cairo, si era addirittura scusato per la diffusione di un video “L'innocenza sui musulmani”, prodotto negli Stati Uniti, in cui Maometto viene raffigurato come un pedofilo. Perché mai non possiamo dire che se Maometto, come attesta la sua biografia ufficiale, sposò Aisha quando lei aveva 6 anni e la impalmò quando ne aveva 9, è stato un pedofilo? E' un fatto oggettivo! Perché mai non possiamo dire che Maometto, sempre come attesta la sua biografia ufficiale, è stato un criminale per aver partecipato nel 627 alle porte di Medina allo sgozzamento e alla decapitazione di circa 800 ebrei nella tribù dei Banu Qurayza? E' un fatto oggettivo!  Svegliamoci! Riscattiamo il diritto e il dovere di usare la ragione, di essere pienamente noi stessi almeno qui dentro casa nostra! Abbiamo sbagliato tutto con gli islamici. Proprio nell'undicesimo anniversario dell'11 settembre, gli attentati di Bengazi e del Cairo ci fanno toccare con mano una verità elementare: con tutti coloro che hanno come unici referenti ideologici il Corano e Maometto, non è in alcun modo possibile pervenire alla pace, tutt'al più ad una tregua armata pari a quella stipulata nel 628 da Maometto a Hudaibiya con i nemici meccani e violata subito dopo quando si invertirono i rapporti di forza. Fu un madornale errore di Bush e di Blair quello di immaginare che alleandosi con i Fratelli Musulmani avrebbero diviso lo schieramento radicale islamico e sconfiggere Al Qaida. Oggi i Fratelli Musulmani sono al potere sulla sponda meridionale del Mediterraneo e stanno dilagando in quella orientale, mentre Al Qaida controlla dei territori al pari di uno Stato nel Mali, Somalia, Nigeria e Yemen. Di ciò dobbiamo ringraziare Obama e gli europei che si sono invaghiti della cosiddetta “Primavera araba” e che continuano a sostenere i feroci nemici degli ebrei, dei cristiani, di Israele e delle donne. Perché la verità è che l'islam è incompatibile con la democrazia!  La Libia avrebbe dovuto essere totalmente grata agli Stati Uniti che si sono sobbarcati l'onere maggiore della guerra di “liberazione” dall'odioso regime dittatoriale di Gheddafi. Proprio nel giorno in cui, commemorando l'11 settembre, Obama sosteneva che gli Stati Uniti sono in guerra solo contro Al Qaida e non contro l'islam, la risposta è stata la strage degli americani. Probabilmente il film “blasfemo” o la conferma dell'uccisione del numero due di Al Qaida, Anas Al-Libi, sono solo pretesti. Lo avrebbero fatto comunque perché è solo così che l'islam trionferà! Sveglia Occidente! Basta relativismo! Basta islamicamente corretto! Basta dialogo fine a se stesso! Fermiamo l'invasione islamica prima che sia troppo tardi! twitter@magdicristiano
666 vagina 9anni Allah Mecca Caaba sharia Pray

 drink your poison made by yourself 666 Seigniorage Banking Satana FED FMI BURN SATAN shariah: in Jesus's name Messiah Yitzhak Kaduri, Amen!

OCCIDENTE E DELITTO DI ALTO TRADIMENTO MASSONICO: IL SIGNORAGGIO BANCARIO CIA NATO: I TRADITORI NEL PD!  SALVIAMO I CRISTIANI – Appello di padre Nader Jbeil per l'invio di materiale tecnico necessario alla ''Radio el Sama'' (Radio del Cielo) 26/09/2012 11:00:30 di Padre Nader Jbeil  SALVIAMO I CRISTIANI – Appello di padre Nader Jbeil per l'invio di materiale tecnico necessario alla ''Radio el Sama'' (Radio del Cielo)  Carissima Signora Silvana De Mari, Presidente dell'Associazione Salviamo i cristiani, vorrei innanzitutto esprimerti profonda gratitudine per l'interessamento dimostratomi durante il nostro incontro.  La situazione in Siria, come ben sai, è molto difficile: la comunità siriana si è vista costretta ad abbandonare le proprie quotidianità e le poche certezze materiali, quali una semplice abitazione realizzata dopo anni di sacrifici, allo scopo di veder salva la propria vita.  In questo momento ci sono migliaia di rifugiati che, pur avendo perso tutto, non hanno tuttavia smarrito la speranza di ricominciare. Una speranza che solo la solidarietà può mostrare come un fatto reale e non come una mera illusione.  La radio “Sawt el Sama” si sta occupando, insieme ai vescovi ed ai volontari, di aiutare i cristiani siriani rifugiati in Libano.  La nostra necessità è grande così come il nostro dolore. Abbiamo bisogno di molte cose indispensabili soprattutto per i bambini, gli anziani, gli ammalati, i feriti ed i tanti invalidi che questa guerra civile ha originato. Camper, ospedali da campo, ambulanze, bus, medicinali e quant'altro possa essere utile per soccorrere e sostenere “l'uomo rifugiato” è ciò di cui abbiamo esigenza nell'immediato.  Aggiungo il materiale necessario per poter portare la nostra voce, la voce del cielo, la voce della chiesa e dell'umanità in tutto il mondo tramite radio “Sawt el Sama”:     1- NC-3FXX XLR Female  HD202 Headphone  SJ246 Jack Female  SKSD013 Arm Table Stand  BM-600 Studio Microphone  PV-8 Mixer 8 Channel  4 NC-3MXX XLR Male  Audio Cable  GS-MPI004 Telephone Hybrid ///this is the device that you have asked me about..     Pallet 1:  1x Sielco-RFB4005GT 44kg (Italy)  2 x AUDIOTECH-ATHM50 (inside 4kw crate) 1kg (each) ( japan)  2 x AUDIOTECH-AT4033ASM 1.34kg ( japan)  1 x DENON-DND4500 10kg (China)  2 x K&M-MICARM-23850 1.9kg (each) (China)  1 x SONIFEX-20CMONAIR-LIGHT 0.88kg (UK)  1 x DENON-DNF450R 3.58kg ( China)  1 x ALESIS-M1A-520PAIR 14.7kg (China)  2 x EUPEN-EC550-7/8EIAFLANGE (as below) (Germany)  2 x EUPEN-78EIA-CE-02 0.38 kg (each) (Germany)  Weight: 81.06 kg (exc pallet)  Dimension: 113 x 115 x 61 (cm)     Pallet 2:  1 x D&R-AIRLAB-OPTION1 50kg (Netherlands)  22 x EUPEN-EC450-HIFLEX 3.74 kg (Belgium)  8 x EUPEN-EC450-716MHF ( Germany)  1 x EUPEN-EC400 0.2 kg ( Belgium)  2 x EUPEN-EC400-NM ( Germany)     Weight: 53.94 kg (exc pallet)  Dimension: 120 x 92 x 67     CableReel  75 x EUPEN-EC550-HIFLEX 44kg ( Belgium)  Weight: 44kg  Dimension: 70 x 70 x 43 (cm)     Box 1  4 x LABEL-AKG/1M 32kg ( Italy)  Weight: 32 kg  Dimension: 150 x 94 x 17 (cm)  Box 2  1 x LABEL-GAXF/4M (Italy)  Weight 8Kg  Dimension: 174 x 26 x 26 (cm)  La solidarietà vissuta nella Carità è ciò che rende vivo il comando di nostro Signore Gesù Cristo che chiede incessantemente di amarci l'un l'altro così come Lui ha amato noi (Gv 15, 9-17).  Il Signore ti benedica,  tuo fratello in Cristo     Padre Nader Jbeil

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ sostieni il tuo povero servo nel momento di tanto AMORE Universale!

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ noi siamo tutti cattivi: e non sappiamo amare: MA TU SOLO SEI SANTO! ... il tuo SERVO UNIUS REI non ha ancora tutte le sensibilità dell'amore!

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ come faccio io: che sono mancate di tutte le sensibilità dell'amore, a relazionarmi con persone meravigliose che sono 1000 volte migliori di me?

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ io sono soltanto un violento assassino: "la legge del taglione!"

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ tu hai dato a me: per grazia: quello che tu hai dato ad ogni ebreo: non pervertito dalla usua dei MORGAN Rochefeller: hai dato per natura: "amare my Israel più della propria stessa vita!"

my holy JHWH holy holy holy ] oh, mio Dio Signore Onnipotente Creatore Onnisciente pieno di bellezze grazie e misericordia! [ tu hai dato a me: per grazia: quello che tu hai dato ad ogni ebreo: non pervertito dalla usura dei MORGAN Rochefeller: hai dato per natura: "amare my Israele, più della propria stessa vita!"

il canto della SPOSA ] Sal 21,4. Gli vieni incontro con larghe benedizioni; gli poni sul capo una corona di oro fino. 5. Vita ti ha chiesto, a lui l'hai concessa, lunghi giorni in eterno, senza fine. [ canto di ISRAELE a: holy JHWH holy holy holy ]

il canto dello SPOSO: a Israele ] fango: io ho considerato tutte le ricchezze, e tutti gli onori: di questo mondo o amica mia!

=================

salmo 21 [ Rito di incoronazione ] Al maestro del coro. Salmo. Di Davide. 2. Signore UNIUS REI, il RE dei RE JHWH: holy JHWH holy holy holy ] gioisce della tua potenza, quanto esulta per la tua salvezza! [ Davide al maestro del coro. ] 3. Hai soddisfatto il desiderio del suo cuore, non hai respinto il voto delle sue labbra.
4. Gli vieni incontro con larghe benedizioni; gli poni sul capo una corona di oro fino.
5. Vita ti ha chiesto, a lui l'hai concessa, lunghi giorni in eterno, senza fine.

6. Grande è la sua gloria per la tua salvezza,
lo avvolgi di maestà e di onore; 7. lo fai oggetto di benedizione per sempre,
lo inondi di gioia dinanzi al tuo volto. 8. Perché il re confida nel Signore:
per la fedeltà dell'Altissimo non sarà mai scosso.

9. La tua mano raggiungerà ogni tuo nemico,
la tua destra raggiungerà chiunque ti odia.
10. Ne farai una fornace ardente, nel giorno in cui ti mostrerai:
il Signore li consumerà nella sua ira, li divorerà il fuoco.
11. Sterminerai dalla terra la loro prole,
la loro stirpe di mezzo agli uomini.

12. Perché hanno ordito contro di te il male, hanno tramato insidie, non avranno successo.
13. Hai fatto loro voltare le spalle, contro di essi punterai il tuo arco.
14. Alzati, Signore, in tutta la tua forza; canteremo inni alla tua potenza.

======
salmo 91 [ Sotto le ali divine ] 1. Tu che abiti al riparo dell'Altissimo, e dimori all'ombra dell'Onnipotente,
2. dì al Signore: «Mio rifugio e mia fortezza,
mio Dio, in cui confido».

3. Egli ti libererà dal laccio del cacciatore,
dalla peste che distrugge. 4. Ti coprirà con le sue penne
sotto le sue ali troverai rifugio. 5. La sua fedeltà ti sarà scudo e corazza;
non temerai i terrori della notte, né la freccia che vola di giorno,
6. la peste che vaga nelle tenebre,
lo sterminio che devasta a mezzogiorno.

7. Mille cadranno al tuo fianco, e diecimila alla tua destra; ma nulla ti potrà colpire.
8. Solo che tu guardi, con i tuoi occhi, vedrai il castigo degli empi. 9. Poiché tuo rifugio è il Signore
e hai fatto dell'Altissimo la tua dimora, 10. non ti potrà colpire la sventura,
nessun colpo cadrà sulla tua tenda. 11. Egli darà ordine ai suoi angeli
di custodirti in tutti i tuoi passi. 12. Sulle loro mani ti porteranno
perché non inciampi nella pietra il tuo piede.
13. Camminerai su aspidi e vipere, schiaccerai leoni e draghi.

14. Lo salverò, perché a me si è affidato; lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome.
15. Mi invocherà e gli darò risposta; presso di lui sarò nella sventura,
lo salverò e lo renderò glorioso. 16. Lo sazierò di lunghi giorni
e gli mostrerò la mia salvezza.

============

dal suo santuario celeste: dal Tempio ebraico celeste: ha risposto il signore JHWH Dio Onnipotente al suo unto: UNIUS REI. 14. IO Lo salverò, perché a me si è affidato; IO lo esalterò, perché ha conosciuto il mio nome. La Sacra Bibbia - Salmo 90
============

SALMO 120 Alzo gli occhi verso i monti santi da dove mi giungerà il mio aiuto! il mio aiuto viene dal Signore che ha fatto il cielo e la terra! al di la dello spazio e del tempo la mia anima e il mio spirito riposano: sono già nella Eternità del mio: RE dei RE: JHWH: Signore dei Signori: holy JHWH holy holy holy ] [ come in cielo così in terra!

Salmo 120 (121) al custode d'Israele JHWH holy: "io Alzo gli occhi verso i monti” indica proprio l'ascensione di ogni pio Giudeo (come la ascensione di un re di Israele: verso il monte di Gerusalemme) Alzo gli occhi verso i monti” indicherebbe proprio la apprensione e la ascensione di un pio Giudeo (forse un re di Gerusalemme) Canto delle salite
Alzo gli occhi verso i monti: da dove mi verrà l'aiuto? Il mio aiuto viene dal Signore:
egli ha fatto cielo e terra.

Non lascerà vacillare il tuo piede, non si addormenterà il tuo custode.

Non si addormenterà, non prenderà sonno: il custode d'Israele.
Il Signore è il tuo custode, il Signore è la tua ombra
e sta alla tua destra. Di giorno non ti colpirà il sole,
né la luna di notte. Il Signore ti custodirà da ogni male: egli custodirà la tua vita.
Il Signore ti custodirà quando esci e quando entri,
da ora e per sempre.
=========

 aliyah israel ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"

===============

di Sodoma 666 USA Babilonia? non resterà pietra su pietra! ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"

di Sodoma 666 USA Babilonia? non resterà pietra su pietra! in ESSA SpA FED è stato trovato il sangue di tutti i martiri di Cristo! ] Aliyah to Israel. Thinking of moving to Israel? [ la voce del RE: "esci da Babilonia oh popolo mio!"


Salmo 110,1] Di Davide canto: al suo: Re dei Re: UNIUS REI. Oracolo del Signore JHWH al mio Signore: UNIUS REI: "Siedi alla mia destra, finché, io ponga i tuoi nemici a sgabello dei tuoi piedi".

[2] Lo scettro del tuo potere, stende il Signore da Sion: "Domina in mezzo ai tuoi nemici.

[3] A te il principato nel giorno della tua potenza tra santi splendori; dal seno dell'aurora,
come rugiada, io ti ho generato".

[4] Il Signore ha giurato e non si pente: "Tu sei sacerdote per sempre
al modo di Melchisedek".

[5] Il Signore (CRISTO di Betlemme ) è alla tua destra, egli annienterà i re nel giorno della sua ira.

[6] Giudicherà i popoli: in mezzo a cadaveri ne stritolerà la testa su vasta terra.

[7] Lungo il cammino si disseta al torrente e solleva alta la testa.
 stritolerà la testa su vasta terra