attacco 666 SHARIA IRAN imminente NWO

cosa credete? il Nuovo Ordine Mondiale si può semplificare in questo modo! FARE: 1. FILMINI PORNOGRAFICI DI OGNI TIPO DI PERVERSIONE sessuale; 2. DERUBARE LA SOVRANITà MONETARIA AI POPOLI SCHIAVIZZATI! cosa credete? SATANA è TUTTO QUì! Ecco perché quegli infami dei sauditi, con i loro complici maomettani possono fare soltanto la morte dei traditori! HANNO FATTO DISINTEGRARE ISLAM CON L'INFAMIA!

SATANA ] di tutte le infinite creature, dico: miriadi di miriadi di creature fatte da Dio Onnipotente, soltanto un idiota come te poteva pensare che, si potrebbe sfidare e si potrebbe vincere qualcosa: contro Unius REI! CHE SE TU NON ERI UNA BESTIA DI COGLIONE? TU NON SARESTI MAI DIVENTATO UN ANGELO CADUTO!
KingxKingdom
SATANA ] quando, tu mi hai fatto minacciare di morte dai tuoi sacerdoti cannibali della CIA, soltanto perché io vedevo dei filmini pornografici, una volta ogni 4 mesi? CREDI A ME, QUELLA PER TE NON è STATA UNA FELICE IDEA!
KingxKingdom
MY JHWH HOLY holy holy ] OK! allora, lasciate pure che: SPA FED FMI, TALMUD FARISEI MASSONI, tutti i loro 666 XXX PORN SHARIA demoni maomettani di Obama GENDER DARWIN l'anticristo, vengano pure tutti da me: si, vengano tutti pure da me: con le loro clientele MERKEL Bildemnerg Troika, PERCHé A LORO, ed ai loro Vescovi Modernisti, APPARTIENE L'ABISSO DELL'INFERNO!
KingxKingdom
MY HOLY JHWH ] sorry [ ma, NON è CHE, il mio Benjamin Netanyahu LUI ESAGERA CIRCA LE MIE possibili CAPACITà e POTENZIALITà?
KingxKingdom
BUSH 322 KERRY 666 ROTHSCHILD SpA FMI NWO TALMUD AGENDA ] faranno una guerra mondiale nucleare contro CINA E RUSSIA perché loro hanno detto: i nostri gay sono gentili, ma, i tuoi sodoma GENDER DARWIN? mi fanno schifo! [ POI, la LEGA ARABA Allah Akbar sharia: hanno detto a OBAMA: OK! questo omicidio di Russia e Cina tu lo puoi fare: se mi lasci fare il genocidio di ISRAELE e di Europa.. Ecco perché, presto vivremo la nostra morte in diretta TV network satellite TV Halloween 666 xxx Hollywood PORNO PUSSY SODOMA E GOMORRA
KingxKingdom
FARISEO GUFO ROTHSCHILD spa FED BCE FMI, 322 NWO FARISEO TALMUD USURAIO KABBALAH ] perché tu sei così usuraio, ladro, traditore satanista: massone, che tutti i tuoi parenti sono costretti a lavorare in questo modo, per potersi guadagnare da vivere e così poter sopravvivere alla fame? [ Horror Satan Porn Movies, Nesaporn. old lady porn granny porn dentures. Cumslut Carmen Valentina Gets A Halloween Cock And Cum Treat! Satanic Sluts! Sierra Cure. Satanic Sluts Whores Sex Sex 666 (video Porno)sexo De Menores 12 A. Evil Anal ... Hungry Pussy Monster Wants Cock ... Sexy Slyyy And Eradicate Productions Fetish, Xxx And Erotic Horror Porn. College Whore Gets Her Pussy Rammed At A Halloween Party. Sexy Halloween Vampire Taylor Vixen masturbates - YouPorn Naughty lesbians in halloween pussy licking fun. 666 SEX TUBE FUCK, FREE PORN VIDEOS, 666 XXX ... bdsm squirt, bdsm slave, lesbian bdsm anal, bdsm xxx anal, extreme bdsm, only ... Fetish Lesbian in Halloween costume in BDSM hardcore domination sex, Open Pussy - Dildo XXX Tube GENDER Gay construction costume halloween sexy worker relato erotico espanol gratis ike message teen deepthroat haired man nude red videos xxx 666. ... like the XXX porn queen we all know she is. Next time, it'll be Austin's meaty pussy we fuck. Free Porn Tube Videos & pussy 666 Sex Movies
KingxKingdom
UNIUS REI VS SHARIA IRAN Erdogan Salman ROTHSCHILD SPA FED BUSH NWO 666 GMOS AGENDA ] sono aperte le scommesse! VEDIAMO CHI VIVE E CHI MUORE?
KingxKingdom
UNIUS REI VS PORNO DARWIN 666 GENDER SODOMA OBAMA XXX USA ] sono aperte le scommesse! [ VEDIAMO CHI DEI DUE MUORE?
KingxKingdom
my salafita Erdogan sharia Salman ] non credere che per me potrebbe essere un giorno felice, QUANDO PER COLPA TUA IO SARò COSTRETTO A DISTRUGGERE TUTTE LE MOSCHEE DEL PIANETA!
NON Sarà UN ALTRO GENDER OBAMA SODOMA DARWIN CHE SI SENTE PRONTO A PARTORIRE LUI? George Clooney pronto per diventare papà
Mr Universal Metafisico
Fratello a Salah: 'Consegnati a polizia' ] FATEGLI GIURARE LA ABIURA CONTRO LA SHARIA, POI, FUCILATELO INSIEME A ERDOGAN E SALMAN, LORO MENTONO, Perché NON POSSONO NON SAPERE!
Mr Universal Metafisico
Damodardas Modi Narendra ] tutti noi Occidentali siamo affascinati dal Buddismo e Induismo, perché conoscendo Satana nella REINCARNAZIONE e nello Esoterismo: noi sappiamo coglierne gli aspetti più nobili ed affascinanti della tua nobile religione: GLI SPROVVEDUTI CHE HANNO DISPREZZATO GLI INSEGNAMENTI DELLA CHIESA DI CRISTO: NE PAGHERANNO LE CONSEGUENZE. 1. MA QUALI CRISTIANI HANNO FATTO DEL MALE A TE? SEMBRA CHE LA LORO UNICA COLPA è QUELLA DI NON ESSERE MAI STATI UCCISI DAI MAOISTI!  2. SE TU PERSEVERI NELLA IDOLATRIA QUALE MALE TU POTRAI FAR RICADERE SUL TUO POPOLO? [  India: morto leader indù Ashok Singhal  ] PM Narendra Modi's 'Make in India' and 'clean India' message  [  Aveva 89 anni. Si era battuto contro musulmani e cristiani

USA SONO DEI CRIMINALI INTERNAZIONALI PERCHé ISIS sharia, è FUNZIONALE ALL'ALLEATO ARABIA SAUDITA sharia, CON CUI TRASCINARE IL GENERE UMANO IN GUERRA MONDIALE CONTRO LA RUSSIA E LA CINA: per disintegrare ISRAELE ed Europa! ] [ Cremlino su Obama: USA appoggiano guerra della Russia vs ISIS solo a parole. Sputnik. The press-service of the President of Russian Federation. 11:02 18.11.2015(aggiornato 11:03 18.11.2015) URL abbreviato 08030. Commentando le parole di Barack Obama sul sostegno degli Stati Uniti agli sforzi della Russia contro lo “Stato Islamico”, il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov ha affermato che si tratta più di un appoggio verbale che concreto: http://it.sputniknews.com/politica/20151118/1563039/Terrorismo-Putin-Siria-Peskov.html#ixzz3rpyLF1ne
==============
se EUROPA VUOLE SOPRAVVIVERE, DEVE RENDERSI INDIPENDENTE DAGLI USA, E DEVE RIMUOVERE TUTTE LE CRIMINALI SANZIONI CONTRO LA RUSSIA! Che cosa cambierà dopo il G20 di Antalya in Turchia? Tutti gli occhi erano puntati sul faccia a faccia tra Putin e Obama, c'è chi parla di disgelo, chi di una svolta nei rapporti bilaterali russo-americani. OBAMA HA UNA FACCIA DI CULO SODOMA, quindi noi DOVREMMO CHIEDERE A SATANA QUALI SONO LE SUE INTENZIONI!

PER LA SOPRAVVIVENZA DEL GENERE UMANO è INDISPENSABILE RIMUOVERE L'EMBARGO CONTRO LA RUSSIA! L'ex primo ministro francese Francois Fillon ha chiesto al presidente Francois Hollande di cancellare le sanzioni contro la Russia. NOI ABBIAMO FATTO IL GOLPE IN UCRAINA, PER PUNIRE LA RUSSIA DEL NOSTRO GOLPE NATO CIA SATANA BILDENBERG ROTHSCHILD ALTO TRADIMENTO MASSONICO E USUROCRATICO MONDIALE: DI CRIMINE COSTITUZIONE TROIKA MERKEL DI SOTTRAZIONE SOVRANITà MONETARIA! "Per spianare la strada ad una grande coalizione mondiale contro lo "Stato Islamico", chiedo a Francois Hollande di abolire le sanzioni contro la Russia",
http://it.sputniknews.com/politica/20151118/1562412/UE-Siria-ISIS-Assad-Terrorismo-Coalizione-Iran-Occidente.html#ixzz3rq0kuRuX
USA 666 ROTHSCHILD HANNO INTERESSI geopolitici ed imperialistici NATO SAUDITI: SHARIA: SAUDITI E TURCHI SULTANATO IN SIRIA ED IRAQ. QUINDI NON POSSONO ESSERE DETERMINATI A FERMARE ISIS SHARIA: VERAMENTE! ] [ “USA hanno fermato ISIS”: arroganza di Obama prima attentati di Parigi diventa figuraccia. Il giorno prima degli attentati terroristici nella capitale francese il presidente USA aveva affermato sicuro che lo Stato Islamico aveva smesso di espandersi grazie alle azioni delle forze della coalizione guidata da Washington. In un'intervista alla "ABC News" il presidente statunitense Barack Obama aveva dichiarato testualmente che i terroristi dello "Stato Islamico" erano stati "fermati". Come fatto notare dal "Washington Times", poche ore dopo l'annuncio ISIS ha commesso una serie di attacchi terroristici a Parigi. Obama si era mostrato in disaccordo con l'opinione del giornalista di "ABC News", secondo cui i terroristi di ISIS erano diventati più forti. "Non credo stiano guadagnando forza. Fin dall'inizio il nostro obiettivo era soprattutto il loro contenimento, e noi li abbiamo fermati," — affermava sicuro il presidente degli Stati Uniti.
http://it.sputniknews.com/mondo/20151114/1541908/Terrorismo-Siria-Iraq.html#ixzz3rq1b7sZY
===================================
SENZA CONDANNARE LA USURA BANCARIA spa banche centrali MERKEL TROIKA ROTHSCHILD sistema massonico, E SENZA CONDANNARE LA SHARIA NON SARà POSSIBILE EVITARE LA GUERRA MONDIALE NUCLEARE SENZA CHE SIANO UCCISI ALMENO 5 MILIARDI DI PERSONE! IO ORDINO CONTRO LA LEGA ARABA UN EMBARGO TOTALE, FINCHé NON VENGA CONDANNATO IL NAZISMO DELLA SHARIA, POICHé SENZA RECIPROCITà GIURIDICA NESSUN CONTRATTO SOCIALE PUò ESSERE VALIDO! Aereo Sinai:rientro 90mila turisti russi. Circa 2.500 ancora in Egitto, ultimo volo 'speciale' il 30/11
==================
IL TERRORE, SHARIA, STRAGI  della INTERNAZIONALE ISLAMICA, PURIFICA LA RELIGIONE ISLAMICA DEI SALAFITI WAHHABITI: CHE è GENOCIDIO CONTRO TUTTI I loro ERETICI, dove la dottrina dogmatica pazza e falsa, prende una superiorità contro la santità delle persone! SOLTANTO I SACERDOTI DI SATANA FARISEI MASSONI USA 666 SPA FED BCE FMI BANCHE CENTRALI, POTEVANO PERMETTERE UNA TALE MALVAGITà ISLAMICA NEL MONDO INTERO! YOLA (NIGERIA), 18 NOV - E' di almeno 32 morti e 80 feriti il bilancio dell'attentato suicida compiuto ieri sera vicino a una stazione per camion di Yola, nel nordest della Nigeria. La maggior parte delle vittime erano venditori o passanti, spiega la polizia dello stato di Adamawa. L'attentato viene attribuito ai fondamentalisti islamici Boko Haram, che da anni insanguinano la regione.
======================
TAGLIARE UN TENTACOLO ISIS, NON FERMERà IL MOSTRO PIOVRA SHARIA LEGA ARABA, è PERCHé, SENZA RECIPROCITà C'è NAZISMO E GENOCIDIO, LE 50 NAZIONI ISLAMICHE SORGONO TUTTE FISIOLOGICAMENTE SUL GENOCIDIO DEI POPOLI PRECEDENTI, PERCHé LORO HANNO LA TEOLOGIA DELLA SOSTITUZIONE! LA LORO BOMBA DEMOGRAFICA li porta nel maggioritario, E quindi LA PRETESA DELLA SHARIA: seguirà automatica, logico sarà il terrorismo omicidi e terrore: questa Sharia FARà SPARIRE I POPOLI E LE CIVILTà EUROPEE MOLTO PRESTO! [ per ottenere questo risultato la società satanica e massonica hanno lavorato per generazioni! ] MOSCA, 18 NOV - Il presidente russo Vladimir Putin ha firmato un decreto per la creazione di un Comitato russo per la lotta al finanziamento del terrorismo. Lo riporta la Tass precisando che il nuovo Comitato - alla cui attivita' parteciperanno diversi enti statali e ministeri - ha il compito di bloccare i mezzi finanziari o i beni di organizzazioni o persone sospettate di terrorismo.
==================
Giornata Mondiale della BPCO, nuove cure per le infezioni polmonari. Rendere disponibili nuove cure per i pazienti è il modo migliore per celebrare la Giornata Mondiale della BPCO in programma quest'oggi. La broncopneumopatia cronica ostruttiva (sigla: BPCO) è un'affezione cronica polmonare caratterizzata da una ostruzione bronchiale, con limitazione del flusso aereo solo parzialmente o per nulla reversibile, lentamente progressiva, causata da un'infiammazione cronica delle vie aeree e del parenchima polmonare. È considerata la quarta causa di morte in Europa e negli Stati Uniti d'America (almeno 65 000 morti all'anno). I sintomi principali sono dispnea, tosse e produzione di espettorato. La maggior parte delle persone affette da bronchite cronica hanno BPCO. In Puglia sono quasi 140mila le persone affette, in forma anche lieve, da BPCO. Intanto la prima co-formulazione in monosomministrazione giornaliera indacaterolo/glicopirronio è finalmente disponibile per i 140.000 pazienti Pugliesi affetti da BPCO moderata-severa, una felice concomitanza proprio quando si celebra la Giornata Mondiale della BPCO
=======================
non c'è, E non POTREBBE MAI esiste, MAI più un diritto alla verità nella società MASSONICA USA dei sacerdoti di satana CIA Spa NWO, cioè, tutti: i manager di OBAMA 322 Kerry LE BESTIE dell'inferno ] A distanza di ventitre anni forse è giunta ad una clamorosa svolta l'indagine sulla scomparsa di Ylenia Carrisi, figlia di Al Bano e Romina Power.  Keith Hunter Jesperson camionista - serial killer nel 1996 confessò di aver tolto la vita a una ragazza che si faceva chiamare Suzy o Suzanne, come Ylenia e che aveva conosciuto in una stazione di servizio in Florida.
=======================
Egregio Sig. LORENZOJHWH,  Open Doors encourages unity within the body of Christ – especially where racial ideals and hatred divide in places like Israel. Your gift today will help continue long-term projects like King’s Kids to foster healing, forgiveness and friendship between young Christian Arabs and Messianic Jews. The children learn not only to live at peace with one another, but also to unite in the greater purpose of sharing the Gospel in the Middle East. Over many years, Open Doors teams have seen children, who attended these reconciliation programmes in the past, grow into courageous adults who are strong advocates for peace in Israel and effective evangelists. God is now using them to bring about change in the Middle East! Strategic reconciliation programmes for children are only possible with your help. So please give generously to continue teaching peace to Israel’s children through Open Doors-sponsored programmes. Thank you! Si può pensare la pace è impossibile in Israele. Ma voglio dirvi come il vostro regalo può contribuire a rendere possibile la pace in questo Paese volatile. Bambini re è un progetto Open Doors che porta i bambini insieme in Israele - sia ebrei messianici e arabi cristiani - per aiutarli a costruire relazioni. I bambini cresciuti in una cultura di odio rendono conto che sono tutti membri di un solo corpo, e cominciano a lavorare insieme per costruire il Regno di Dio. La pace è possibile in Israele! L'impatto di questi bambini è trasformativo e condiziona le loro famiglie, scuole e comunità. Ma con l'escalation dei conflitti nella regione, è fondamentale per mantenere la pace insegnamento!
Dear Mr Scarola, You may think peace is impossible in Israel. But I want to tell you how your gift can help make peace possible in this volatile country. King’s Kids is an Open Doors project that brings children together in Israel – both Messianic Jews and Christian Arabs – to help them build relationships. Children raised in a culture of hatred realise they’re all members of one body, and they start working together to build God’s Kingdom. Peace IS possible in Israel! The impact on these children is transformative and influences their families, schools and communities. But with escalating conflict in the region, it’s vital to keep teaching peace!
===========================
Padre Albanese: «Francesco in Africa? Un viaggio coraggioso». Intervista con padre Giulio, missionario comboniano: «A Bangui, nella Repubblica Centrafricana, continuano le sparatorie. Speriamo che la situazione migliori. L'apertura anticipata della Porta Santa giubilare è la migliore sintesi del pontificato»
======================
TROVEREMO IN PARADISO PIù MUSULMANI CHE CRISTIANI! Un passante MUSULMANO EROE, si sacrifica nell’attacco suicida in Libano, evitando molte altre morti. [ LA RADICE DEL SATANISMO è IN ERDOGAN SALMAN SHARIA E OBAMA GENDER ] Adel Termos ha visto il secondo attentatore suicida avvicinarsi alla folla e ha sacrificato la propria vita. Un giorno prima degli attacchi parigini, due attentati suicidi in Libano hanno provocato la morte di 45 persone e il ferimento di più di 200. L’ISIS ha poi rivendicato la responsabilità dell’attentato, che ha avuto luogo vicino a una moschea nel sobborgo di Beirut Burj al-Barajneh. Il numero dei morti di questi due attacchi del 12 novembre sarebbe stato più elevato se non fosse intervenuto un padre di famiglia, la cui rapida azione ha salvato molte vite a costo della propria. Testimoni oculari hanno riferito alla CNN che Adel Termos, 32 anni, e altri fedeli della moschea sono andati a vedere cosa fosse successo dopo l’esplosione della prima bomba. “Adel ha notato un uomo che correva giù dalla collina gridando ‘Allah akbar, Allah akbar!’”, ha raccontato un testimone. Secondo Public Radio International, Termos lo ha bloccato al suolo, facendo scoppiare l’attentatore. “Ci sono molte, molte famiglie, probabilmente centinaia di famiglie, che devono il fatto di non aver perso un proprio membro al suo sacrificio”, ha scritto a Beirut il blogger e medico Elie Fares. “Sono viva e sono felice, e orgogliosa di mio marito, che ha tenuto alto il nome della nostra famiglia e ci ha onorati”, ha affermato alla CNN la vedova di Termos, Bassima. Burj al-Barajneh è un quartiere a maggioranza sciita, e l’attacco suicida ha avuto luogo all’esterno di una moschea sciita. L’ISIS è un movimento sunnita. Il Libano ha risentito molto del conflitto in Siria, inclusa un’ondata di attentati con bombe e di attacchi suicidi nel 2013 e nel 2014, ha riferitoThe Guardian.
Il duplice attentato di giovedì scorso è stato uno dei più sanguinosi dalla fine della guerra civile che ha flagellato il Paese dal 1975 al 1990 Le esplosioni precedenti hanno colpito anche zone del Libano abitate da sciiti e sono state rivendicate da militanti che affermano che è il prezzo della partecipazione di Hezbollah alla guerra civile siriana”, si legge su The Guardian. “Il gruppo combatte in Siria accanto alle forze del Presidente Bashar Assad”. Adel Termos ha visto il secondo attentatore suicida avvicinarsi alla folla e ha sacrificato la propria vita.
===========================
SE TROVATE UN CRISTIANO CHE NON CREDE NEI MIRACOLI, ED UN VESCOVO MODERNISTA CHE NON CREDE NELLA ESISTENZA DEL DEMONIO? SPUTATEGLI IN FACCIA! ] LA COLPA è DEL VATICANO MASSONE, CHE LUI NON DOVREBBE AMMETTERE, MAI NESSUNO ALL'EPISCOPATO SE PRIMA, QUESTO PRETE NON HA ESERCITATO IL MINISTERO DI ESORCISTA! [ ANCHE SE NON LO SAPPIAMO, MA, TUTTI NOI SIAMO I FIGLI DI UN MIRACOLO! E QUESTO RENDE ANCORA PIù GRAVE LA NOSTRA INGRATITUDINE VERSO DIO MISERICORDIOSO.. “Ha fatto tutto Dio”. Il recupero dei 33 minatori cileni. Un diacono cattolico a cui viene attribuito il successo del loro recupero afferma che il tentativo non avrebbe dovuto funzionare. 17 novembre 2015 . hero-33-miners-movie-still-002-warner-brothers-pictures-promo
La maggior parte di noi ricorda probabilmente il caso dei 33 minatori cileni che nel 2010 hanno trascorso più di due mesi intrappolati a mezzo chilometro sotto terra, ma la storia che sta dietro al loro recupero non è ben nota, e soprattutto non si sa che l’uomo che ha guidato l’operazione, un diacono cattolico del Texas (Stati Uniti), ha detto che l’unica spiegazione per il riscatto è un miracolo. Quando si parla di recuperi, la parola “miracolo” viene spesso sbandierata, ma secondo Greg Hall, l’americano che ha elaborato il progetto per salvare i 33 minatori cileni dopo molti tentativi falliti, un miracolo è l’unica spiegazione per questo recupero. I minatori, intrappolati in una miniera d’oro e di rame a San José, in Cile, sono rimasti sotto terra per 69 giorni. Tutto è iniziato quando una roccia alta quasi 170 metri e pesante il doppio dell’Empire State Building si è spostata provocando una reazione a catena che ha bloccato tutte le vie di fuga. In un’intervista rilasciata ad Aleteia, il diacono Hall ha spiegato che con la tecnologia attuale era semplicemente impossibile usare manovre di trivellazione per riuscire a tirar fuori i minatori, ma è quello che è accaduto. “Non era mai stato fatto prima”, ha detto. “Da quando ce l’abbiamo fatta, sono stato contattato quattro volte per eseguire lo stesso lavoro per profitto, e ogni volta ha fallito. È stato un miracolo”.
Hall è un diacono cattolico della chiesa di Cristo Redentore di Cypress, vicino Houston. Lui e la moglie Angelica possiedono la Drillers Supply International, una compagnia di perforazione con agenzie a Houston, in Minnesota e in Cile. L’agenzia cilena opera da vent’anni, e i soccorritori erano clienti della compagnia di Hall, per cui è stato immediatamente coinvolto come consulente. “I minatori erano da qualche parte tra i 400 e gli 800 metri sotto terra”, ha ricordato. “Le apparecchiature arrivano solo a 400 metri. Siamo stati chiamati per aiutarle ad arrivare fino a 800”. Visto che la miniera non disponeva di buone mappe, Hall ha spiegato che trivellavano alla cieca. “Dopo il decimo giorno, ero convinto che fosse uno sforzo di recupero, non un salvataggio”, ha affermato. Nella mina c’era un luogo chiamato il “rifugio” in cui i lavoratori intrappolati potevano recarsi durante un’emergenza, ma le provviste bastavano solo per tre giorni. “Il 17° giorno, abbiamo colpito una parte vuota e siamo riusciti a sentir battere sulla nostra trivella”. Quando la trivella è stata tirata via, una nota era conficcata nella trivella. C’era scritto “Stiamo bene nel rifugio, i 33”. Stavano a 650 metri sotto terra e avevano finito tutto il cibo dopo aver razionato al massimo le provviste mangiando per circa 200 calorie al giorno. Il foro è diventato una via per ricevere provviste e scambiare comunicazioni, ma ora si profilavano enormi sfide per ampliare il tunnel in una roccia durissima per permettere ai minatori di uscire. Il progetto originale avrebbe riportato gli uomini in superficie in cinque o sei mesi. Hall era preoccupato del fatto che non tutti riuscissero a resistere così a lungo. “Continuavo a dire a mia moglie: ‘Se lì sotto ci fosse nostro figlio, cosa farei? Stare seduto qui a Cypress o starei lì fuori a scavare con le mani?’”, ha rivelato. Hall ha chiamato il Governo cileno, che stava dirigendo le operazioni di recupero, e ha detto avrebbe voluto provare a portare fuori i minatori. “Mi è stato detto: ‘Noi non abbiamo niente, vai e prova’”. Hall ha riunito un dream team dall’impresa Layne Christensen, che aveva scavato pozzi in Afghanistan, e ha preso le migliori attrezzature per la trivellazione che è riuscito a trovare. Anche così, ha commentato che il progetto dimostrava che non avrebbe potuto esserci una pressione sufficiente in tutta sicurezza per scavare abbastanza a fondo o un’apertura abbastanza ampia. “Le nostre trivelle erano piccole, e non potevamo usare fluidi per avere potenza sufficiente perché questo avrebbe fatto annegare i minatori”.
In quella drammatica situazione, Hall ha trovato la forza nella preghiera. Una mattina, mentre recitava la Liturgia delle Ore, si è concentrato sul Salmo 63. Ha meditato sul fatto che lo Spirito di Dio che era con Davide e Mosè nel deserto è lo stesso Spirito che è con noi nell’Eucaristia. Pensando ai minatori ha pregato: “Signore, farò tutto ciò che posso, ma non è opera mia, è opera tua”. Poi, quasi alla fine, quando si era ad appena 30 metri dai minatori, tutto si è fermato. “Eravamo bloccati, del tutto, al 100%”, ha detto Hall. Sembrava che non fosse umanamente possibile riuscire nell’intento. “Mi sono sentito completamente sconfitto. Ho pensato: Non posso farlo. Poi un pensiero mi ha colpito: Non devo farlo io. Lo farà Dio; ci penserà Lui”. Hall ha ripensato al Salmo 63 e ha pregato: “Signore, ho fatto tutto quello che potevo, ora è opera tua. Devi inviare i tuoi angeli”.
È stato allora che è avvenuto il miracolo. La trivella si è mossa di nuovo. Metro dopo metro, ha continuato a muoversi finché non ha raggiunto i minatori. “È stato Dio”, ha detto Hall. “Dio ha fatto tutto”. Il 12 ottobre, i minatori hanno iniziato a lasciare la miniera, uno per uno fino a quando tutti e 33 sono venuti fuori il 13 ottobre, memoria dell’ultima apparizione di Fatima. I minatori avevano recitato il Rosario tutti i giorni. Papa Benedetto aveva pregato pubblicamente per loro e aveva inviato 33 rosari benedetti da lui.
Hall ha confessato che questa esperienza è stata una testimonianza del potere di Dio. “È stata una testimonianza di quello che ha detto San Paolo – è quando siamo più deboli che siamo forti. Non sono stato io. È stato Dio. È stato un miracolo”.
Patti Maguire Armstrong e suo marito hanno dieci figli. Lei è un’autrice vincitrice di premi ed è stata managing editor e coautrice della serie Amazing Grace dell’Ascension Press. Si può seguire su Twitter e sulle sue pagine Facebook su Dear God Books, Big Hearted Families eCatholic News & Inspiration.
================================
GIà CHI è IL NEMICO? SPA NATO NWO FED SHARIA BCE FMI CIA ERDOGAN BUSH SALMAN OBAMA GENDER ROTHSCHILD, CON LE LORO IDEOLOGIE SATANICHE? LORO SONO IL NEMICO! CERTO NON PUò ESSERE IL NEMICO UN POPOLO O UNA RELIGIONE! Giustizia ed Amore non possono essere slegate. Un grande santo diceva: “La misericordia senza giustizia è madre della dissoluzione, la giustizia senza misericordia è crudeltà” (San Tommaso d’Aquino).
======================
IL PRIMO COGLIONE CHE METTE LA SUA TESTA DI CAZZO, IN MEZZO ALLE DODICI STELLE DELLA BANDIERA EUROPEA, PER FARE LUI LA MADONNA IMMACOLATA DI SATANA IL MASSONE? IO LO GIURO! IO LO FACCIO MANGIARE DAL CANCRO! ] [ La Madonna vincerà il terrorismo
È un venerdì che la Madonna ha mostrato la visione dell'Inferno ai tre pastorelli di Fatima. Una descrizione molto simile a quello che è avvenuto a Parigi il 13 novembre. 17 novembre 2015. È stato un venerdì che la Madonna ha mostrato la visione dell’Inferno ai tre pastorelli di Fatima. Suor Lucia racconta nelle sue memorie:
“Il riflesso parve penetrare la terra e vedemmo come un grande mare di fuoco e immersi in questo fuoco i demoni e le anime come se fossero braci trasparenti e nere o abbronzate di forma umana, che ondeggiavano nell’incendio sollevate dalle fiamme che uscivano da loro stesse insieme a nuvole di fumo cadendo da tutte le parti – simili al cadere delle scintille nei grandi incendi – senza peso né equilibrio, tra grida e gemiti di dolore e di disperazione che terrorizzavano e facevano tremare di paura. I demoni si distinguevano per la forma orribile e ributtante di animali spaventosi e sconosciuti, ma trasparenti come neri carboni di bracia”. Spaventati, e come per chiedere soccorso, i pastorelli levarono gli occhi verso la Madonna, che disse loro con bontà e tristezza: “Avete visto l’ inferno, dove vanno le anime dei poveri peccatori. Per salvarli, Dio vuole stabilire nel mondo la devozione al mio Cuore Immacolato”.
Ci può essere una descrizione più precisa di quanto è accaduto a Parigi il 13 novembre? Senza Gesù e Maria, ecco il destino che ci attende. L’Inferno, come si vede, è un attentato terroristico senza fine. Siamo già stati avvertiti: le apparizioni di La Salette (1846), Lourdes (1858) e Fatima (1917) fanno una specie di riassunto profetico del mondo contemporaneo. Sono state precedute dall’apparizione di Nostra Signora delle Grazie a Santa Catarina Labouré, nel 1830. Il particolare è che questa prima apparizione dei tempi moderni è avvenuta a Parigi, in Rue du Bac. Delle quattro manifestazioni della Madonna, tre hanno avuto luogo sul suolo francese. Non è un caso. È un avvertimento.
Nel 1955 è stato organizzato un concorso per scegliere la bandiera della Comunità Europea. L’opera scelta è stata quella dell’artista plastico francese Arsène Heitz: dodici stelle dorate a forma di cerchio. Quando si è scoperto che era un simbolo della Madonna era troppo tardi.
La bandiera dell’Europa laica è quindi un chiaro riferimento al passo mariano dell’Apocalisse: “Nel cielo apparve poi un segno grandioso: una donna vestita di sole, con la luna sotto i suoi piedi e sul suo capo una corona di dodici stelle”. Le dodici stelle rappresentano al contempo la corona della Madonna, i dodici apostoli, le dodici tribù di Israele e i dodici mesi dell’anno. È un potente simbolo giudaico-cristiano, creato da un cattolico francese. L’Europa laica e agnostica è stata incapace di contenere l’avanzata del male incarnato dallo Stato Islamico. La tragedia di Parigi è un segno del fatto che l’Europa cristiana deve unire le forze – con la consacrazione della Russia al Cuore Immacolato di Maria, come Lei stessa ha chiesto nel 1917 – per evitare di precipitare nell’abisso. Vinceremo la guerra solo con la bandiera di Maria. Nostra Signora delle Grazie, Nostra Signora de la Salette, Nostra Signora di Lourdes, Nostra Signora di Fatima – prega per noi, che ricorriamo a Te.
=========================
lo Stato Massone FARISEO traditore Bildenberg, compra ad interesse il denaro da Rothschild Spa Banche CENTRALI, e questo è l'unico motivo scientifico, per cui lo Stato Massone costringe i suoi cittadini a pagare le tasse! ] IO HO GIà DECISO DI FARVI GIUSTIZIARE DA UN TRIBUNALE RIVOLUZIONARIO, PERCHé NESSUNA COSTITUZIONE SI PUò RIVOLGERE AD UN POPOLO PECORA SCHIAVO!  Reddito di dignità O REDDITO DI CITTADINANZA, è UN PUNTO MILIARE PER LA SOPRAVVIVENZA DEL NOSTRO POPOLO CON IL CONIO DI UNA MONETA A CORSO LEGALE E DI PROPRIETà DEL PORTATORE! TUTTI GLI STATI EUROPEI DEVONO STAMPARE IN SOVRANITà MONETARIA LA LORO MONETA NAZIONALE! la Giunta Emiliano vara il disegno di legge. La Giunta regionale della Puglia discuterà nella sua riunione di questo pomeriggio il disegno di legge sul Reddito di dignità “ReD”, un progetto complessivo di reinserimento lavorativo dei nuclei  familiari pugliesi che sono sotto la soglia di povertà e  che consentirà loro di recuperare un minimo di capacità di spesa e di ottenere formazione professionale e ruolo all’interno della comunità. La copertura dovrebbe, secondo una prima stima, essere sufficiente ad assicurare a circa 60mila famiglie un budget di 600euro al mese a fronte di percorsi di formazione professionale o di rientro nel mondo del lavoro. I dettagli sulle caratteristiche dell’intervento saranno illustrati dopo l’approvazione da parte della Giunta, dal presidente Michele Emiliano, nel corso di una conferenza stampa a Bari.
===========================
OBAMA SE CI SEI BATTI UN COLPO!
 http://holyshofar.theisraelboutique.com/all-products.html
SE, VOI SUONATE QUESTO STRUMENTO SHOFAR, OGNI GIORNO? VOI VEDRETE COSE PAZZE! DOVETE SUONARE CON TUTTE LE TONALITà, ED è COSì CHE SATANA SCAPPERà LONTANO DALLA VOSTRA VITA! POI, PER LA RABBIA VI LANCERà ADDOSSO TUTTI I GENDER DARWIN OBAMA SODOMA COMUNISTI MASSONI, USURAI DI CUI LUI DISPONE QUINDI PREPARATEVI A SUBIRE UNA FORTE OPPOSIZIONE.. LOL. MA, IL DIVERTIMENTO? è GARANTITO! =================================
IN IRAN ED IN TUTTA LA LEGA ARABA I CRISTIANI SONO CRIMINALI: PERCHé MERKEL ED OBAMA SONO L'ANTICRISTO. Iran: esce di prigione un cristiano. Sintesi: le autorità iraniane rilasciano il cristiano Suroush Saraie, arrestato in flagrante in un raid della polizia a ottobre 2012, colpevole di partecipare a una riunione di preghiera. Una buona notizia dall'Iran: Suroush Saraie, cristiano iraniano incarcerato nel luglio 2014 a causa della sua fede, è stato rilasciato dalle autorità iraniane, potendo così riabbracciare amici e parenti. Forse alcuni si ricorderanno il nostro articolo intitolato "Arresti e condanne nell'era Rouhani”, dove davamo notizia proprio dell'arresto del fratello Suroush Saraie. Si trattava di un caso pendente ancora dall'ottobre 2012, quando ufficiali iraniani irrompevano in un'abitazione a Shiraz arrestando 9 credenti riuniti in preghiera. Uno di loro fu subito rilasciato, gli altri furono condannati a sentenze che andavano da 1 a 6 anni di prigione (una di queste fu poi stralciata). Rigettato l'appello del marzo 2014, quattro di loro (tra cui Suroush) hanno iniziato a scontare la loro pena. Tutti loro fanno parte della chiesa clandestina in Iran. Oggi si festeggia l'uscita dal carcere di Suroush. Il regime iraniano, oggi più vicino all'occidente in termini di relazioni economiche e diplomatiche grazie alla leadership di Rouhani, non sembra tuttavia intenzionato a lasciare presto la morsa sui cristiani, considerati pur sempre un elemento esterno, infedeli in un contesto profondamente islamico (sciita). Monitorando la situazione si può dire che le conversioni al cristianesimo in Iran aumentino, mentre il trattamento riservato a tali persone rimane duro e osteggiato a più livelli della società, partendo appunto dalle autorità.
Emergenza Medio Oriente. Manca cibo e beni di prima necessità: sosteniamoli là!
BimbaPorte Aperte opera in Medio Oriente aiutando la Chiesa locale a rafforzarsi da ben prima dell'attuale crisi ed ora lo fa ancor di più, provvedendo tra l'altro soccorso e beni di prima necessità (cibo, cure, prodotti per igiene e per affrontare il freddo).
La situazione in Siria e Iraq è senz'altro la più grave per i cristiani che in queste nazioni risultano doppiamente vulnerabili. Oltre al conflitto civile siriano e all'avanzata dell'ISIS infatti i cristiani sono oggetto di odio ed intolleranza.
Con il tuo aiuto supportiamo 10.000 famiglie in Siria e 15.000 in Iraq, attraverso la Chiesa locale. Aiutaci ancora a sostenerli là!
================
IN IRAN ED IN TUTTA LA LEGA ARABA IL NAZISMO ONU SHARIA AMNESTY: I CRISTIANI SONO CRIMINALI: SCHIAVI DHIMMI PERCHé MERKEL ED OBAMA SONO LE BESTIE DI SATANA.
======================
IN IRAN ED IN TUTTA LA LEGA ARABA I CRISTIANI SONO CRIMINALI: PERCHé MERKEL ED OBAMA SONO L'ANTICRISTO.
Siria: un bisogno crescente, un’opportunità imperdibile. Cresce il bisogno di beni di prima necessità in Siria. Aleppo è scenario di una estenuante battaglia. Le chiese sono un faro, ma il rischio cresce così come le necessità delle persone che bussano alle ...
03-11-2015Indonesia. Indonesia: chiese demolite. Numerose chiese demolite  e moltissimi cristiani intimoriti che sono fuggiti dalle loro case perché senza la presenza della polizia sanno di non essere al sicuro. Nella provincia di Aceh, in ...
27-10-2015 Iraq. Iraq: comprarsi casa in Iraq. Zhila e la sua famiglia hanno dovuto fuggire dall'ISIS proprio il giorno in cui avevano ricevuto la chiave della loro prima casa. Oggi vivono da rifugiati grazie agli aiuti di missioni come Porte ...
20-10-2015 Colombia. Colombia: una corona funebre come avvertimento. Nelle zone della Colombia controllate dalla guerriglia e dai narcotrafficanti la vita dei pastori, delle loro famiglie e della comunità di cui si prendono cura è spesso messa a repentaglio. In queste ...
13-10-2015 Siria. Siria: ISIS e il video dell’esecuzione. Sequestrati, venduti, schiavizzati o giustiziati, queste sembrano essere le alternative per coloro che si definiscono cristiani nel territorio di influenza dell'IS. Un video mostra l'esecuzione di 3 ...
06-10-2015Corea del Nord. Corea del Nord: una nazione abbandonata da Dio? Un nostro collaboratore ha recentemente visitato una zona della Cina dove trovano rifugio molte persone che scappano dalla Corea del Nord. Proprio in questo posto ha capito che Dio non ha abbandonato ... 29-09-2015 Nepal: sradicare il cristianesimo
Attacchi dinamitardi contro chiese evangeliche dopo l'approvazione della nuova costituzione nepalese. Gli estremisti indù emettono un comunicato in cui definiscono il cristianesimo "il principale ...
22-09-2015 Nigeria (Nord) Nigeria: una petizione in favore dei cristiani
13.000 chiese hanno cessato di esistere nel nord-est della Nigeria a causa della persecuzione anticristiana. Parte la "Campagna Nigeria", una petizione basata sull’invio di lettere al Presidente ...
15-09-2015 India India: Dio non mi ha mai lasciata sola
Sarita (nome cambiato per ragioni di sicurezza) è una donna cristiana che a causa della sua fede è stata abusata fisicamente e psicologicamente per 13 anni prima di essere abbandonata, insieme ai suoi ...
08-09-2015Nigeria (Nord) Nigeria: aumentano gli attacchi
Dall'elezione del presidente Buhari, cresce la violenza in Nigeria e nei paesi confinanti Camerun, Ciad e Niger. Dati allarmanti mostrano questa escalation. Preghiamo per la Nigeria!
01-09-2015 Libia Libia: più persecuzione, più luce!
La fonte di persecuzione dei cristiani è cambiata, sono costretti alla segretezza dall'estremismo islamico. Tuttavia sembra che il numero dei credenti ex musulmani sia in crescita
Sud-Est asiatico: formazione per i cristiani indigeni
Nel sud est asiatico un gruppo di cristiani indigeni riceve da Porte Aperte una formazione specifica per resistere alla persecuzione e contemporaneamente per imparare ad evangelizzare i vicini.
18-08-2015 Birmania (Myanmar)
Myanmar: Hannah ha resistito
Hannah è una donna birmana che ha dovuto sopportare le percosse e la persecuzione da parte della sua famiglia a causa della scelta di seguire Gesù, ma è rimasta salda nella sua scelta di fede.
11-08-2015 Repubblica Centrafricana
CAR: non dimenticare i cristiani nel nord-esT
Nonostante la situazione della Repubblica Centrafricana sembri essere stata dimenticata dai media occidentali, la situazione nel nord-est del Paese continua ad essere difficile per i cristiani a causa ...
04-08-2015 Etiopia. Etiopia: imam rischia la vita per seguire Gesù
Tofik, una guida islamica etiope si è convertita al cristianesimo ed ora rischia la vita per seguire Cristo. Inoltre, confrontato con la persecuzione, si rende conto che Dio utilizza ogni situazione ...
21-07-2015 Colombia Colombia: assapora e osserva
Uno speciale incontro sta avendo luogo in questi giorni nel Centro per bambini di Porte Aperte in Colombia tra ex-studenti tornati alle loro zone di provenienza. Uno sguardo sull’approccio a lungo ...
14-07-2015 Iran: la meravigliosa storia di Gita
L’86enne Gita pensava che la sua vita fosse finita quando le autorità hanno scoperto la comunità familiare in casa sua. Ora porta ancor più frutto.
07-07-2015 Kenya: altro attacco di Al-Shabaab
La Chiesa in Kenya chiede preghiera. Altro attacco vicino a Mandera, 14 persone uccise. Inevitabile l’impatto di questa strategia del terrore nell’indifesa comunità cristiana della zona, ...
30-06-2015 Egitto: negata la scarcerazione ad un cristiano
Dopo aver trascorso gran parte della sua vita maltrattato, nascosto o in carcere, Mohamed Hegazy, un cristiano convertitosi dall'islam, non sa cosa aspettarsi dal futuro. Rimane in prigione, senza ...
23-06-2015 Nigeria: sopravvissuta ai Boko Haram
Ladi è una sopravvissuta a un campo di prigionia dei Boko Haram. Il suo racconto e quello di molte altre getta luce a una realtà di rapimenti di donne cristiane continua che sta minando la resistenza ...
16-06-2015 Siria: scappare o rimanere?
Scappare o rimanere è il dilemma dei cristiani di Aleppo. Presi dalla confusione in atto sui migranti in Italia, ci dimentichiamo di chi sta lavorando là affinché queste persone possano sopravvivere e ...
09-06-2015 Vietnam: le due facce di questo paese
Il numero di aggressioni ai cristiani nelle zone rurali è in aumento. L'ONU accusa il paese di evidenti violazioni della libertà religiosa. Riportiamo alcuni casi recenti di irruzioni e vessazioni ...
02-06-2015 Messico: si moltiplicano i profughi interni
In Messico il numero dei profughi interni negli ultimi 6 anni è moltiplicato di 35 volte! I cristiani possiedono una specifica vulnerabilità, per via di un mix di cause tra cui criminalità, mala ..
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/?page=2
    26-05-2015 Turkmenistan: sempre più difficile parlare di Gesù
Aumenta il controllo su chiese e comunità cristiane. Pastori seguiti e monitorati. Multe e licenziamenti sono forme di pressioni che i cristiani devono affrontare. Si stringe la morsa del controllo ...  19-05-2015 Sudan: 2 pastori rischiano pena di morte
 Yat Michael e Peter Yen sono due pastori sud-sudanesi arrestati dalle autorità sudanesi che ora rischiano la pena di morte o l'ergastolo. Dietro l'arresto vi sono i Servizi Nazionali di Sicurezza e ...
    12-05-2015 India: il primo anno del governo Modi
    Dopo un anno di governo del Primo Ministro Narendra Modi,  esponente del partito nazionalista BJP, la situazione dei cristiani non è affatto migliorata, nonostante il Presidente abbia difeso con ...
    05-05-2015 Algeria: il muezzin si converte a Cristo. La storia straordinaria di un muezzin, educato nella stretta osservanza dei dettami dell'islam, pronto a diventare imam, che si converte a Gesù grazie un avvenimento miracoloso che ha cambiato ...
    28-04-2015. Dona il tuo 5x1000 a Porte Aperte. Rispetto a qualche anno fa, ora la persecuzione dei cristiani popola le notizie dei media. C’è sete di sapere cosa sta succedendo alla chiesa nel mondo e questo è un buon segno: la percezione della ...
    21-04-2015. Yemen: i cristiani reagiscono pregando. La guerra in Yemen fa scivolare il paese ancor più nel caos. Tanti gli attori in campo, per l'ennesima tensione tra sciiti e sunniti. I credenti nazionali e stranieri non sembrano paralizzati dalla ...
    14-04-2015 Nigeria: un anno fa rapirono le ragazze di Chibok
Oggi è il primo anniversario del rapimento delle ragazze di Chibok. Ben 232 sono ancora nelle mani dei Boko Haram. Voci che siano morte scuotono le famiglie. Ricordare e agire a sostegno dei ...
    07-04-2015 Kenya: amate i vostri nemici
    Di fronte al massacro degli studenti cristiani in Kenya, per Porte Aperte è importante fare due cose: 1) richiamare al cuore del messaggio pacificante di Gesù, 2) agire in favore dei perseguitati.
    31-03-2015 Iraq: ecco come aiutate la Chiesa
 Il 2014 è stato un anno difficile per i cristiani in Iraq. Porte Aperte ha risposto nelle 12 ore successive al primo esodo da Mosul, fornendo aiuti. 80.000 sfollati sono stati aiutati con generi di ...
24-03-2015 Siria: il nostro oratore rischia la vita
Seraphim, nostro oratore al prossimo convegno, è un pastore siriano che vive e serve nella sua chiesa ad Aleppo. 5 missili sono caduti nella sua area, uno particolarmente vicino ha distrutto le ...
17-03-2015 Pakistan: la minoranza cristiana sotto attacco
Ancora attentati, morti e feriti fra i cristiani del Pakistan. La esigua minoranza cristiana del Paese, già pesantemente discriminata, è, sempre più spesso, presa di mira dalla violenza dei musulmani ...
    10-03-2015 Iran: rilasciato il pastore Victor Bet-Tamraz
I cristiani iraniani si rallegrano per il rilascio del pastore Victor che è rimasto più di due mesi nel famigerato carcere Evin di Teheran a causa della sua fede.
https://www.porteaperteitalia.org/persecuzione/notizie/?page=3
New Arab Playground Favorite: 'Hide-and-go-stab'. TUTTO IL TERRORISMO DEI FARISEI E DEI SALAFITI CONTRO ISRAELE, IL BALUARDO DEGLI UOMINI LIBERI CONTRO LA CIVILTà DEI MOSTRI! ] hide-and-go-stab-530 ] Click here to watch: Gruesome New Arab Playground Favorite: 'Hide-and-go-stab'. Incitement in Palestinian Arab society has reached a new low as captured in a disturbing video being shared on Arab social media in recent days, which reveals that the latest rage in playground games among Palestinian Authority (PA) schoolchildren is "hide-and-go-stab." In the video, filmed at the Farah "refugee camp" near Jenin in Samaria, four Arab children play the part of Jewish victims replete with kippahs on their heads, and walk past where a child playing the role of the Arab terrorist is lurking behind a corner. He then jumps out and pretends to stab each of them in turn with a knife, using the handle side of the lethal weapon. The children fall, shouting "ima," the Hebrew word for mother, as they play out the part of Jewish victims and other children videotape the entire "game." The new fad, educating the next generation of terrorists who have come as young as 11 in the recent wave of attacks, can be seen by clicking on the image below. Source: Arutz Sheva
===================
At least One Muslim is Telling the Truth… SENZA RECIPROCITà C'è: PREDAZIONE AGGRESSIONE E OMICIDI ECCO PERCHé USA E LEGA ARABA: IL REGNO DEL DEMONIO, LORO DEVONO RINUNCIALE A LORO PRIVILEGI ED ESENZIONI
http://www.israelvideonetwork.com/at-least-one-muslim-is-telling-the-truth/
The Destruction of Our Way of Life is no Longer Just a Muslim Fantasy (Graphic). 280,000 Muslim immigrants enter the U.S. each year. That means that every four years, over 1 million Muslims enter the country. In Europe the numbers are even higher. France has the greatest number of Muslim immigrants and the level of anti-semitic incidents in France for 2015 has risen by 84% in comparison with the first half of 2014. This is no coincidence. Muslim violence is not limited to the Jewish population, but to all those who oppose it’s doctrine of Sharia law, abolition of apostates (non- Muslims) and anti-Western ideology. Europe continues to absorb new immigrants even as tens of thousands refuse to identify themselves or apply for asylum in the countries in which they arrive. They are hoping to move on to countries which offer them better opportunities. This has created tremendous turmoil in many EU countries. In Germany, for example, they have lost control over the masses of people swarming over the borders and have discovered that hundreds, if not thousands, of ISIS activists have been smuggled in using counterfeited Syrian passports. It’s not hard to understand the ramifications that kind of immigration can have. Europe and the U.S. need to reexamine how their policies on mass immigration from Muslim countries will affet their citizens and their country’s future. Not doing so may lead to tragic results.
Published: November 14, 2015. http://www.israelvideonetwork.com/the-destruction-of-our-way-of-life-is-no-longer-just-a-muslim-fantasy-graphic/
The Deadliest Attack on Christians in History is Happening Right Now (Graphic)
The muslim extremists who have been attacking Israel for decades are now attacking their Christian neighbors. The Christians living in Israel are safe, but in every other country in the Middle East, they are under rigorous attack. If we don’t raise our voice, who will?
Published: November 16, 2015. https://youtu.be/0qFkF1Rhr84
#RaiseYourVoice for persecuted Christians: An initiative of Christians United for Israel on Campus. CUFI OnCampus. Pubblicato il 18 ott 2013
https://www.youtube.com/watch?v=0qFkF1Rhr84
The extremists who have been attacking Israel for decades are now attacking their Christian neighbors. The Christians living in Israel are safe, but in every other country in the Middle East, they are under rigorous attack. Join us in prayer and advocacy on University campuses nationwide. #RaiseYourVoice
==================
COSì DEVONO MORIRE I TRADITORI! Re giordano Abdallah NON MERITA DI PORTARE UNA CORONA SU QUEL CRANIO DI CADAVERE PROSSIMO VENTURO!  per un filologo CON SCHEMA MENTALE logico, questo discorso è incoerente, falso bugiardo! ] la sharia nazista LEGA ARABA, non può combattere contro la sharia genocidio ISIS! QUESTA è TUTTA UNA DISSIMULAZIONE CRIMINALE LE CUI VITTIME SONO ISRAELE ED EUROPA! ] EUROPA DEVE ROMPERE LA ALLEANZA ATLANTICA IMMEDIATAMENTE! [ Sono "centomila i musulmani uccisi dall'Isis negli ultimi due anni". Lo ha affermato il re giordano Abdallah in una conferenza stampa durante una visita a Pristina, in Kosovo, compiuta ieri. Secondo il sovrano hashemita, citato oggi da alcuni media, quella in corso e' "una guerra all'interno dell'Islam". Re Abdallah, che non ha precisato su quali calcoli si basi la cifra fornita delle vittime, ha ribadito la sua opinione che l'Occidente e l'Oriente sono minacciati da "una Terza Guerra Mondiale contro l'umanita'". "Questo e' cio' che ci unisce", ha aggiunto Abdallah, tornando a fare appello per una lotta comune contro il terrorismo. La Giordania e' uno dei principali alleati dell'Occidente nella regione mediorientale e membro della Coalizione internazionale a guida Usa che dal settembre del 2014 compie bombardamenti contro lo Stato islamico in Siria.
======================
SE CI SARà UNA TERZA GUERRA MONDIALE SARà PER DISINTEGRARE LA LEGA ARABA: SOLTANTO! INFELICE Re Abdallah SHARIA, ha ribadito la sua opinione che l'Occidente e l'Oriente sono minacciati da " una Terza Guerra Mondiale contro l'umanita' ". "Questo e' cio' che ci unisce CONTRO CINA RUSSIA BRASILE ARGENTINA INDIA ", ha aggiunto Abdallah, tornando a fare appello per una lotta comune contro il terrorismo SHARIA! ma, non credo che un vile assassino possa portare i sacerdoti di satana dove vuole lui, più di come e dove posso portarli io che li posso uccidere in qualsiasi momento! SE CI SARà UNA TERZA GUERRA MONDIALE SARà PER DISINTEGRARE LA LEGA ARABA!
COSì PER INFELICE Re Abdallah SHARIA? LA SUA GALASSIA JIHADISTA SHARIA SAUDITA SALAFITA: SOLA SOLETTA, SENZA FINANZIAMENTI CIA LEGA ARABA è IN GRADO DI DICHIARARE GUERRA AL GENERE UMANO! QUEST'UOMO DEVE ESSERE UCCISO COME UN CANE! QUESTA è LA PROVA DEL COMPLOTTO DEI FARISEI PER UCCIDERE ISRAELE!


Benjamin Netanyahu Rothschild Obama 322 Bush -- VOI SIETE DEI CALUNNIATORI! VOI SIETE DELLE BESTIE! VOI NON AVETE NESSUN RISPETTO DELLA SANTITÀ DI DIO! http://www.israelnationalnews.com [ certamente! i sionisti massoni talmud della falsa democrazia senza sovranità monetaria sono nazisti idolatri farisei e satanisti! ] The Political Pope Arrives In Israel di: David Rubin
Pope's Visit to Israel A Victory for Islamic Terrorism
Jack Engelhard
The High Holy Days of Spring
Shalom Pollack
For Shame Pope Francis
Giulio Meotti
Pope: If Only I Had A Wall Like This!
Zalmi Unsdorfer
LorenzoJHWH UniusREI

Benjamin Netanyahu Rothschild Obama 322 Bush -- voi avete tutte le motivazioni legali morali giuridiche per uccidere gli islamici di tutta la LEGA ARABA però voi volete uccidere loro attraverso la menzogna.. poi questa è la mia domanda: " quale satanismo voi state cercando di nascondere? ".. infatti nessuno di voi condanna la Sharia che è giusto che debba essere condannata! infatti uccidendo una nazione islamica alla volta voi portate definitivamente alla estinzione tutti i cristiani di.. che poi proprio questo è il vostro vero obiettivo! ed allora io dirò la verità: " l'attacco contro l'IRAN è imminente! "
LorenzoJHWH UniusREI

jew pretending to be a Muslim "knockout game." Video : Anti-Semitic 'Knockout Game' Reaches Jerusalem [ stop a fare hollywood dell'odio soltanto perché voi siete i satanisti farisei che voi volete annullare i benefici spirituali della visita di Papa Francesco e vi state preparando alla guerra utilizzando un livello di innalzamento dell'odio! ] Facebook page for eastern Jerusalem 'Cultural Center' features a videotaped assault on a hareidi youth. By Gil Ronen. First Publish: 5/27/2014 A Facebook page for the "Al-Bustan Culture Center in Silwan" features a homemade video that appears to show an Arab man ( no were jew man ) engaging in an east Jerusalem version of the anti-Semitic "knockout game." The four-second clip shows three young men dressed in hareidi garb walking with their backs to the camera and a large bodied man in shorts and a white undershirt approaching them from behind and hitting one of them in the back of the head. The video does not show what transpired afterward and it is quite possible that the victim and his friends fought back. It was received with much hilarity by the Facebook page's fans whose reactions usually begin or end with "hahahaha."
The "knockout game" a fad that reportedly became popular over the past year involves gangs of youths usually black who sucker punch innocent passersby – particularly targeting Jews in parts of New York. It is not known whether the Facebook page for Al Bustan Culture Center in Silwan is connected to the Wadi Hilweh Information Center which is located in Silwan or Shiloah adjacent to the City of David. This is not the first time in which Arabs videotape themselves engaging in attacks that are reminiscent of Western-style Jew-baiting. Last year a disturbing video showed a group of about 20 Arabs ganging up on two helpless hareidi-religious Jews kicking one of them hurling snowballs in their faces and humiliating them. At one point one of the Jews fell to the ground apparently slipping on the ice as he was chased up some steps.
The attack apparently took place near the Shechem Gate entrance to the Old City. The Jews were most likely on their way back from praying at the Kotel. Border Police who are usually stationed in the area are nowhere to be seen.

LorenzoJHWH UniusREI

Of flotillas and compensation [[ PER QUESTA STORIA NON È DOVUTA NESSUNA COMPENSAZIONE PERCHÉ A QUALSIASI AUTORITÀ DI INDAGINE NON SI REAGISCE USANDO LA VIOLENZA! SE NON AVESSERO REAGITO? NON SAREBBE SUCCESSO NULLA DI GRAVE! ]] Erdogan's statements that the compensation talks will continue follow the death of one of the Turkish Islamists last Friday who succumbed to his injuries four years after the Mavi Marmara incident. In 2010 the Mavi Marmara defied orders to turn around and dock at the Ashdod port forcing the IDF to board the vessel - only to be attacked by Islamist extremists on board. The soldiers were pressed to open fire to save their lives. After an investigation Israeli authorities discovered the vessel to be carrying no humanitarian aid - in fact no aid supplies at all - in contrary to the claimed "humanitarian" mission of the flotilla. The incident led to a fallout between Israel and Turkey. Under pressure from US President Barack Obama Prime Minister Binyamin Netanyahu apologized last March to Erdogan and talks of compensation began. Israel has reportedly offered as much as $20 million in "compensation." The Turkish organization IHH which was behind the flotilla announced last Thursday it would reject any Israeli compensation.

LorenzoJHWH UniusREI

«Padre Dall'Oglio L'AMICO DEGLI ISLAMICI SALAFITI è stato ucciso a colpi di pistola nel: 2013» MA ASSAD LO HA FATTO VIVERE BENE PER DECENNI! OBAMA HA DETTO: "A ME NON IMPORTA NIENTE IMPORTANTE È CHE STO BENE IO!"
LorenzoJHWH UniusREI

QUESTO CRIMINE DEL SATANISMO VOLUTO DAI SATANISTI FARISEI ANGLO-AMERICANI ROTHSCHILD SPA FMI 322 NWO PER DISTRUGGERE LA CIVILTÀ EBRAICO CRISTIANA DEVE FINIRE IMMEDIATAMENTE! ] gruppo polacco di black metal "Behemoth" ha lasciato la Russia senza pagare la multa di 2.000 rubli (circa 50 euro). La sanzione amministrativa era stata sancita dal tribunale per un'infrazione sul visto. Per questo disguido in Russia la band polacca ha rinviato il tour in Bielorussia che doveva cominciare oggi. Nell'ambito del tour "Russian satanist" ("Satanista russo") i "Behemoth" sono riusciti ad esibirsi solo in 4 dei 13 concerti in programma in Russia.
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_28/Il-gruppo-black-metal-polacco-Behemoth-lascia-la-Russia-senza-pagare-la-multa-5938/

LorenzoJHWH UniusREI

GLI STATI ISLAMICI DEL NORD E TUTTA LA LEGA ARABA SONO COMPLICI INFATTI CI SONO TROPPI SOLDI A DISPOSIZIONE PER CHI SI CONVERTE ALL'ISLAM E LA MORTE SICURA PER CHI NON SI CONVERTE QUESTA NIGERIA SI ONU SHARI È DIVENTATA UNA TRAPPOLA MORTALE PER I CRISTIANI ] Nigeria «localizzate» le ragazze rapite ma il governo è prudente. I militari avrebbero paura di intervenire per il rischio di una carneficina Rapimento ragazze nigeriane. Le autorità militari della Nigeria hanno localizzato le 300 studentesse rapite dagli estremisti islamici ma temono di intervenire con la forza per paura che le ragazze possano essere uccise. Il maresciallo Alex Badeh ha spiegato ai sostenitori della libertà delle fanciulle che le truppe sono in grado di trarle in salvo ma che non possono rischiare: «Non possiamo partire e ammazzare le nostre ragazze per portare avanti il principio di riportarle a casa». Il presidente nigeriano Jonathan Goodluck ha dichiarato di non essere disposto a scambi.
LorenzoJHWH UniusREI

È CONTRO OGNI CONVENZIONE DI MANDARE L'ESERCITO CONTRO IL POPOLO! QUESTO È UN TRAGICO PRECEDENTE QUI MUORE LA DEMOCRAZIA! ]
27 maggio 2014 L'Onu chiede la pace in Ucraina. Il segretario generale dell'ONU Ban Ki-moon ha chiesto che il ripristino dell'autorità in Ucraina orientale avvenga pacificamente. E' allarmato dalla violenza in particolare " dagli scontri a Donetsk che hanno portato via decine di vite." Fino a poco tempo fa l'operazione speciale condotta dalle forze di sicurezza ucraine da metà aprile si svolgeva nelle piccole città delle regioni di Donetsk e Lugansk. Tuttavia nella giornata di ieri ci sono state le prime battaglie a Donetsk grande città orientale dell'Ucraina.
Lunedì gli autonomisti e le forze di sicurezza ucraine hanno combattuto in città presso l'aeroporto e la stazione ferroviaria. Secondo varie fonti sono rimaste uccise dalle 40 alle 100 persone.
LorenzoJHWH UniusREI

TUTTI I NUOVI DIRITTI UMANI ONU OCI SHARIA LEGA ARABA LA STRATEGIA DEI FARISEI ANGLO-AMERICANI PER ROVINARE IL GENERE UMANO! ] Nigeria: 54 morti in attacchi Boko Haram. In un attacco uccisi 24 soldati e 21 poliziotti
 27 MAG - Sono almeno 54 le persone rimaste uccise in due attacchi sferrati ieri sera dai Boko Haram nel nord-est della Nigeria. Lo riferisce al Jazira. Il primo attacco è avvenuto nella città di Buni Yadi nello stato di Yobe nel quale sono morti 24 soldati e 21 poliziotti; nello stato del Borno gli estremisti hanno ucciso 10 persone.
LorenzoJHWH UniusREI

sono stati ammazzati dagli elicotteri da combattimento! La battaglia per il controllo dell'aeroporto di Donetsk sarebbe costata la vita a un centinaio di persone tra combattenti e civili. Le immagini che seguono mostrano una trentina di corpi in un obitorio locale.
LorenzoJHWH UniusREI

ormai siamo alla follia più pura! noi conoscevamo un altro concetto di democrazia Hitler è tornato e domina l'Occidente dei farisei Bildenberg Troika! Ucraina battaglia a Donetsk«I morti sono almeno 100» L'ultimatum di Kiev i vigliacchi i predatori gli assassini.. dopotutto questo governo di nazi fascisti è iniziato con i cecchini della CIA!
Intanto riferisce Fox News le autorità di Kiev hanno lanciato un ultimatum ai ribelli filo russi di Donetsk: «Lasciate la città o verrete colpiti con precisione». Non sono noti i termini esatti ma secondo l'emittente Usa l'ultimatum potrebbe scadere nelle prossime ore. Nel pomeriggio di martedì Barack Obama ha chiamato il nuovo presidente ucraino Petro Poroshenko per congratularsi per la sua elezione. Obama ha ribadito l'appoggio degli Stati Uniti a Kiev nella difficile situazione in cui la sovranità nazionale e l'integrità territoriale dell'Ucraina sono a rischio.

tutta la civiltà dei nuovi diritti ONU sharia --[ se lo sposo era un cristiano? poi avrebbero ucciso anche lui certamente! ]- il racconto di un agente: «le hanno prima sparato ma ha cercato di fuggire». Pakistan sposa l'uomo scelto da lei Giovane incinta lapidata dai familiari. Farzana Parveen 25 anni incinta di tre mesi è stata uccisa a sassate fuori dal tribunale di Lahore. Aperta un'inchiesta. Farzana Parveen 25 anni è stata uccisa a sassate a davanti al tribunale di Lahore In Pakistan. È stata circondata e lapidata da un gruppo di persone tra cui suo padre e suo fratello e «punita» per quella che i suoi familiari consideravano una «colpa»: aver sposato un uomo scelto da lei e non da i suoi parenti. La ragazza era incinta di tre mesi. Le foto della lapidazione diffuse dall'agenzia di stampa Reuters hanno fatto il giro del mondo.
Massacrata dalla folla
«Il fratello ha prima aperto il fuoco con una pistola ma l'ha mancata. Lei ha provato a scappare ma è caduta» ha raccontato l'investigatore della polizia pakistana Rana Akhtar. «I parenti l'hanno presa e l'hanno colpita a morte con dei mattoni» ha aggiunto. Sull'episodio ha fatto sapere il funzionario Mohammad Mushtaq è stata aperta un'indagine.
La scelta di Farzana
La giovane era stata in tribunale per difendere il neosposo accusato dalla famiglia di lei di averla rapita e costretta a sposarla. «Farzana era qui per dire alla corte che si era sposata per sua scelta» ha confermato il suo avvocato Rao Mohammad Kharal. Secondo la Commissione sui diritti umani del Pakistan l'anno scorso 869 donne sono morte a causa dei cosiddetti «omicidi d'onore». «Questi crimini persistono a causa dell'impunità di cui godono gli assassini» ha sottolineato la Commissione in un rapporto ricordando che la legge pakistana permette ai familiari di perdonare i killer che spesso a loro volta sono membri della stessa famiglia della vittima.
LorenzoJHWH UniusREI

my JHWH -- c'è qualcosa di corrotto nella retorica di ebrei e di musulmani soltanto che gli ebrei sono più raffinati i primi non vedono il satanismo del signoraggio bancario i secondi non vedono il satanismo della sharia! entrambi sono degli ipocriti!
LorenzoJHWH UniusREI

POPE "Recognizes" Muslim TERRORISTS....but NOT ISRAEL :: (*Mideast News/May 2014) Heisnear.com ] scolds you the Holy Spirit Pope FRANCESCO recognized both states! you're a Satanist a slanderer a liar. you will be punished!
Pubblicato il 22/mag/2014
[*Exclusive] Final End Time negotiations of ANTICHRIST & End Time ISRAEL are set for next month JUNE 2014 ~
- 100% PROOF Pope Francis is ANTICHRIST :: [White Horse]
il codardo: I commenti sono disabilitati per questo video.

3 episodes of PA TV children's program teach children that all of Israel will be replaced by "Palestine": Sabrin young singer: We are going [abroad] to send a message to everyone that there are Palestinian children that we are still alive. Some people abroad think "No they're dead. There's only Israel there's no such thing as Palestine." No we say that Palestine exists and Palestine will return to us and there is no such thing as Israel.
PA TV host: Bravo!
Girl: There is something called the occupied lands.
Host: Bravo bravo bravo!
[Official PA TV May 16 2014]
PA TV host: Alma has brought drawings with her a map of Palestine -- can you see the map of Palestine? All of it will return to us Allah willing. All of this map will return to us. The key (symbol of Palestinian ownership of all of the land Israel). It's upside down. All of this map friends will return to us. Right Alma?
Girl: Right.
Host: All of it is ours right?
Girl: Yes.
Host: Even if they took it from us we will take it back one day right?
Girl: Right.
TV host holds a map of "Palestine" replacing all of Israel
[Official PA TV May 16 2014]
Boy recites a poem: I swear my homeland
I will not forget Beit Shean Acre and Tiberias (i.e. cities in Israel)
Can I forget Lod and Ramle? Can I forget the golden Jaffa (i.e. cities in Israel)?
Can I forget Jenin of Al-Qassam (i.e. leader of Muslim terror group)?
Can I forget Arab Jerusalem?
PA TV host: Fantastic fantastic fantastic! Bravo bravo bravo bravo! Who told you we will forget Haifa Jaffa Acre and Jerusalem? We will never forget them - we won't forget any of our beautiful cities occupied by the occupation. We will return to them one day. They will return to us one day my children friends. I want to take this opportunity to send a greeting to all of our friends in the 1948 lands (i.e. Israel) our occupied lands.
[Official PA TV May 2 2014]
Girl reads a poem: Many polytheists have conquered Jerusalem...
And now its original inhabitants cannot enter it.
Alas for the refugees who were banished from the cities and villages of Palestine that is called Israel today.
PA TV host: Bravo bravo bravo... I want to tell you my children friends that the land that was stolen from us - the occupied land - will return to us one day. We will continue to defy the occupation and will continue to stand firm against the occupation until our land returns to us and Jerusalem is ours... Do you know where our friend Yahya is from? Tell them.
Boy: From the Ramle district
PA TV host: From the Ramle district - our stolen lands our occupied lands to which we will return one day. We will return to them right?
Girl: Of course.
[Official PA TV April 25 2014]
PA TV teaches kids: All of Israel will be replaced by "Palestine" /watch?v=CwxUjKSTm9c&feature=player_embedded

La mappa delle rivendicazioni palestinesi è sempre la stessa: Israele è cancellato dalla carta geografica. La tv di Abu Mazen insegna ai bambini che tutto Israele deve essere cancellato. Senza tregua l'indottrinamento al rifiuto all'odio alla violenza terroristica. Quelli che seguono sono alcuni stralci di trasmissioni per ragazzi mandate in onda dalla TV ufficiale dell'Autorità Palestinese in occasione della giornata della Nakba quella in cui i palestinesi commemorano come una "catastrofe" la nascita dello stato d'Israele (i brani sono stati segnalati e sottotitolati in inglese da Palestinian Media Watch). PA TV teaches kids: All of Israel will be replaced by "Palestine" /watch?v=CwxUjKSTm9c&feature=player_embedded
Brano 1. Sabrin ragazza cantante: «Stiamo andando [all'estero] per portare un messaggio a tutti: che ci sono bambini palestinesi che siamo ancora vivi. Alcuni all'estero pensano: "no sono morti c'è solo Israele non esiste una cosa che si chiama Palestina". No noi diciamo che la Palestina esiste e che la Palestina tornerà a noi e che non esiste una cosa che si chiama Israele.»
Conduttrice: «Brava!»

Libertà di religione sul Monte Sion [ TUTTE MENZOGNE! tu hai fatto un museo! ]
Un sito delicato dove si accavallano letteralmente le tre religioni monoteiste dove Israele può garantire da par suo la libertà di culto nel reciproco rispetto [ si potebbe ma non vuole farlo! ] http://www.israele.net/liberta-di-religione-sul-monte-sion

questo articolo è perfetto! Quindi dove è la fregatura? mai sarebbe sorto il nazismo se il popolo tedesco non era spinto a morire di fame e di anarchia dai farisei Illuminati sistema massonico i padroni della Banca di Inghilterra Spa che vogliono conquistare il mondo e sono molto vicini a conquistarlo! non dobbiamo noi vedere i buoni sempre tutti da una parte soltanto.. questa è la fregatura di questo articolo circa quello che dice sul nazi-fascismo he se fosse il male assoluto Rothschild lo strozzino fariseo talmud razzista è responsabile per la sua "causa"! ma gli islamici si sono veramente messi contro la volontà di Dio? Stanno combattendo gli ebrei in Palestina oppure stanno combattendo SOLTANTO questa satanica e falsa democrazia massonica che mai potrebbe essere un vero Israele biblico? ] [ Nakba una lunga menzogna che allontana la pace. L'8 maggio nessuno commemora la "catastrofe" che la Germania si tirò addosso da sé Di Moshe Arens. Moshe Arens autore di questo articolo. La Nakba è una sfacciata menzogna. Indipendentemente da quante manifestazioni si svolgano in Israele e in altre parti del mondo da quante bandiere dell'Olp vengano issate da quanti soldati delle Forze di Difesa israeliane vengano aggrediti da manifestanti violenti rimane sempre una bugia. La prova è sotto gli occhi di tutti ed è la data che i manifestanti hanno scelto per celebrare la giornata della Nakba: il 15 maggio. Cioè il giorno in cui gli eserciti di Egitto Giordania Siria Libano e Iraq invasero Israele con l'intento dichiarato di distruggere il nascente stato ebraico. Più dell'esplicito rifiuto arabo della risoluzione Onu del 29 novembre 1947 per la creazione in Palestina di uno stato ebraico e uno arabo più delle aggressioni contro ebrei e insediamenti ebraici in Palestina ad opera di bande arabe che fecero immediatamente seguito all'approvazione della risoluzione all'Assemblea generale delle Nazioni Unite è l'attacco combinato degli eserciti regolari arabi in quel giorno – il giorno in cui terminava il dominio britannico sulla Palestina e veniva dichiarata l'indipendenza di Israele – quello che dimostra al di là di ogni dubbio che la Nakba "la catastrofe" fu una catastrofe che gli arabi si tirarono addosso da sé.
Pur con tutta la compassione che possiamo e dobbiamo provare per le sofferenze di centinaia di migliaia di arabi di Palestina causata dai tragici errori commessi dai loro dirigenti e dai capi del mondo arabo errori che la popolazione araba locale appoggiò senza dissenso resta il fatto che coloro che sostengono che noi qui in Israele dovremmo riconoscere la Nakba e insegnarla nelle nostre scuole non fanno che avallare e perpetuare una menzogna rendendosi complici di una manipolazione della storia in puro stile sovietico. Scrisse George Orwell nel suo romanzo anti-utopico 1984: "Chi controlla il passato controlla il futuro". Ebbene chi perpetua la menzogna della Nakba fa esattamente questo: cerca di controllare il futuro manipolando il passato.
Tutte le rappresentazioni della Nakba indicano che la "catastrofe" da cancellare è lo stato ebraico nato 66 anni fa nonostante quell'attacco congiunto degli eserciti di Egitto Giordania Siria Libano e Iraq che fu la vera origine delle sofferenze dei palestinesi Gli arabi palestinesi non sono gli unici arabi ad aver sofferto a causa degli errori dei loro capi. Basta gettare un'occhiata in Siria dove il numero di vittime e di profughi supera ormai di gran lunga quello dei palestinesi. Riconoscere questi errori e le loro tragiche conseguenze è una condizione essenziale per voltare pagina verso una vita di progresso e di pace. Tedeschi e giapponesi nazioni che uscirono devastate dalla seconda guerra mondiale scatenata dai loro capi sanno bene che furono i loro stessi paesi i responsabili non solo dei crimini commessi contro quelli che consideravano nemici ma anche delle tragedie che le loro stesse popolazioni subirono per effetto di quella guerra. L'8 maggio il giorno in cui in Europa si celebra la vittoria nella seconda guerra mondiale non viene commemorato in Germania come il giorno della "catastrofe tedesca"; e in Giappone il 15 agosto non viene commemorato come il giorno della "catastrofe giapponese". Arabi e palestinesi farebbero bene a prendere esempio. Ma cosa ancora più importante il riconoscimento da parte del popolo della Germania e del popolo del Giappone della colpevolezza dei loro paesi per le loro stesse sofferenza e per le sofferenze patite dagli altri ha aperto la strada a relazioni pacifiche con i loro ex nemici. La pace non sarebbe stata possibile senza quel riconoscimento. Lo stesso vale per i palestinesi e per il resto del mondo arabo. Quando avranno riconosciuto che le guerre e il terrorismo da loro scatenati sono stati la causa principale delle loro stesse sofferenze e delle sofferenze patite degli altri solo allora sarà possibile arrivare a una pace vera in Medio Oriente.
Le annuali manifestazioni per la Nakba sono la chiara dimostrazione che devono fare ancora molta strada prima di arrivare a quel punto. Coloro che danno sostegno alla falsa narrazione della storia insita nel concetto di Nakba non fanno altro che aggiungere ostacoli sul cammino verso la pace in Medio Oriente. La Nakba è una menzogna e la pace non potrà nascere dalla menzogna.
(Da: Ha'aretz 12.5.14)

mi stanno impedendo l'accesso a
www.israelnationalnews.com

ONU SHARIA OCI -- io non devo dimostrare di sentire le vostre proteste a nessuno! ma in Iraq c'erano con Saddam 1.200.000 cristiani ed oggi ce ne sono quanti in Turchia cioè 120.000! ovviamente l'Islam è una religione di amore di satana

iSLAM È RELIGIONE DI AMORE E DI PACE almeno per ONU DEI NUOVI DIRITTI UMANI SHARIA ] Almeno 20 persone sono rimaste uccise e 35 ferite in un attentato suicida a Baghdad. Secondo i media locali l'attentatore si è fatto esplodere nei pressi di una moschea dove decine di fedeli si erano riuniti.
Sul luogo dell'esplosione sono al lavoro i soccorritori e i medici. E' possibile che il bilancio delle vittime possa aumentare perché molte vittime versano in gravi condizioni.


Kiev invia una nota di protesta alla Russia. Il ministero degli Esteri ucraino ha consegnato al consigliere dell'ambasciata russa a Kiev Andrej Vorobiev una nota ufficiale di protesta. Secondo la parte ucraina la notte del 27 maggio un auto con uomini armati avrebbero attraversato il confine russo-ucraino.
Il Servizio delle guardie di frontiera dell'Ucraina ha dichiarato che i suoi uomini hanno sequestrato l'auto. A seguito dello scontro a fuoco con le guardie di frontiera una persona è rimasta gravemente ferita. In precedenza le guardie di confine della Russia avevano ufficialmente negato le dichiarazioni delle guardie di frontiera ucraine secondo cui veicoli con a bordo uomini armati avrebbero attraversato il confine tra i due Paesi.

tutto il DELIRIO NAZI FASCISTA CRIMINALE DELLA MERKEL TROIKA! ] SI SEMINA VENTO POI SI RACCOGLIE TEMPESTA! [ Kiev alza i toni: i filorussi di Donetsk verranno annientati uno ad uno. Le forze speciali ucraine non hanno intenzione di evacuare gli abitanti di Donetsk ma annienteranno uno ad uno i ribelli armati indipendentisti. Lo ha dichiarato il vice segretario del Consiglio di Sicurezza Nazionale e di Difesa Victoria Syumar. "Non si parla di nessuna evacuazione" - ha detto. La Syumar ha definito come "propaganda" le informazioni secondo cui bisognerà lasciare la città." Ha anche riferito che contro i ribelli si prevede di utilizzare armi convenzionali. Inoltre la rappresentante del Consiglio di Sicurezza Nazionale ha assicurato che "l'esercito ucraino non effettuerà operazioni nei quartieri residenziali."
 http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_27/Kiev-alza-i-toni-i-filorussi-di-Donetsk-verranno-annientati-uno-ad-uno-0193/


Il Patriarca Kirill chiede a Poroshenko di riconciliare il popolo ucraino. Il Patriarca di Mosca e tutte le Russie Kirill si è congratulato con Poroshenko per la vittoria nelle elezioni presidenziali in Ucraina. Allo stesso tempo la guida della Chiesa Ortodossa russa ha espresso la speranza che il nuovo capo di Stato faccia tutto il possibile per riportare la pace nel Paese e ascolti i cittadini di tutte le regioni. Patriarca ha rilevato che davanti a Poroshenko "c'è un compito difficile e molto importante: trovare la via per la riconciliazione." Le elezioni del 25 maggio si sono svolte nell'ambito di una profonda crisi politica. Dopo lo scrutinio del 9503% dei voti l'oligarca Poroshenko guadagna il 54.45% dei voti.

my JHWH -- io sono pronto!
Caricato il 04/apr/2010 An ex-muslim woman exposes the terror of the death cult of islam. For women islam is the most oppressive and violent religion in the world and many muslimas are leaving islam every year. This scares muslim men and they spread propaganda videos about false miracles of Allah false conversions from atheism to islam (no atheist would convert to any religion whatsoever as we have a brain and actually use it) /watch?v=2oVoLqjaKiw&list=PL2FAEEA4D4154D3CD&index=73
The Inconvenient Truth About Islam From an Ex-Muslim Woman
OBAMA --[ IL TUO ANTICRISTO SAUDI ARABIA KING SHARIA HORROR NAZI ONU HA DETTO A BENEDETTO XVI: "TU DICHIRA CHE anche l'ISLAM È UNA RELIGIONE SALVIFICA ED IO TI FACCIO COSTRUIRE UNA SOLA PICCOLA CHIESA IN tutta la ARABIA SAUDITA ". i tuoi assassini islamici? non hanno molta fiducia nella divinità della loro religione!
Saudi Arabia Expels 15 Christians Worshiping Jesus.3gp
Saudi Arabia Expels 15 Christians For Worshiping Jesus /watch?v=o6WfFACMC8E&index=30&list=PL2FAEEA4D4154D3CD

26/05/2014 Shalom! nazarenolanciotti 27/05/2014 18:27:09. "Signor Presidente io prego per lei e so che lei prega per me… Assicuro in modo particolare la mia costante supplica a Dio per l'ottenimento della pace e con essa dei beni inestimabili che le sono strettamente correlati quali la sicurezza la tranquillità di vita la prosperità la più bella la fratellanza. Rivolgo infine il mio pensiero a tutti coloro che soffrono per le conseguenze delle crisi ancora aperte nella regione medio-orientale perché al più presto vengano alleviate le loro pene mediante l'onorevole composizione dei conflitti. Pace su Israele e in tutto il Medio Oriente! Shalom!".

OBAMA SHARIA ONU -- perché i tuoi jihadisti vanno a combattere Assad e poi fanno il genocidio dei cristiani in Siria?

Gli ispettori dell'OSCE catturati vicino a Donetsk devono essere liberati. Lo ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso l' organizzazione Andrej Kelin. Secondo lui è inammissibile che gli ispettori dell'OSCE vengano usati come ostaggi. MA ANCHE QUELLA È UNA OCCASIONE PER OSSERVARE LA REALTÀ! SE LA LORO MOMENTANEA DETENZIONE PUÒ SALVARE DELLE PREZIOSE VITE UMANE POI SARANNO CONTENTI ANCHE LORO! COME È STATO PER IL RAPIMENTO PRECEDENTE.. CON QUESTA BRUTALE REPRESSIONE LA UCRAIANA HA PERSO QUESTE DUE REGIONI PER SEMPRE! PERCHÉ IL SANGUE NON SCORRE MAI INUTILMENTE!

Olanda sbloccata la piattaforma di Gazprom dopo il sabotaggio di Greenpeace 17:29
NO! SI DICE "SABOTAGGIO" QUANDO LA STRUTTURA RIPORTA DANNI MATERIALI IN QUESTO CASO È BOICOTTAGGIO!

QUESTA SITUAZIONE DI MANDARE L'ESERCITO CONTRO UN POPOLO HA DEL GROTTESCO! Mosca chiede nuovamente a Kiev di fermare l'operazione militare nel sud-est. Mosca spera che le autorità ucraine prendano le misure necessarie per fermare l'operazione militare nel sud-est del Paese. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri Sergej Lavrov durante una conversazione telefonica con il capo della diplomazia francese Laurent Fabius. Lavrov è convinto che la rinuncia alla violenza promuoverà il dialogo nazionale. In precedenza il miliardario Poroshenko che secondo i dati preliminari ha vinto le elezioni presidenziali aveva annunciato che intende intensificare l'operazione speciale. Secondo lui non durerà due o tre mesi ma "poche ore". Gli avversari di Poroshenko temono che l'operazione speciale possa causare enormi perdite tra i civili. Tregua tra filorussi ed esercito ucraino a Donetsk. E' stata raggiunta una tregua tra gli autonomisti filorussi e le forze di sicurezza ucraine a Donetsk. Lo ha annunciato il sindaco della città Alexander Lukyanchenko. Nel frattempo secondo un rappresentante delle forze di autodifesa del Donbass dopo gli scontri nell'aeroporto di Donetsk l'esercito ucraino si sta raggruppando per sferrare un'offensiva nel cuore della città. Mancano informazioni accurate sui tempi dell'operazione militare. Nella giornata di ieri i combattimenti sono arrivati in città: violenti scontri a fuoco sono avvenuti nella stazione ferroviaria e nell'aeroporto costringendo gli autonomisti a ripiegare verso il centro. Il premier della Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Boroday ha comunicato la morte di circa 100 tra combattenti e civili mentre l'amministrazione comunale ha parlato solo di circa 40 vittime. Tregua tra filorussi ed esercito ucraino a Donetsk. E' stata raggiunta una tregua tra gli autonomisti filorussi e le forze di sicurezza ucraine a Donetsk. Lo ha annunciato il sindaco della città Alexander Lukyanchenko. Nel frattempo secondo un rappresentante delle forze di autodifesa del Donbass dopo gli scontri nell'aeroporto di Donetsk l'esercito ucraino si sta raggruppando per sferrare un'offensiva nel cuore della città. Mancano informazioni accurate sui tempi dell'operazione militare.
Nella giornata di ieri i combattimenti sono arrivati in città: violenti scontri a fuoco sono avvenuti nella stazione ferroviaria e nell'aeroporto costringendo gli autonomisti a ripiegare verso il centro. Il premier della Repubblica Popolare di Donetsk Alexander Boroday ha comunicato la morte di circa 100 tra combattenti e civili mentre l'amministrazione comunale ha parlato solo di circa 40 vittime.

il volto brutale dei nazisti bildenberg troika. ] [ Nei combattimenti di Donetsk 40 vittime. A Donetsk nel sud-est dell'Ucraina a seguito dei violenti scontri degli ultimi giorni tra i sostenitori della federalizzazione e le forze di sicurezza ucraine sono rimaste uccise 40 persone ha dichiarato il sindaco Alexander Lukyanchenko. Secondo Lukyanchenko durante la battaglia nell'aeroporto internazionale di Donetsk sono morte 38 persone. Ha specificato di non sapere quanti autonomisti filorussi ci siano tra le vittime. In mattinata il ministro dell'Interno Arsen Avakov aveva dichiarato che i militari ucraini avevano preso il controllo dell'aeroporto internazionale di Donetsk e che tra le forze di sicurezza ucraine non si contavano vittime. Avakov ha anche aggiunto che nel raid aereo è stato distrutto un campo dei ribelli autonomisti nella regione di Lugansk.

la violenza brutale del sistema massonico merkel troika kiev nazifascisti la sinagoga di satana per il NWO. ] Ucraina la salma di Andrea Rocchelli trasferita a Kharkov. Il corpo del giornalista italiano Andrea Rocchelli è stata portata nella città ucraina di Kharkov. Lo hanno riferito all'obitorio della città. Sabato scorso era stato riferito che nei pressi di Slavyansk nella regione di Donetsk un gruppo di giornalisti stranieri era stato colpito da colpi di mortaio dei militari ucraini. Rocchelli e il suo interprete erano rimasti uccisi. Oggi il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov ha espresso la speranza che vengano prese al più presto tutte le misure necessarie per indagare a fondo le circostanze della morte di Rocchelli e della sua guida.
L'OSCE perde i contatti con i propri ispettori ad est di Donetsk. I responsabili della missione di osservazione dell'OSCE hanno perso i contatti con una delle sue squadre ad est di Donetsk. Come riportato dall'organizzazione non ci sono contatti da lunedì.
Il team era composto da 4 persone. L'OSCE ha già informato il governo ucraino del fatto. Nel mese di aprile ad un posto di blocco nei pressi di Slavyansk i membri delle forze di autodifesa filorusse avevano arrestato con l'accusa di spionaggio i rappresentanti della missione militare dell'OSCE. Pochi giorni dopo erano stati rilasciati.


Papa FRANCESCO circa il CENACOLO dove ci fu ultima cena di Gesù che i sionisti farisei Illuminati Spa FMI NWO 322 Bush Bildenberg Benjamin Netanyahu sistema massonico la sinagoga di satana hanno trasformato in museo ha detto: " rinnovando l'impegno di Israele per la pace. "I Luoghi Santi non sono musei o monumenti per turisti – ha affermato Papa Francesco nel discorso rivolto a Shimon Perez e ai presenti – ma luoghi dove le comunità dei credenti vivono la loro fede la loro cultura le loro iniziative caritative. Perciò vanno perpetuamente salvaguardati nella loro sacralità tutelando così non solo l'eredità del passato ma anche le persone che li frequentano oggi e li frequenteranno in futuro. Che Gerusalemme sia veramente la Città della pace! Che risplendano pienamente la sua identità e il suo carattere sacro il suo universale valore religioso e culturale come tesoro per tutta l'umanità!"."
LorenzoJHWH UniusREI
8 ore fa

HIFI man []: Interfaith those who believe in the integration of --> [ Padre dall'OGlio faceva il nemico del cazzo di Assad e credeva negli islamici i suoi amici e loro gli hanno staccato la testa per amicizia [[ answer ] chi cerca " interfait " sono i satanisti anticristo della New AGE noi diciamo che il sincretismo religiso è una minaccia del Nuovo Ordine Mondiale! IN REALTÀ TUTTi COLORO CHE NEGANO LA RELIGIONE È PERCHÉ LORO SANNO DI AVERE UNA RELIGIoNE DI MERDA CHE SENZA VIOLENZA E SOPPRUSI NON SI REGGEREBBE IN PIEDI DA SOLA! e poiché tu sei un troll del NWO poi trovi la mia risposta lo stesso anche su di un altro canale!

Mr Universal Metafisico. 7 ore fa. google+ youtube -- [ figli miei ] io non vorrei mai deludere le vostre aspettative!
https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
anche se tutto è stato scritto nella Bibbia circa quello che è giusto e sbagliato Gesù non vuole vedere sempre noi come quei coglioni legalisti dei salafiti ( Corano ) e dei farisei ( talmud ) che hanno sempre il libro in mano per paura di sbagliare e poi vanno all'inferno prima degli altri perché finiscono per fare razzismo predazione ipocrisia e gli assassini!
Gesù ha detto: " figlio mio tu non avere paura di sbagliare io ho già preso tutte le frustate al posto tuo per questo! " questo articolo è un mio dono di amore per google e youtube!.. ma chi sbaglia dovrà soffrire ed io non vorrei vedere voi soffrire quindi prendere il " morso cilicio " della Legge di Dio è la più grande sapienza!
LorenzoJHWH UniusREI

HIFI man []: Interfaith those who believe in the integration of --> [ Padre dall'OGlio faceva il nemico del cazzo di Assad e credeva negli islamici i suoi amici e loro gli hanno staccato la testa per amicizia [[ answer ] chi cerca " interfait " sono i satanisti anticristo della New AGE noi diciamo che il sincretismo religiso è una minaccia del Nuovo Ordine Mondiale! IN REALTÀ TUTTi COLORO CHE NEGANO LA RELIGIONE È PERCHÉ LORO SANNO DI AVERE UNA RELIGIoNE DI MERDA CHE SENZA VIOLENZA E SOPPRUSI NON SI REGGEREBBE IN PIEDI DA SOLA! e poiché tu sei un troll del NWO poi trovi la mia risposta lo stesso anche su di un altro canale!

HIFI man []: Interfaith those who believe in the integration of --> [ Padre dall'OGlio faceva il nemico del cazzo di Assad e credeva negli islamici i suoi amici e loro gli hanno staccato la testa per amicizia [[ answer ] chi cerca " interfait " sono i satanisti anticristo della New AGE noi diciamo che il sincretismo religiso è una minaccia del Nuovo Ordine Mondiale! IN REALTÀ TUTTi COLORO CHE NEGANO LA RELIGIONE È PERCHÉ LORO SANNO DI AVERE UNA RELIGIoNE DI MERDA CHE SENZA VIOLENZA E SOPPRUSI NON SI REGGEREBBE IN PIEDI DA SOLA! e poiché tu sei un troll del NWO poi trovi la mia risposta lo stesso anche su di un altro canale!

tanto per precisare non esiste un popolo di merda! perché a motivo del libero arbitrio poi non esiste un popolo di buoni o un popolo di cattivi! se tu vai in una grande città dove gli anziani ricordano come gli ebrei sono spariti e non sono più tornati? poi tu non potresti più negare la Shoah! piuttosto i nostri 40milioni di morti in URSS cristiani uccisi dai comunisti ( in tempo di pace ) non li piange nessuno! perché farisei Bildenberg troika Merkel e loro satanisti e massoni governano il mondo!
GRANDIOSA RISPOSTA DI HUGO CHAVEZ A FOXNEWS /watch?v=EY3ZQau3nO4&feature=gp-n-y

google+ youtube -- [ figli miei ] io non vorrei mai deludere le vostre aspettative!
https://www.youtube.com/user/googleplusupdates/discussion
https://www.youtube.com/user/YouTube/discussion
anche se tutto è stato scritto nella Bibbia circa quello che è giusto e sbagliato Gesù non vuole vedere sempre noi come quei coglioni legalisti dei salafiti ( Corano ) e dei farisei ( talmud ) che hanno sempre il libro in mano per paura di sbagliare e poi vanno all'inferno prima degli altri perché finiscono per fare razzismo predazione ipocrisia e gli assassini!
Gesù ha detto: " figlio mio tu non avere paura di sbagliare io ho già preso tutte le frustate al posto tuo per questo! " questo articolo è un mio dono di amore per google e youtube!.. ma chi sbaglia dovrà soffrire ed io non vorrei vedere voi soffrire quindi prendere il " morso cilicio " della Legge di Dio è la più grande sapienza!

Egypt. Mahdi 'Akef: "To Hell with Anyone who Does Not Accept Islamic Rule"
August 16 2012/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
"The Muslim Brotherhood will have a significant role to play in post-Mubarak Egypt. And that is good thing [sic]." — Reza Aslan. "Arab Spring" democracy on the march in Egypt! "Former General Guide of the Muslim Brotherhood Mahdi 'Akef: To Hell with Anyone who Does Not Accept Islamic Rule"
Following are excerpts from an interview with Egyptian cleric Mahdi 'Akef former General Guide of the Muslim Brotherhood which aired on Al-Kahera Wal-Nas TV on August 11 2012. Mahdi 'Akef: To hell with anyone who does not accept the Islamic rule that the people want. Why? Because the people should… We are a people who talk about democracy and the rule of the people…
Interviewer: Does democracy mean the imposing of Islamic rule on the people?
Mahdi 'Akef: No! It is the people that are imposing it not us.
Interviewer: When the people elected Dr. Morsi they were not electing Islamic rule. Mahdi 'Akef: They elected Dr. Morsi for the cultural enterprise that he declared which is based upon Islam. Interviewer: … It is a national enterprise not the establishment of an Islamic state. Mahdi 'Akef: With your permission… I don't want to beat around the bush. I'm a straightforward man. When Morsi presented his cultural enterprise for the revival of Egypt he did so from an Islamic perspective not a secular one. (MEMRI)
http://rescuechristians.org/egypt-mahdi-akef-to-hell-with-anyone-who-does-not-accept-islamic-rule/
all Criminal country: Afghanistan africa Algeria Azerbaijan Bahrain Bangladesh Belarus Bhutan blasphemy Boko Haram Brunei BURMA Chechnya China christen christenverfolgung Christian Persecution Colombia Comoros Cuba Death Penalty discrimination Djibouti egypt eritrea Ethiopia India indonesia iran iraq islam jihad Jordan Kazakhstan killed Kuwait Kyrgyzstan Laos Libya Malaysia Maldives Mauritania morocco north korea Northern Nigeria Oman pakistan Palestinian Territories Qatar Saudi Arabia somalia sudan Syria Tajikistan terror Tunisia turkey Turkmenistan United Arab Emirates uzbekistan verfolgung Vietnam whipped yemen

Syria / Middle East. Rebels murdered over 200 Christians including families with children. 138000 Christians fled Homs. July 24 2012/14 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies A mass exodus of Christians including a group evacuated from the besieged city of Homs have been fleeing Syrian cities for safety. Caught in the middle of a showdown between opposition forces and the Syrian army many Christians fear the prospect of an Islamist-led government if President Bashar al-Assad is deposed.
On July 11 Maximos al-Jamal a Greek Orthodox priest negotiated a deal between armed rebels and the army to evacuate 63 Christians caught in the crossfire in the bombed-out city of Homs the Associated Press reports. Al-Jamal feared that as army attacks intensified rebels were keeping Christians in the city as bargaining chips As al-Jamal told the Associated Press "Gunmen have told the besieged people that if you go out of these areas we will die."
Before Syria's uprising began early last year thousands of Christians lived in Homs. Today however according to al-Jamal only 100 Christian civilians remain a loss that probably contributed more to rebel attacks against Christians than the army's bombardment of the city. "The armed [rebels] in Syria [have] murdered more than 200 Christians in the city of Homs including entire families with young children" a priest in Homs told Barnabas Aid magazine. "These gangs kidnapped Christians and demanded high ransoms. In two cases after the ransoms were paid the men's bodies were found." The evacuation of Christians from Homs is only the latest occurrence in a mass exodus of Christians from Syrian cities. In June nearly 10000 Christians fled Qusayr after being given an ultimatum to leave the city by a rebel commander Barnabas Aid reported. The threat was apparently echoed in the city mosques: "Christians must leave Qusayr within six days ending Friday (June 8)." Rebels however denied the accusations; they claimed that Christians began fleeing months earlier when the army shelled the city. Many Syrian Christians considered loyal to President Assad are afraid that rebel groups—widely led by Islamists—will persecute non-Muslims and stifle religious freedoms. Historically Christians have been granted a higher degree of freedom in Syria than in most other Middle Eastern countries. Despite reports of massive violence initiated by the regime many Syrian Christians still believe that Assad is their final hope for a peaceful existence. "Christians are increasingly being targeted and driven out of their homes and districts." Elizabeth Kendal wrote for the Religious Liberty Prayer Bulletin. "Some 138000 Christians have fled Homs where Christians have been terrorised and churches have been looted and occupied by rebel forces… In areas under rebel control intolerant hard-line Sunni fundamentalism is making Muslim-Christian coexistence impossible. For the jihadists neutrality is not an option and Christians (and Muslims) refusing to support the jihad are being tortured expelled and murdered." As in Egypt Tunisia and other Arab countries the uprisings in Syria—which initially called for democratic change and greater freedoms—provided a platform for Islamists long-suppressed under authoritarian rule to rally behind a fundamentalist agenda.
"For the newest generation of Sunni jihadists Syria has become the latest front in the struggle to wrest control of the region from rival religious sects and foreign occupation" Daniel Brode Roger Farhat and Daniel Nisman intelligence analysts at Max-Security Solutions wrote in an op-ed for the New York Times. "Many of these fighters hail from the vast reaches of North Africa and the Gulf arriving in Syria with weapons funds and a radical ideology."
Asia News quoting Kuwait's Arabic-language newspaper Al-Qabas reported that "jihadists" from Kuwait Saudi Arabia Algeria and Pakistan "crossed the Syrian-Turkish border to fight in the jihad alongside [opposition forces]… against the regime of Bashar el Assad." Moreover Agenzia Fides the official Vatican news agency reported that "armed opposition… is gradually radicalizing towards Sunni extremist ideology." In another report Agenzia Fides stated that Syria's Salafis—who follow the strict Wahhabi doctrine of Islam found in Saudi Arabia—are carrying out "brief executions" against Christian "infidels" while initiating a "sectarian war". These Christians are given a choice to either join the opposition or face "harassment discrimination [and] violence."
As war continues without resolution there is grave concern that Syrian Christians will follow the path of other ancient Christian communities throughout the Middle East: In Iraq after the US-led invasion in 2003 more than half the Christian population—caught between Sunni and Shia sectarianism— fled the country. In Egypt reports indicate that since March 19 2011 after the political rise of Islamic parties including the Muslim Brotherhood at least 93000 Christians have sought visas to Western countries. The endangered status of Christians in Arab countries is so severe that Ken Blackwell a human rights expert and board member of the Becket Fund for Religious Liberty wrote that "Christians are being ethnically cleansed throughout the Middle East." "Look at what happened in Egypt and Iraq" a Syrian church leader who asked to remain anonymous told International Christian Concern. "Christians want to peacefully go out and ask for certain changes but Islamist groups are sneaking in with their goal which is not to make changes for the betterment of Syria but to take over the country with their agenda. Christians will be the first to pay if this happens."
(Gatestoneinstitute)
http://rescuechristians.org/syria-middle-east-rebels-murdered-over-200-christians-including-families-with-children-138000-christians-fled-homs/
criminal country : Afghanistan africa Algeria Azerbaijan Bahrain Bangladesh Belarus Bhutan blasphemy Boko Haram Brunei BURMA Chechnya China christen christenverfolgung Christian Persecution Colombia Comoros Cuba Death Penalty discrimination Djibouti egypt eritrea Ethiopia India indonesia iran iraq islam jihad Jordan Kazakhstan killed Kuwait Kyrgyzstan Laos Libya Malaysia Maldives Mauritania morocco north korea Northern Nigeria Oman pakistan Palestinian Territories Qatar Saudi Arabia somalia sudan Syria Tajikistan terror Tunisia turkey Turkmenistan United Arab Emirates uzbekistan verfolgung Vietnam whipped yemen

Morocco Highest Islamic institute death penalty for Christian converts
April 28 2013/0 Comments/by Keith Davies
http://rescuechristians.org/morocco-highest-islamic-institute-death-penalty-for-christian-converts/

tutto il satanismo della LEGA ARABA Onu Sharia OCI ] Peshawar's Church of Martyrs. October 9 2013/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies
Our team in Pakistan has been focused primarily on the victims of the Peshawar suicide bombing at All Saints Church recently. Below you will find the history of the church and some exclusive details about what has been going on there since the attacks. History of All Saints Church: The Rev. Worthington Jukes built all Saints Church in 1883. This church is famous for its unique architecture which was adapted from the local mosques and makes it unique in Pakistani church history. The local Muslims of Peshawar were against the building of the Anglican Church from the beginning and attempted to stop its construction. Many Christians lost their lives building this church which is why the Church was known as CHURCH OF MARTYRS. Sadly many more martyrs gave their lives on September 22nd 2013.
Suicide Attack: More than 500 people gathered for Sunday service on September 22nd with 64 children present in the Sunday school center on the church compound. The two attackers struck at the end of the service outside the church while food was being given out. Peshawar is the main town in the province of Khyber Pakhtunkhwa which has borne the brunt of a bloody Islamist insurgency in recent years. The beautiful white-stone Church is located near the frontier tribal areas where Islamist militants have their strongholds. Hundreds of parishioners many of them women and children streamed out of the building when both suicide attackers blew themselves up in the midst of the crowd. Suddenly all the joy and happiness turned into screams and pain. The blood and pieces of flesh were everywhere; those who survived were crying and searching for their loves ones.
Mr. Khalid Shahzed a renowned Human rights activist was quoted as saying:
"After the blast the local NGO's ambulances rushed to the church and started taking the injured to the hospital. Sadly there were no doctors or expert paramedical staff to handle the situation. Due to inexperienced staff many people who were brought in alive died of their injuries. In the hospital there wasn't any emergency equipment medicine or any expert doctors. Not only that but the Muslim staff showed their prejudice by not even touching the bodies of the affected." Suicide bombing victim.
One hundred twenty-three people died in this deadly blast and another one hundred sixty-nine people were injured. Amongst those injured there was a large number of women and children. This tragic incident resulted in the murder of many people who had been great assets to our community to include doctors teachers principals students and government civil servants. The Role of Christian NGO'
Many of the phony Christian NGOs played their usual role. The day after the attack they visited the church and many of the victims. There were the usual photo sessions making of videos and writing reports with promises to help the victims. The phony NGOs performed their usual tricks and instead of helping these victims they're using these photo ops to raise money from the world to get donations for themselves with virtually nothing going to the victims.
 Shumila: Injured in bombing. Apart from us there is only one other NGO we know for a fact that is helping people to get medical treatment as well as just one political leader of the ruling party. The rest just stand idly by with many taking advantage of the situation for their own personal gain. The Role of the Church in Peshawar
This is the most disturbing of all and very hurtful to report. The Peshawar diocese is one of the wealthiest dioceses in Pakistan and it appears they are denying help to their own church members. Even one of the church members stated:
"When this blast took place the Presbyter in charge – Rev. Ijaz – who was present in the Church left the compound and went to his home while people were lying dead and injured. On the Sunday of the attack the Bishop was in Bannu. Rev. Ijaz didn't show himself to his flock until Bishop Humphrey Peter arrived in Peshawar."
The Local Church members also stated to us that the Bishop and his priests only officiated at the funerals of those who were personally known to them. The rest of the funerals were conducted by Pastors from other denominations including Catholic priests and salvation army pastors who comforted the grieving.
Twenty years ago this diocese spent millions of dollars on thousands of Afghanis in the Afghan-Russian war. They saved the lives of thousands of people but when it comes to their own people the Church has been found wanting. Even the Mission Hospital which is under the Diocese didn't have proper medical facilities for the wounded. Rescue Christians – because of the generosity of its donors – has now moved several of the victims from mission hospital to RMI hospital for expert medical care. Young Kashmala being moved from mission hospital. According to our sources there are about 3 to 4 million rupees ($30-40000) in the church account as well as millions more rupees in the diocese account. None of this money so far has been appropriated to help any of the victims. This cruelty and negligence has increased the number of the deaths. According to our team twenty people could have been saved if they had been provided the proper medical treatment. What makes us different from Others? Rescue Christians does not have an office located in Peshawar so it was a couple of days before we could get our team there. We worked fast to evaluate the different case histories and within next few days we started providing the medical assistance to the most seriously wounded patients. So far we are providing medical assistance to eleven people. We have transferred them all to the best private hospitals in Peshawar. In Pakistan this treatment would be regarded as very expensive but in USA terms it's quite inexpensive but still in the multiple thousands of dollars. This week alone we have sent about $15000 to Pakistan for this emergency aid. If you have not donated yet please do what you can as we expect to have to send much more over in the coming weeks. Robin Morris: A victim who didn't have to die.
Tags: bible blasphemy law catholics christianity christians church evil featured islam jihad muhammad muslims pakistan Persecution peshawar Quran rescue christians sharia shoebat

La Russia si aspetta da Kiev indagini sui fatti di Odessa dove sono state usate armi chimiche. La Russia si aspetta da Kiev che si indaghi seriamente sulla tragedia di Odessa. Lo ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov.
Ha ricordato che Poroshenko che secondo i dati preliminari ha vinto le elezioni presidenziali in Ucraina ha dichiarato che sarebbe stato pronto a coinvolgere nelle indagini investigatori provenienti dall'Europa tra cui esperti russi. "Deve essere fatto con urgenza finchè non verranno cancellate tutte le tracce" - ritiene Lavrov.
In precedenza il ministero dell'Interno ucraino aveva ammesso che nella Casa dei Sindacati di Odessa dove il 2 maggio hanno perso la vita 48 persone sono state trovato tracce di cloroformio mentre 32 persone sono morte non per le ustioni o le alte temperature ma per "una sostanza sconosciuta".
Il nuovo presidente dell'Ucraina può trovare nella Russia un buon partner. Mosca è pronta a diventare un "partner serio affidabile" del nuovo presidente ucraino se agirà nell'interesse di tutto il Paese ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov nel corso di una conferenza stampa a Mosca. Allo stesso tempo il capo della diplomazia russa ha sottolineato che l'intensificazione dell'operazione speciale delle forze di sicurezza nel sud-est del Paese non crea le condizioni favorevoli per essere accolto nel Donbass a Poroshenko vincitore delle elezioni presidenziali anticipate di domenica 25 maggio.

Lavrov ritiene ridicoli menzogneri i motivi per fare pressione sulla Russia. L'Occidente è alla ricerca di motivi per continuare a fare pressione sulla Russia sebbene tali pretesti si configurino "ridicoli" ha dichiarato oggi il ministro degli Esteri russo Sergej Lavrov. "I tentativi di esercitare pressioni sulla Russia non hanno mai portato risultati" - ha detto. Il ministro degli Esteri russo ha anche sottolineato che Mosca è interessata a risolvere la crisi in Ucraina e a cooperare con tutti coloro che hanno lo stesso obbiettivo inclusi quelli "che sono disposti ad accogliere gli interessi del popolo ucraino e di prendere in considerazione le legittime richieste del sud- est del Paese". Lavrov ha anche aggiunto che la visita in Russia di Poroshenko che ha vinto le presidenziali in Ucraina non è ancora presa in considerazione né è stata discussa.
In Ucraina operazione militare ad oltranza contro gli autonomisti filorussi. Le truppe ucraine hanno ripreso la fase attiva dell'operazione speciale nella parte orientale dell'Ucraina sospesa durante il giorno delle elezioni presidenziali del 25 maggio ha dichiarato ai giornalisti il vice primo ministro Vitaly Yarema. Secondo lui il 25 maggio non è stata svolta la fase attiva dell'operazione speciale. Yarema ha detto che le forze di sicurezza porteranno avanti l'operazione "fino a quando nel territorio dell'Ucraina non ci saranno "miliaziani autonomisti". Non è stato in grado di fare una previsione sul tempo che ci sarebbe voluto per terminare l'operazione speciale.
A metà aprile le truppe comandate da Kiev hanno lanciato un'operazione militare speciale nel sud-est dell'Ucraina dove proseguono ininterrottamente le proteste dei sostenitori della federalizzazione del Paese.


noi italiani non tradiremo mai la Russia! perché gli USA sono i satanisti! ] Ucraina e cooperazione russo-italiana i temi di una telefonata tra Putin e Renzi. In una conversazione telefonica con il primo ministro italiano Matteo Renzi il presidente russo Vladimir Putin ha discusso la situazione in Ucraina: entrambi hanno espresso cordoglio per la morte in Ucraina di un giornalista italiano e dell'interprete russo che lo accompagnava ha riferito l'ufficio stampa del Cremlino. Il presidente russo ha inoltre ribadito di voler la fine dell'operazione militare "punitiva" nel sud-est dell'Ucraina e il dialogo nel Paese. Inoltre nel corrispondente comunicato è stato evidenziato come Putin e Renzi abbiano apprezzato il livello e le prospettive della cooperazione russo-italiana in corso. Inoltre i 2 leader politici hanno discusso di questioni specifiche di cooperazione in vari campi in particolare nel settore energetico.
 

tutta la sapienza sharia ONU califfo Obama Gender OCI l'inizio della follia! Nigeria. SUICIDE bomber has killed at least 15 people 40 injured. June 5 2012/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. The militant Islamist group Boko Haram has claimed responsibility for a suicide bombing that killed at least 15 people at an evangelical church in northern Nigeria. In a statement e-mailed to journalists Monday June 4 group spokesman Abul Qaqa said Boko Haram had "successfully launched" the attack. "We thank Allah for giving us victory. We successfully carried out a suicide bombing on a church at Yelwa in Bauchi state" he said. The email address was the same the militants always use but reporters cautioned there was no way to confirm its authenticity. A suicide bomber drove a car packed with explosives into the church Sunday causing the building to collapse and trapping worshipers inside witnesses said. The bombing reportedly occurred just as the congregation of Living Faith Church in the Yelwa Tudu area of Bauchi city was leaving a worship service. However the casualties came primarily from the neighboring church Harvest Field Church for Christ which bore the brunt of the explosion according to Christian rights group Christian Solidarity Worldwide (CSW).
MANY INJURED. Over 40 people were injured in addition to those killed.
Twelve cars and a number of buildings were also reported to have been destroyed by the blast. Boko Haram has increasingly focused some of its energies on Christian worshipers including a Christmas Day bomb just outside the capital that killed 37 people and wounded 57. Three other bombers carrying explosives were reportedly intercepted on their way to the Church of Christ in Nigeria (COCIN) and Catholic churches in Yelwa Tudu but were killed by angry crowds that gathered there rights activists said. Analysts say the group wants to create divisions between Muslims and Christians in this nation of 160 million people though there were no reports of massive reprisals yet. MEN MURDERED Additionally reports emerged on Saturday June 2 of a night attack by armed Fulani tribesmen on Sansun Village in Zangon Kataf Local Government Area (LGA) Southern Kaduna State in which a man named Matthew Aetung and his son were hacked to death his wife was critically injured and his home was razed to the ground CSW said.
Boko Haram's also warned media they would be attacked if they write "anything false" about Boko Haram which means 'Western Education is a Sin'.
The group also claimed the bombing of pro-government daily This Day in April.
Qaqa accused Nigeria's security agencies of concealing casualties in their battles with the militant group. The militants are blamed for hundreds of killings in Nigeria since 2009 mostly in the north where they have ordered Christians to leave the area. The group says it wants to establish an Islamic state in northern Nigeria and does not recognize the government or the country's constitution.
TERROR ATTACKS "Once again we have witnessed terror attacks on innocent civilians who were peaceably expressing their faith while a family was murdered in their home by armed assailants" said CSW Chief Executive Mervyn Thomas told BosNewsLife in a statement. He said his group "reiterates the call for a decisive intelligence-led strategy to combat the insurgency and for comprehensive protection of areas that are known to be under threat of ethnic-religious violence."
The group also claimed the bombing of pro-government daily This Day in April.
Qaqa accused Nigeria's security agencies of concealing casualties in their battles with the militant group. The militants are blamed for hundreds of killings in Nigeria since 2009 mostly in the north where they have ordered Christians to leave the area. The group says it wants to establish an Islamic state in northern Nigeria and does not recognize the government or the country's constitution."Once again we have witnessed terror attacks on innocent civilians who were peaceably expressing their faith while a family was murdered in their home by armed assailants" said CSW Chief Executive Mervyn Thomas in a statement. He said his group "reiterates the call for a decisive intelligence-led strategy to combat the insurgency and for comprehensive protection of areas that are known to be under threat of ethnic-religious violence." (BosNewsLife)

Australia. Three-day festival for 20000 Muslims – chief attraction is a Saudi imam who has called for violent jihad. December 12 2012/0 Comments/in Christian Persecution /by Keith Davies. Abdul Rahman al-Sudais
IT'S billed as the "largest the biggest and the best-ever Islamic event in the history of Australia" – a three-day festival for an expected 20000 Muslims – and it will be held in Melbourne in March. But the chief attraction is a Saudi imam who has called for violent jihad. The description above comes from the Australian Islamic Peace Conference Facebook page. It is an extraordinary coup for organiser Waseem Razvi to entice Dr Abdul Rahman al-Sudais who as the man in charge of Islam's two holiest mosques in Mecca and Medina could be considered the world's foremost imam. He will be one of many international speakers at the conference – endorsed by the Islamic Council of Victoria Preston Mosque and leading Muslim groups – in the lead-up to which 1000 local volunteers are being trained to carry out "dawah" or proselytism for Islam. But Dr Mark Durie an Anglican priest believes Dr al-Sudais should be refused a visa because he has called for the annihilation of the Jews whom he called the "scum of humanity" "rats of the world" "prophet killers" and "pigs and monkeys". Dr Durie who was an expert witness on the Christian side in the Islamic Council of Victoria case against Catch the Fire Ministries said that Dr al-Sudais was famous in the Muslim world for his recitations "the Pavarotti of the Koran". "But he's not a figure of conciliation and unity that's for sure. I'm concerned promoting him in Australia will create a channel of influence for his ideas on Jews and jihad." Mr Razvi was surprised on Tuesday to hear of the allegations against Dr al-Sudais. "But he's just one speaker and all he will do is recitation [of the Koran]. For us the public speakers have to be in English. And his final confirmation has not yet come." Mr Razvi 32 and founder of the Islamic Research and Education Academy said he had three goals in staging the festival. The first was to unite Islamic organisations on one platform because it would encourage the next generation of Muslims to see the leaders and scholars working together.
The second goal was to build bridges between the Muslim community and mainstream Australia. Unlike traditional Islamic conferences it had a strong multifaith element including invitations to Melbourne's Anglican and Catholic archbishops and Protestant Buddhist and Hindu leaders to speak. "This way the Muslim community gets to hear the other side and if there is any isolation of either side this can break the ice" he said. The third goal was to build bridges to secular authorities with invitations to federal and state leaders police the lord mayor and others. His advice to Dr Durie was: "Attend the conference and see. You will come out with a different view."
criminal country : Abdul Rahman al-Sudais Afghanistan africa Algeria Arab Spring Australia Azerbaijan Bahrain Bangladesh Belarus Bhutan blasphemy Boko Haram Brunei BURMA Chechnya China christen christenverfolgung Christian Persecution Colombia Comoros Cuba Death Penalty discrimination Djibouti egypt eritrea Ethiopia India indonesia iran iraq islam jihad Jordan Kazakhstan killed Kuwait Kyrgyzstan Laos Libya Malaysia Maldives Mauritania middle east morocco north korea Northern Nigeria Oman pakistan Palestinian Territories Qatar Saudi Arabia Sharia law somalia sudan Syria Tajikistan terror Tunisia turkey Turkmenistan United Arab Emirates uzbekistan verfolgung Vietnam whipped yemen

Rothschild il tuo troll [ lui ha detto che è stato un figlio ubbidiente! [ ] ha commentato un video su YouTube. [ IO HO DOVUTO CANCELLARE IL TUO TROLL dopotutto nella tua sinagoga di satana non è l'equilibrio mentale la virtù più apprezzata! ] ] HIFI man Condiviso pubblicamente - 25/feb/2014. Every single time I've ever asked my father for anything it was always given to me where I had to wait never get it and ALWAYS be similar but worse quality or not fitting to what I needed. EXACTLY! I've spent hundreds and hundreds of dollars on therapists on why why why as to how I was treated by my parents and none of these professionals once mentioned anything of the kin of narcissistic abuse. After watching you Delusion Dispeller and Dr.Sam I've been hit with a truck load of answers that hit the nail on the head.
https://plus.google.com/b/116677690552016610156/112665954200400982379/posts

http://www.youtube.com/profile_redirector/107815141172053438885
io oggi non sarei in questo ministero politico universale di UNIUS REI e non siederei neanche in fede sul Trono di Dio JHWH se Beppe Grillo non mi avesse fatto conoscere 6 anni fa il crimine di signoraggio bancario rubato alla sovranità dei popoli schiavi che è satanismo ideologico e pratico dei farisei talmud che hanno ucciso Gesù e che oggi uccidono i popoli cristiani attraverso la massoneria Bildenberg questa è la sinagoga di satana il FMI Banca Mondiale poteri occulti ed esoterici!
Beppe Grillo collegato JP Morgan [ answer ]
 /watch?v=CDLQY_ap20o&feature=gp-n-y

Luca Granelli 2 minuti fa. Piantatela di pubblicare stronzateeeeeeeee
Beppe Grillo collegato JP Morgan [ answer ]
 /watch?v=CDLQY_ap20o&feature=gp-n-y
penso che io potevo avere due video di critica su Grillo avendo 2000 video per sostenerlo! dopotutto lui ha tradito Giacinto Auriti ed ha tradito la sovranità monetaria dei popoli.. quindi qualcosa di losco sotto ci deve essere per forza!

mERKEL tROIKA SATANA BUSH -- non vi darò i miei figli per questa guerra già pianificata contro la Russia!.. che fretta c'è per uccidere Israele dico io?

DI FATTO LE SANZIONI SONO UN ATTO DI GUERRA E DI PIRATERIA! si potrebbe anche essere criminali e loro lo sono indubbiamente perché arrivano ad addebitare alla Russia i loro stessi delitti ma questi sono pazzi anche perché pensano di avere un esercito più forte ed invece non è così! ] [ Altri Paesi hanno imposto sanzioni contro la Russia. Albania Islanda Liechtenstein Norvegia e Montenegro hanno imposto nuove sanzioni contro i politici russi e ucraini rei agli occhi delle autorità dell'UE di destabilizzare la situazione in Ucraina. Questo è stato riferito dal servizio della politica estera dell'Unione europea. Secondo il capo della diplomazia europea Catherine Ashton questi Paesi hanno imposto sanzioni in coerenza con le decisioni dell'Unione europea e con le loro economie nazionali. In precedenza il presidente del Montenegro Filip Vujanović ha detto che il Paese ha aderito alle sanzioni europee contro la Russia in quanto si sta progettando il più presto possibile l'entrata del Paese nell'Unione Europea e nella Nato.
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/news/2014_05_27/Altri-Paesi-hanno-imposto-sanzioni-contro-la-Russia-1278/

prove generali di guerra fredda presto guerra calda Merkel USA Rothschild hanno voluto così questa è la loro talmud WWIII agenda! [ tuttavia mi sembra giusto che l'Europa estragga il suo metano facendo fermentare i suoi rifiuti! ]
Pronto piano dell'Europa per ridurre la dipendenza energetica dalla Russia 14:01
L'Ucraina inizia il processo di uscita dalla CSI 13:28
In Ucraina operazione militare ad oltranza contro gli autonomisti filorussi 13:19
Il Cremlino dichiara che il ritorno della Crimea all'Ucraina è impossibile 12:52
Mosca respinge la rivendicazione di Poroshenko sulla Crimea 12:29
Kiev chiede alla Russia 1 miliardo $ per il gas della Crimea 12:12
A Mosca un grattacielo da record mondiale 11:25
Ucraina a Slavyansk condominio colpito da 2 bombe: vittime e feriti 10:45
Altri Paesi hanno imposto sanzioni contro la Russia 10:36
Gli scienziati ora pensano ci sia acqua sulla Luna 9:50
Gazprom: il rischio che l'Ucraina non paghi il gas esiste ancora 9:22
L'OSCE è soddisfatta delle elezioni presidenziali in Ucraina 8:11
Russia e Ucraina non hanno ancora trovato un accordo sul prezzo del gas 2:24
L'UE accoglie con favore le elezioni in Ucraina 1:23
La Russia resta un fornitore affidabile di gas per la società del gas tedesca RWE 0:38

NWO google 666 Nsa CIA youtube DATAGATE -- non sono io che io devo essere prudente circa l'utilizzo del potere che Dio mi ha dato! in questo canale
https://www.youtube.com/channel/UCAh34tPsRlEgXO08zTFXzDg/videos [ problem ]
https://www.youtube.com/user/m4manna/featured [ problem ]
 io ho trovato titoli con tre punti (... ) che addirittura uniscono due parole ed è difficile da credere che chi ha fatto questi video sia così deficiente!
Nanni cholidam ennenu..... malayalam christian song by a kid questo video ha [..... ] 5punti ETHRA_NAAL_NADHA___MURI
======================== in questo canale [ problem ]
Best Hindi Song Ever(INDIAN)..Nagma..Bollywood Actress
Praise & Worship..NLAG Church..Chennai..INDIA
Yeshu Tu Hai Zindagi...Best Hindi Christian Song(Lyrics)
Ex Muslim Pastor Preach Crucified Christ...Testimony
============
 voi siete i satanisti di Rothschild che voi avete dichiarato guerra ai cristiani!
https://www.youtube.com/channel/UCAh34tPsRlEgXO08zTFXzDg/videos [ problem ] io ho trovato titoli con tre punti (... ) che addirittura uniscono due parole ed è difficile da credere che chi ha fatto questi video sia così deficiente!
Nanni cholidam ennenu..... malayalam christian song by a kid /watch?v=UzUw-HElde0 questo video ha [..... ] 5punti
ETHRA_NAAL_NADHA___MURI /watch?v=FVfPP7ikGCE
========================
https://www.youtube.com/user/strongtower27/featured in questo canale [ problem ]
Best Hindi Song Ever(INDIAN)..Nagma..Bollywood Actress /watch?v=VxR27GLTS5M
Praise & Worship..NLAG Church..Chennai..INDIA /watch?v=64Knc_ral_4
Yeshu Tu Hai Zindagi...Best Hindi Christian Song(Lyrics) /watch?v=fv7oMr2qybY
Ex Muslim Pastor Preach Crucified Christ...Testimony /watch?v=1KjsvF-qe8c
 ============
voi siete i satanisti di Rothschild che voi avete dichiarato guerra ai cristiani!
Mr Universal Metafisico
13 ore fa

google 666 Nsa CIA youtube DATAGATE -- [ la famiglia Addams] -- 1. voi siete più curiosi di donne pettegole che voi volete vedere in anticipo i commenti mentre io li sto scivendo perché voi usate le frequenze del mio cellulare per fare questo vostro spionaggio poi però io ho il monitor che mi vibra quando voi fare così in questo modo voi infastidite la mia vista! 2. io non salvo i video con la punteggiatura poi perché voi con un software VOI mettete la punteggiatura aggiuntiva al titolo dei miei video? è chiaro voi disturbate il mio lavoro e lo boicottate presso i motori di ricerca! [ answer ] quando è stata l'ultima volta che voi avete participato ad un funerale?
Mr Universal Metafisico
13 ore fa

you're a Satanist of trolls paid for by Rothschild IMF 322 NWO a traitor! In fact no one who he believes in God he would call HIM: "Zeus" as you did! your destruction is beyond imagination! you are a child rebellious child tossed about by demons because the first wisdom that a man must learn is that of submission to his father and his mother! we did not have a life to be selfish but to serve a project of universal love! while you were not yet able to serve your parents!
antichrist Obama Anti Israel /watch?v=oAQ9dKiMeTA
tu sei un satanista di troll pagato da Rothschild FMI 322 NWO un traditore! infatti nessuno che lui crede in Dio chiamerebbe Dio: "Zeus" come tu hai fatto! la tua rovina va oltre ogni immaginazione! tu sei un figlio bambino ribelle sballottato dai demoni perché la prima sapienza che un uomo deve imparare è quella della sottomissione a suo padre e a sua madre! non abbiamo avuto una vita per essere egoisti ma per servire ad un progetto di amore universale! mentre tu non sei stato ancora capace di servire i tuoi genitori! antichrist Obama Anti Israel /watch?v=oAQ9dKiMeTA
Mr Universal Metafisico
14 ore fa

Ehi erdo cazzo Erdocan erdo cane ottomano di merda sharia califfato imperialismo Boko Haram per dhimmi schiavi -- [ avere sterminato tutti i 2milioni di armeni quello non è stato il peggiore delitto che tu hai commesso! ] -- tutta la Turchia e tutta la LEGA ARABA è un enorme mattatoio genocidio di conversioni rapide al tuo demonio Allah sul filo affilato della scimitarra! e che poi 4 mogli fanno piacere anche al tuo pene scimitarra... ma il Regno di Dio non funziona così solo perché il califfo Omaba Gender lui è sempre carino alla pecorina sul tavolo dei diritti umani perduti ONU Sharia OCI! infatti la legge del taglione 1. non ha fretta 2. non dimentica nulla! tu oggi sei in piedi ma domani tu sarai orizzontale! e non è una questione di quante armi voi potete avere ecc.. perché nessuno può opporsi al potere di DIO JHWH
Mr Universal Metafisico
14 ore fa

HIFI man. 09:35 That is about the most perverse deranged comment I've ever heard. Every Catholic is deceived. Seems like you get your answers from the devil.
For one thing is that call no man "Father" but YHWH The Father in Heaven.
antichrist Obama Anti Israel /watch?v=oAQ9dKiMeTA
[ ANSWER ] You have made many very serious slander against me without having brought no proof justification or rational argument.. that then is not the worst crime that you have committed because thou hast done slander against me in mode generic where you not understand the topic which you want to deal with! like you can be something better than an Islamic terrorist if then you are like him that you do not understand the religion of others? [ ANSWER ] Tu hai fatto delle gravissime calunnie contro di me senza avere portato nessuna dimostrazione giustificazione o argomento razionale.. che poi non è il peggiore delitto che tu hai commesso perché tu hai fatto delle calunnie generiche dove non si capisce l'argomento che vuoi affrontare! come tu puoi essere qualcosa di meglio di un islamico terrorista se poi anche tu come lui non comprendi la religione degli altri?
Mr Universal Metafisico
15 ore fa

my JHWH -- sono così maligni e calunniatori che soltanto l'Inferno potrebbe essere la loro casa!
Mr Universal Metafisico
15 ore fa

strozzini Troika gufo 322 FMI NWO farisei massoni -- NESSUNO PUÒ DARE DENARO AD UNIUS REI e lui non può prendere denaro da nessuno! ] io non sono come Rothschild che va in giro a rubare i soldi da dentro le tasche di tutto il genere uman perché lui è il satanista che ha rubato il signoraggio bancario! io ho il voto di povertà! soltanto che io ho il fondo di solidarietà in favore di tutti i popoli che sono stati gettati da voi nell'abisso della disperazione!

my JHWH -- come sarebbe noiosa monotona la vita di questo governo massonico mondiale di youtube se non ci fossi io a regalare emozioni? lol. come regalare? è giusto che mi debbano pagare!
Mr Universal Metafisico
15 ore fa

Benjamin Netanyahu fariseo usuraio Rothschild gufo Spa FMI FED BCE Gmos -- tu hai esaurito la mia pazienza! tu hai deciso di uccidere 6milioni di Israeliani CERTAMENTE: 1. tu hai trasformato in museo l'alto solaio del cenacolo di Gesù dove lui ha fatto l'ultima cena ecc.. come tu puoi dire che tu sei diverso dagli islamici? 2. tu non hai condannato pubblicamente la sharia! [[ tu sei un satanista del talmud di Illuminati strozzini usurai assassini massoni ]] se i musulmani sono diventati cattivi è soltanto perché tu sei un satanista!!
my JHWH -- come loro non sanno perdere... peggio per loro!
Mr Universal Metafisico
15 ore fa

Ehi erdo cazzo Erdocan erdo cane ottomano di merda sharia Ummah califfato imperialismo Boko Haram per dhimmi schiavi -- tu non puoi conquistare una religione perché tutte le religioni sono di DIO JHWH!... ti do un mese di tempo per restituire la Basilica di santa sofia Ναός τῆς Ἁγίας τοῦ Θεοῦ Σοφίας Istanbul ai loro legittimi proprietari!.. se poi tu vorrai venire a recitare le tue preghiere cristiane? io non ti caccerò!
my JHWH -- come loro non sanno perdere... peggio per loro!
Mr Universal Metafisico
17 ore fa

HIFI man. 3 ore fa. http://www.youtube.com/profile_redirector/112665954200400982379 Francis 1st is very supportive of the Palestinians but gives no support to Israel May 25th when he went to Israel calling for peace. [ ANSWER ] quando come? lui è andato anche al memoriale di tutte le vittime del terrorismo palestinese! [ io ho visto! ] when how my friend? he also went to the memorial to all the victims of Palestinian terrorism! [ I've seen! ] Politics is the male element justice while religion is feminine motherly! [If Talmud and Corano sharia represent a perversion of religion because they are homosexual gender having joined in if male element and the female element they kill goym and dhimmi ] this can not be said of the Catholic Church where the humanitarian religious element prevails against the rational lucidity! But Papa Francesco went wherever it led both Israelis and Palestinians because the job of a mother is to put oil perfumed ointment on every wound! La politica è l'elemento maschile la giustizia mentre la religione è femminile materno! [ se talmud e Crano sharia rappresentano una perversione della religione perché sono omosessuali gender avendo unito in se elemento maschile ed elemento femminile ] questo non si può dire della Chiesa Cattolica dove l'elemento umanitario religioso prevale contro la lucidità razionale! Ma Papa Francesco è andato ovunque lo hanno portato sia israeliani che palestinesi perché il compito di una madre è quello di mettere olio unguento profumato su ogni ferita!
Mr Universal Metafisico
17 ore fa

pidocchiosa Merkel Troika -- tu paga i debiti della Ucraina! ] Commissione europea: l'Ucraina deve pagare i suoi debiti con la Russia 22:15. Mosca esige da Kiev la fine delle operazioni militari 22:09 STATE FACENDO UN GIOCO TROPPO SPORCO! VOI STATE DEMOLENDO LE CASE DEGLI ALTRI E NON POTETE DIRE LE NOSTRE CASE NON SARANNO MAI DEMOLITE!
Mr Universal Metafisico
17 ore fa

Merkel Troika Bildenberg -- [ vi rimprovera lo Spirito SANTO ] -- voi non potete trattare i russofoni che sono il popolo che è sempre stato li come se fossero truppe di invasione occupazione!.. voi avete pianificato: sia un genocidio sia la riduzione in schiavitù del popolo sovrano ecco perché voi siete il sistema massonico della sinagoga di Satana!
Mr Universal Metafisico
17 ore fa

Rothschild 322 Bush -- hanno detto al califfo Obama Gender: "noi ti dobbiamo sodomizzare tutte le volte che noi vogliamo tu stai zitto e fai il Presidente USA!"
Mr Universal Metafisico
17 ore fa

Mr Universal Metafisico 7 ore fa. la nuova cultura islamica di califfo Obama Gender TG 24 Siria. 23 ore fa. Questa e' grossa reggetevi forte: #Raqqa #ISIS Il noto gruppo qaedista filo saudita ha emesso oggi una fatwa che vieta la pratica dell'anestesia (sia totale che locale) durante le operazioni chirurgiche; cosi come vieta l'uso dell'alcool e i disinfettanti. Le farmacie i medici e le strutture sanitarie DEVONO consegnare tutto il materiale relativo per essere distrutto in quanto e' contro la sciariah sharia. I medici e gli operatori sanitari se vengono colti mentre ne fanno uso saranno puniti con 50 frustate la prima volta e decapitati alla seconda. Orrore proprio nella mesopotamia dove naque l'anestesia 3000 a.c. (metodo pressione sulla carotide). Non trovo parole.. Qualcuno ne ha?
Mr Universal Metafisico
17 ore fa

quale opposizione era rappresentata in quelle elezioni ucraine per essere elezioni valide? voi siete i nazisti ]
L'OSCE è soddisfatta delle elezioni presidenziali in Ucraina 8:11
Russia e Ucraina non hanno ancora trovato un accordo sul prezzo del gas 2:24
L'UE accoglie con favore le elezioni in Ucraina 1:23
La Russia resta un fornitore affidabile di gas per la società del gas tedesca RWE 0:38
La Russia rispetta la scelta del popolo ucraino 23:58
Il capo del governo belga si è dimesso 23:23
Yanukovich rispetta la scelta del popolo ucraino 22:49
A Slavyansk ripresi i combattimenti 22:38
Commissione europea: l'Ucraina deve pagare i suoi debiti con la Russia 22:15
Mosca esige da Kiev la fine delle operazioni militari 22:09

Mosca esige da Kiev la fine delle operazioni militari 22:09
A Slavyansk ripresi i combattimenti. Sono nuovamente ricominciati gli scontri fra esercito ucraino e la milizia a Slavyansk. I sostenitori della federalizzazione testimoniano che due civili sono stati uccisi nel bombardamento della città nella notte. Nelle case e negli uffici sono andate in frantumi le finestre. I cavi dei filobus sono penzoloni e dovunque nelle strade ci sono stati crateri creati da esplosioni.
In precedenza la milizia ha attaccato la posizione armata ucraina sul Monte Karachun. Di notte come già detto Slavyansk è stata poi bombardata. Alla periferia della città si sono sentiti mitra e mitragliatrici.


FARISEI BILDENBERG VOI AVETE DISTRUTTO IL CONCETTO DI DEMOCRAZIA NEL MONDO INFATTI VOI SIETE I POTERI OCCULTI ESOTERICI DEL FONDO MONETARIO INTERNAZIONALE! 20 maggio. #Siria. [ NON PUOI METTERE 20 PARTI DI ACQUA ( GALASSIA JIHADISTA) IN UNA PARTE DI VINO (AUTENTICA RESISTENZA SIRIANA) E POI DIRE È VINO BUONO! IL TUO SATANISMO ISTITUZIONALE SISTEMA MASSONICO FMI NWO TROIKA MERKEL BILDENBERG ORMAI NON PUÒ PIÙ ESSERE OCCULTATO. ] Nuovo crimine contro il patrimonio culturale MONDIALE e l'umanita': I terroristi finanziati dai sauditi e supportati dall'occidente distruggono una statua di oltre 8000 anni risalente agli Assiri.
Motivo dichiarato? E' blasfema e contro la shariah islamica. Svegliamoci: questo cancro colpira' TUTTI una volta in metastasi.. NESSUNO sara' al sicuro. Ricordiamolo Domenica prossima. L'Occidente di nuovo finanzia l'opposizione siriana e la arma non per vincere la guerra ma per rallentare la sconfitta.
 http://italian.ruvr.ru/2014_05_19/Strani-amici-della-Siria-1672/

Direttore generale dell'Organizzazione per l'eliminazione delle armi chimiche (OPAC)
Damasco si è dimesso le sue armi chimiche nel mese di ottobre 2013 e divenne immediatamente un membro a pieno titolo della Convenzione sulle armi chimiche sotto un sigillo con la Russia e gli Stati Uniti che ha impedito un accordo di intervento militare degli Stati Uniti. Il direttore generale dell'Organizzazione per l'eliminazione delle armi chimiche (OPAC) Ahmet Uzumcu ha riferito Giovedi che l'ultimo lotto di materiali chimici Siria è imballato e pronto per essere spostato al porto di Latakia (nord-ovest) e da qui all'estero per la successiva distruzione.
"Circa 100 tonnellate di prodotti chimici o quasi otto per cento dell'arsenale della Siria dichiarati rimangono in un posto" ha detto il funzionario in una riunione del Consiglio esecutivo della OPCW tenutasi presso la sua sede a L'Aia Paesi Bassi.
Così il governo di Bashar al-Assad adempirà la promessa di consegnare tutto il suo arsenale chimico prima del 30 giugno 2014 per la rimozione e la distruzione.
Damasco si è dimesso sue armi chimiche e divenne il 14 ottobre 2013 membro a pieno titolo della Convenzione sulle armi chimiche (CWC) sigillati sotto un accordo in precedenza con la Russia e gli Stati Uniti che ha impedito un intervento militare degli Stati Uniti in Siria. Chimica fuori della Siria attraverso il porto di Latakia sulla costa mediterranea e da lì vengono trasportate da due navi una norvegese e una danese. La distruzione dei materiali più tossici avviene nella nave americana "MV Cape Ray" attraverso un processo chiamato idrolisi; Mentre alcune sostanze sono inceneriti in impianti chimici.
Il piano per eliminare queste armi richiede un trasporto sicuro di assumere sostanze fuori dal paese arabo al fine di garantire la distruzione entro il termine prescritto.
Questi sforzi di eradicazione sono stati ostacolati in diverse occasioni a causa degli attentati terroristici che si svolgono per tre anni contro il governo siriano.
STRATEGIA MILITARE: #Hama #Idled
Azioni decisive e a sorpresa della 11a divisione corazzata e della 67a brigata corazzata a #Morek attacata a est e surpassata a nord est dal nord della provincia di Hama verso le roccaforti dei terroristi nel sud della provincia di Idleb.

#Siria. Diverse fonti assicurano la resa spontanea di diversi ufficiali turchi all'esercito siriano. Detti ufficiali dichiarano di essere "pentiti" e di essere stati "ingannati'.
Erano risponsabili di diversi campi d'addestramento dei mercenari e dei terroristi in Siria. Siria: 39 morti e 205 feriti in un attacco contro una manifestazione a sostegno di Assad 23 maggio 2014 Ammonta a 39 il bilancio dei morti in Siria dopo un attacco di mortaio durante una manifestazione a sostegno del presidente Bashar al-Assad durante la sua campagna elettorale. Almeno 205 persone sono rimaste ferite secondo l'agenzia AFP con informazioni provenienti da un canale televisivo siriano. L'attacco è avvenuto il Giovedi nella città di Daraa.

acthung! warnig! to all Nations in the World is jihad 322 Bush 666 Obama GENDER nazi ONU Sharia ---- 24 maggio IN EVIDENZA: SERVIZI USA-NATO-SAUDITI STABILISCONO BASI DI AL-QAEDA IN #UCRAINA USANDO MERCENARI TAKFIRI ADDESTRATI AL TERRORISMO NELLA GUERRA IN #SIRIA. La NATO starebbe allestendo una base per le operazioni contro la Russia in Ucraina. L'Arabia Saudita recluta jihadisti da tutta Europa di cui 5000 per l'Ucraina armati e addestrati in Polonia e Ucraina da un mese.
Tuttavia il comando di questa forza non sarà di Kiev o Langley ma degli elementi più estremisti che combattono in Siria e in Iraq. NATO e Arabia Saudita fanno dell'Ucraina una base operativa di al-Qaida AQIU (al-Qaida In Ucraina).
Molti dei reclutati sono veterani della guerra siriana sopravvissuti alla lotta intestina tra i gruppi ribelli e all'assalto dell'esercito siriano.
LA JUNTA DI KIEV ADERISCE AD AL-QAIDA
(testo di Gordon Duff traduzione di Alessandro Lattanzio)
La vera al-Qaida
Al-Qaida ha a lungo guardato la Siria come la "seconda vita" dell'organizzazione che avrebbe fatto il suo tempo. La vera al-Qaida non è mai stata l'erede dei famosi mujahidin di Usama bin Ladin come detto nella mitologia popolare. Negli anni '90 bin Ladin continuò a lavorare con la CIA anche se gravemente malato. Bin Ladin fu curato negli ospedali di Stati Uniti Pakistan e Golfo sotto la stretta protezione della CIA a volte anche negli Stati Uniti che presumibilmente lo ricercava.
Fece diversi viaggi negli Stati Uniti rimanendo in California e in una suite privata in un hotel a quattro stelle di Washington. Il redattore di Veterans Today ed ex-coordinatore dell'intelligence della Casa Bianca Lee Wanta incontrò bin Ladin a Washington e a Peshawar.
Lì bin Ladin organizzò il rimpatrio dei missili Stinger che alcuni capi dei mujahidin avevano tentato di vendere sul mercato. In un'intervista del 2012 Wanta affermò che bin Ladin continuava a servire la CIA da intermediario con l'Arabia Saudita e in diverse missioni della CIA con la copertura di capo del gruppo terroristico fasullo "al-Qaida". Wanta afferma che bin Ladin fu "al fianco degli Stati Uniti fino alla morte" avvenuta nel dicembre 2013.
Dall'intervista a Wanta:
"Nei primi mesi del 1990 bin Ladin seriamente malato ai reni fu portato in una struttura statunitense nel Golfo Persico. Da lì si recò a Los Angeles atterrando nell'aeroporto Ontario dove fu accolto da Albert Hakim rappresentante il presidente Bush (41) Ollie North (libero su cauzione) l'ammiraglio William Dickie l'avvocato Glenn Peglau e il generale Jack Singlaub uno dei fondatori della CIA.
Hakim era il rappresentante personale del presidente Bush e responsabile generale del piano. 'Bud' McFarlane una figura dell'Iran-Contra graziata dal presidente Bush nel 1992 faceva parte del gruppo. Bin Ladin poi lasciò Los Angeles per Washington DC. Rimase al Mayflower Hotel. Le riunioni si svolsero presso il Metropolitan Club di Washington.
L'avvocato Glenn Peglau soggiornava al Metropolitan. Mentre era lì la stanza di Peglau fu scassinata e alcuni "oggetti" rimossi. Nulla venne registrato classificato o pubblicato né tale 'gruppo di lavoro' fu mai sciolto o mai registrata la conclusione dello status di Usama bin Ladin quale agente della sicurezza del governo degli Stati Uniti. Nel 2001 l'ultima dichiarazione pubblica di Usama bin Ladin negava qualsiasi coinvolgimento negli attacchi dell'11/9. Non ci sono documenti classificati che leghino bin Ladin all'11 settembre o che lo indichino essere un'agente canaglia della CIA'".
Al-Qaida "ralizzazione" di CIA/MI6 ebbe inizialmente il compito di "coprire" un basso e moderato terrorismo sotto falsa bandiera volto a manipolare i prezzi del petrolio e scongiurare i tagli dell'amministrazione Clinton nella spesa per la Difesa. L'11/9 ha cambiato tutto. La dozzina di informatori dell'FBI e agenti secondari della CIA che creò al-Qaida divenne un esercito fittizio di jihadisti altamente qualificati con enormi basi sotterranee in tutto l'Afghanistan che secondo il segretario della Difesa Donald Rumsfeld in un'intervista al giornalista Tim Russert erano "profondi dieci piani e capaci di ospitare migliaia di combattenti". Rumsfeld parlava di ospedali sotterranei e unità corazzate in decine di basi sotterranee nascoste secondo Rumsfeld in tutto l'Afghanistan.
Come l'umorista statunitense Jim W. Dean dice spesso
"Non puoi montarci delle cose del genere". Tuttavia come mostra tale grafico il segretario della Difesa Rumsfeld fece esattamente ciò e migliaia di statunitensi sono morti a caccia del "sogno irrealizzabile" di Rumsfeld.
In 13 anni di guerra in Afghanistan non sono stati trovati tali impianti né alcuna reale forza di al-Qaida è mai stata scoperta anche se gli Stati Uniti affermano di aver ucciso "il numero due di al-Qaida" in otto diverse occasioni e di avere "ri-ucciso" Usama bin Ladin almeno una volta. In Gran Bretagna dopo anni di stallo spuntano parti "non redatte" dell'inchiesta Chilcot sull'intelligence falsificata che portò alla guerra in Iraq che non solo menzionano le misteriose "basi di al-Qaida/UFO" di Rumsfeld ma prendono atto dell'incapacità di produrre le prove dell'esistenza di al-Qaida.
Non c'era alcuna forza combattente di al-Qaida non fino a quando fu necessaria in Siria. Lì le forze speciali statunitensi finanziate da Arabia Saudita e Qatar ed aiutate da Israele Turchia e Giordania istituirono campi di addestramento e cominciarono un diffuso reclutamento di terroristi da tutto il mondo musulmano. Al-Qaida è molto reale ora rapisce ragazze in Nigeria come Boko Harum usa autobombe in Kenya e minaccia una dozzina di nazioni africane. Ora al-Qaida sostenuta dai movimenti islamisti georgiano e ceceno va in Ucraina. La nuova al-Qaida si affianca al regime ultranazionalista a Kiev tuttavia è sempre una creatura di CIA/MI6.
I jihadisti tornano a casa
L'Unione europea a lungo teme il ritorno dei mercenari jihadisti veterani delle atrocità in Siria. I capi dei vari servizi di sicurezza della NATO sono in estasi di fronte alla prospettiva di vedere questi combattenti radicalizzati e addestrati inviati in Ucraina.
L'idea di usare al-Qaida come esercito mercenario contro la Russia dovrebbe sembrare "troppo bella per essere vera" per i capi europei in particolare i polacchi che hanno un ruolo attivo nel sostenere il terrorismo in Ucraina. Al-Qaida ha gustato il "sangue cristiano" in Siria.
Per coloro che pensano che si limiterà agli ucraini russofoni il gruppo che punta all'Arabia Saudita potrebbe essere ben più delirante.
Dall'articolo di Lada Ray su Trendcast del 6 maggio 2014: "L'organizzazione islamica dell'Ucraina (nota: affiliata ad al-Qaida) ha annunciato che 5000 mercenari islamici arriveranno da Germania Turchia Azerbaigian e Georgia.
Il principe saudita Bandar Bush noto finanziatore del terrorismo islamico e di al-Qaida confidente della famiglia Bush ha annunciato l'invio di migliaia di mercenari contro la Russia per aver fermato l'invasione degli Stati Uniti della Siria. Tutti questi mercenari sono stati inviati a Kiev per reprimere le insurrezioni popolari contro la giunta di Kiev nel Sud e nell'Est dell'Ucraina".
Pollai da arrostire
Il piano per la costruzione dell'Ucraina come Stato dell'apartheid "Israele dell'Europa orientale" un enclave fondamentalista per sfruttare rancori storici e odi etnici è a buon punto. Il massacro del 2 maggio 2014 ad Odessa è solo l'inizio. Sono passi evidentemente destinati a portare le forze russe in Ucraina orientale per fermare la dichiarata politica della pulizia etnica di Kiev. La censura sulla stampa occidentale in particolare sull'uso di armi chimiche contro i separatisti a Odessa e Donetsk giustappone la retorica dell'occidente riguardo all'uso delle WMD in Siria e altrove.
In una dichiarazione rilasciata oggi:
"La dichiarazione ufficiale del Ministero degli Esteri della Repubblica Popolare del Donetsk alle autorità di Kiev riguardanti l'uso di armi chimiche il 6 maggio 2014 nella città di Marjupol per mano di unità armate sotto l'autorità di Kiev che durante l'assalto del consiglio comunale hanno usato armi chimiche di tipo sconosciuto.
I difensori del Consiglio Comunale lasciarono il posto per le armi chimiche. Molti sono stati feriti alle vie di respirazione con conseguenze sulla salute e pericolo di vita… Il suddetto caso di uso di armi chimiche da parte delle autorità di Kiev rientra pienamente nella definizione della "Convenzione su proibizione di sviluppo produzione immagazzinaggio ed uso di armi chimiche" (vedasi sezione "Definizioni e criteri" comma 1)".
Così le stesse armi indicate da Seymour Hersh nell'impiego di al-Qaida e dei suoi affiliati contro il popolo siriano ora appaiono in Ucraina. Con questo anche noi notiamo il flusso di combattenti di al-Qaida/al-Nusra. addestrati dalla CIA. Coloro che credono che non si rivolteranno contro i loro padroni sbaglieranno di nuovo calcolo.
################
Gordon Duff è un marine veterano della guerra del Vietnam che ha lavorato per decenni sulla questione dei veterani e prigionieri di guerra ed è consultato dai governi sulla sicurezza. E' capo-redattore e presidente del consiglio di Veterans Today per la rivista online "New Oriental Outlook".
################
link originale http://journal-neo.org/2014/05/16/kiev-junta-joins-al-qaeda/
traduzione a cura di http://aurorasito.wordpress.com/2014/05/16/la-junta-di-kiev-aderisce-ad-al-qaida/
################
LEGGERE ANCHE IL PROFETICO:
"RIVOLUZIONE UCRAINA" "CAVALLO DI TROIA" PER INTRODURRE LE "PRIMAVERE ARABE" IN EUROPA
http://terrasantalibera.wordpress.com/2014/03/06/rivoluzione-ucraina-cavallo-di-troia-per-introdurre-le-primavere-arabe-in-europa-dichiarazione-di-dissociazione/
################
reported by http://syrianfreepress.wordpress.com/2014/05/23/kiev-nato-junta-joins-al-qaeda/