monopolio massonico della cultura


Il dio di questo mondo, dice: “tu puoi fare quello che vuoi”, quindi soprattutto in questo tempo ha più successo del vero Dio che dice: “tu non fornicare”, ecc.. ecc..
e poiché un 20% dei miei alunni hanno già i rapporti prematrimoniali, e la rimanente maggioranza aspira ad averne, ecco che la dottrina cristiana ponendo in conflitto o irritando le loro coscienze non trova un accoglimento entusiastico. Quindi per la prima volta in vita mia, di fatto io mi sono trovato nella impossibilità di poter esprimere quegli argomenti che io ritengo la verità, ovvero impedito con malvagia malizia e violenza, di poter esprimere il mio pensiero, di fronte ad un monopolio laicista che di fatto impone la sua visione massimalista e intollerante nella società Occidentale.
---------------------------------

Tuttavia, questa è la nostra occasione, per costringere la comunità scientifica internazionale, a dover riconoscere come falsa, intrinsecamente, non più sostenibile la sua truffa ideologica, circa, la eterna teoria della evoluzione, quindi, Ella potrebbe costituire un comitato, che dia rilevanza al grave crimine commesso, contro, la dignità della mia persona, in violazione delle normative scolastiche, circa docenti che hanno offeso un loro collega, alla presenza di alunni e genitori nel Consiglio di Classe, e che questa umiliazione ingiusta, che io ho dovuto subire, nel Consiglio di Classe, da parte dei docenti di scienze alla presenza dei genitori, possa servire a servizio della verità, perché la verità è che la mia dignità di docente è stata distrutta agli occhi degli alunni, procurando un danno irreparabile alla didattica, di un già precario docente di materia facoltativa di religione cattolica.
Noi abbiamo: 1. alberi di polidentron fossilizzati che, attraversano in modo verticale tutte le presunte ere geologiche; 2. raffinati utensili in metallo affogati nel carbone fossile; 3. la reale mancanza di fossili di transizione, mentre secondo la teoria evolutiva avrebbero dovuto essere l'80% di tutti i fossili esistenti; 3. il genoma che è la mappatura cromosomica, di tutti gli esseri viventi del nostro pianeta già presente negli organismi più antichi; 4. orma di uomo in orma di dinosauro; la immutabilità degli insetti e egli animali attuali con le specie già esistenti in altre ere geologiche; 5. un trilobita, cioè il primo presunto essere vivente complesso, presente sotto il sandalo di un uomo; 6. un femore almeno quattro volte più grande del nostro femore attuale; 7. la totale assenza di isotopi radioattivi, che, testimoniano la presenza di attività biologica esistente tra gli strati, che rappresenterebbero le presunte ere geologiche, 8. come anche la totale assenza di precipitazioni di meteoriti negli strati più bassi. 9. ecc. ecc. ecc.. [] CONCLUSIONE [] Ovviamente, la teoria della Evoluzione non distrugge culturalmente, teologicamente o esegeticamente la fede in Dio, ma la logica umana non è una logica culturale, pertanto, la evoluzione viene di fatto utilizzata, come la più pericolosa religione dogmatica, oggi esistente sul pianeta, per la realizzazione dello schiavo goyim, al punto che, è diventata, di fatto, una questione di vita o di morte, per la sopravvivenza del cristianesimo, per concludere, il Ministro della Pubblica Istruzione Letizia Moratti non avrebbe mai potuto proporre la abolizione della teoria della evoluzione, nelle scuole Medie Inferiori, se, lei non avesse avuto a suo supporto, una documentazione di natura scientifica, pertanto, il monopolio massonico della cultura e delle principali risorse della nostra società porterà al soffocamento assoluto, anche, della democrazia, se noi non saremo in grado di reagire